Flash ha chiesto in Relazioni e famigliaAmici · 8 anni fa

Come mai molti meridionali non sono per niente obiettivi a proposito dell'Italia meridionale?? Spiego........?

Premetto che anche io sono meridionale, sono un ragazzo di 21 anni siciliano, però a differenza della stragrande maggioranza dei meridionali, insieme ai miei genitori sono forse l'unico meridionale che scredita il Sud e vorrebbe andarsene, insomma come si fa a dire che l'Italia meridionale è un bellissimo posto?? Secondo me un posto è l'ideale al 100% per viverci quando sia il posto, la gente e la mentalità sono perfette, come la Germania o la Francia ad esempio, in Italia meridionale NON è così, il meridione d'Italia è fatto per andarci in vacanza o per andare a trovare i parenti durante le vacanza estive, ma non è fatto per viverci, per carità sarei pazzo a negare la bellezza del Sud (Taormina, Siracusa, Napoli, Amalfi, le spiagge, il sole) ma a parte questo?? dov'è la sostanza?? Dov'è il motore che fa andare avanti il tutto?? A me sinceramente fanno incavolare quei meridionali che per vantarsi di essere meridionali dicono frasi come "noi meridionali siamo i migliori, abbiamo posti che al Nord se li sognano, abbiamo il sole e il mare", si, ma guardate cari amici meridionali che il sole e il mare non hanno mai dato soldi o evoluzione, questa la vedo come una mossa tipicamente ottusa dei meridionali, poi parliamoci chiaro nel meridione c'è ancora per tantissimi aspetti una mentalità generale molto "scarsa" della gente, per niente ordinata o fiduciosa nei confronti dei cervelli e del futuro e parecchio legata alla violenza o delinquenza organizzata, parliamoci chiaro sebbene ormai la mafia sia in tutto il mondo, regioni come la Sicilia, la Campania, la Calabria sono molto belle ma purtroppo c'è del marcio in queste regioni legate anche al loro passato orrendo, personalmente da siciliano pensando alle morti di uomini innocenti come Giovanni Falcone e Paolo Borsellino e a tutti quegli omicidi (oltre 1000 solo a Palermo) e esplosioni avvenuti a Palermo negli anni 80, personalmente mi mortifico, mi vergogno di appartenere al meridione e alla Sicilia, voi potreste dire "mica sei stato tu", si è vero, ma cosa c'entra?? che razza di scusa è?? è brutto lo stesso, poi non solo, al Sud abbiamo elementi come mancanza di lavoro, mancanza di strutture, manca l'acqua in molti paesini, c'è ancora una mentalità degli anni 70, il Sud non è potente, sarà sempre la zavorra del Nord Italia e il rifiuto dell'Europa, il Sud è decaduto dai tempi dell'unità d'Italia, cosa ne pensate??

6 risposte

Classificazione
  • 8 anni fa
    Risposta preferita

    Caro amico, condivido parola per parola. Sono meridionale anche io ed i motivi che tu hai scritto sono stati la spinta a venir fuori da una terra dove si può vivere "a metà": sicuramente per l'aria buona, ma non per la mentalità.

    Da diversi anni che avrei voluto trasferirmi, perchè non riuscivo più ad avere nessun tipo di rapporto, sia d'amicizia che lavorativo. Devo aggiungere che sin da bambina abitavo in una piccola città, molto frequentata, ricca di negozi... Poi i miei genitori hanno voluto trasferirsi in un paese (perchè le case costano meno) e per me è stato un colpo basso. Ho sofferto parecchio perchè all'inizio non avevo neanche una macchina per spostarmi e senza lavoro non potevo permettermi neanche di prenderne una usata. Mi sono resa conto da sempre della mentalità del Sud con la quale per me è sempre stato difficile andare daccordo.

    Che dire per il lavoro? Esperienza nei Call Center come tanti ragazzi e cameriera nel periodo estivo e fine settimana per sfruttarti fino alla fine. Nel primo addirittura mi hanno tentuto a nero (anche gli atri meiei colleghi) e addirittura gli ultimi due mesi non mi hanno neanche pagato (orario part time, quindi una miseria... ho vergogna dirtelo).

    In conclusione adesso sono Su, ma non sono riuscita ancora a trovar nulla. Sono spaventata per il mio futuro, credo come tanti altri, ma se continua così sarei costretta a partire.

    Non ho nulla contro il meridione, sono me stessa con tutti, ma credo che tu mi possa capire "il meccanismo" che mi ha spinto a cambiare il mio futuro e la mia vita.

    Mi sono resa conto delle difficoltà che ci sono: tg e striscia la notizia documentano molto spesso una sola Regione, facendo seguire le altre a scalare. Le strutture ci sono, ma continuano a non farle funzionare.

    Che cosa dire del ruolo della donna? Continua ancora ad essere sottomessa, diventa un possesso da parte dell'uomo e povera lei se ci tiene ad essere sempre curata, truccata, secondo te come viene definita?

    Ci sono tante cose da dire... ma vedere Emm a che quando finisce di cantare, ogni volta dice: "Grazie cu tuttu lu core" non mi fa piacere, anzi mi infastidice...

    Una buona giornata.

  • Io vivo all'estero, sono di Palermo. Quando (italiani in vacanza qui) mi dicono ma non ti manca la sicilia? il mare il sole l'estate il cibo?

    io rispondo sempre "non si vive di solo mare" e qui chiudo il discorso.

  • 8 anni fa

    Guarda, paragonare il meridione al nord è come paragonare l' Italia al resto dell'Europa. Concordo con te sull'eccessivo patriottismo di alcuni meridionali ma ragioniamo. Io ti scrivo da Napoli e questa estate nonostante io sia ancora del liceo mi andrò a fare due mesi di lavoro per poter dire "Io ho esperienza" (seppur scarsa) nonostante io voglia laurearmi in giurisprudenza e quindi fare un lavoro totalmente diverso dal cameriere nonostante i miei genitori posseggano già uno studio ed i "contatti" giusti. Tutto questo perché io voglio restare e provare anche se probabilmente inutilmente a dimostrate che anche se con molti sforzi si può vivere qui e che si può andare avanti. Se tutti facessero così e non abbandonassero alle prime difficoltà forse e dico FORSE si potrebbero già notare miglioramenti....

    Fonte/i: Scusa gli eventuali errori di battitura ma mi scoccio di ricontrollarliD:
  • 4 anni fa

    Ma che ci facevi tra quei camosci! hai la pizza,il sole,le ragazze più belle del mondo. Ti consiglio di aggiornare il tom tom prima che tu ti perda nuovamente. N.B Sei più italiano te che tutto il nord messo assieme e ci metto organic dentro la Meclemburgo-Pomerania.

  • Che ne pensi delle risposte? Puoi accedere per votare la risposta.
  • Anonimo
    8 anni fa

    Scusa sembrava una domanda inteligente ma ho smesso di leggerla sul punto che la gente e la mentalita' francese e`perfetta.

    ti rispondo senza rancore verso i francesi, ma non sono meglio di noi!

  • 8 anni fa

    Si è vero. Noi abbiamo posti che il nord si sognano! Ma anche se noi siciliani siamo un pò tradizionalisti e impulsiti non è colpa nostra se siamo così...la gente segue la cultura della propria terra .. E se c'è la disoccupazione è colpa di chi ne sta a capo che non sa gestire il popolo da premettere che i problemi vengono anche ''dall'alto'' diciamo che l'importo non arriva al 100%...! Mi spiego?... Cmq io amo la mia terra sono fiera di essere siciliana e a pasta chi sardi è troppu bella! :P ... Ma se non ti ci trovi allora non stare quì! Ovviamente non è posto per gli ambiziosi e un giorno anch'io partirò x cercare lavoro e anche per cultura personale...ma mai dimenticherò la mia terra...la mia casa è quì

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.