Anonimo
Anonimo ha chiesto in Scienze socialiSociologia · 9 anni fa

Domanda per fumatori....?

Perché avete iniziato a fumare? vorreste smettere? e se i vostri cari ,che si preoccupano per la vostra salute , vi dicono di smettere, voi vi offendete? scrivete tutto ciò che pensate riguardo questo tema, mi interessa capire cosa ne pensate :)

Aggiornamento:

Per favore come rispondete potete accendere una stellina? Perché vorrei che molte persone vedessero questa domanda, mi interessa sapere tutto ciò che pensate riguardo questo argomento _

Aggiornamento 2:

Intanto vi ringrazio per le risposte che mi state dando, sono molto interessanti :)

5 risposte

Classificazione
  • Aaron
    Lv 5
    9 anni fa
    Risposta preferita

    Ho iniziato a fumare credo come tutti,perché ero un ********,avevo 13 anni e io e il mio gruppo di amici ci sentivamo fighi e grandi a fumare no...adesso ***** se smetterei,non solo per i soldi spesi ma soprattutto per la salute perché all'inizio non te ne accorgi è dopo che senti i primi sintomi del fumo...però è dura e io ho poca forza di volontà,quindi detto sinceramente non ci metto tutte le mie forze ma vabbè...all'inizio i miei mi consigliavano di smettere o almeno diminuire le dosi,ma io rispondevo sempre male in quanto la vita era mia e facevo quello che volevo...so che fa male!

  • Anonimo
    9 anni fa

    io avevo iniziato come tutti penso per provare come era e poi mi sono fatto prendere ma poi grazie all'aiuto della mia famiglia ho smesso e comunque no non mi offendevo se mi dicevano di smettere anzi lo prendevo come motivo in più di smettere se ai miei cari da fastidio

  • 9 anni fa

    Io fortunatamente non ho mai fumato , ci sono stati alcuni "amici" che hanno tentato di farmelo fare!

    addirittura qualche canna! ma io non mi sono lasciato trascinare,a costo di perderli...ma credo di aver fatto la cosa migliore :)

    Quando ero piccolo mio padre fumava moltissimo,ma veramente tanto...sapete la stecca? cioè tipo la confezione con 10 pacchetti di sigarette? ecco mio padre la comprava e se le accendeva tutte!

    arrivò il giorno che sputava del muco nero,vi giuro era nero...violaceo,io avevo 6 anni e mi disse:

    "Guarda mario questa è l'ultima :) accendila tu" io incredulo presi l'accendino e accesi quella che a sue parole sarebbe stata l'ultima sigaretta :), ragà passò 1 giorno e mio padre non aveva fumato,2.3,4 giorni....1 mese aveva smesso! i mobili della cucina da bianchi erano diventati gialli ... la tonalità è rimasta quella fortunatamente XD

    forse ha smesso perchè io non mi stancai mai di dirgli: "Ja babbo farlo per me! non fumare...poi muori!"

    P.S: quando smise di fumare, ingrassò tanto...adesso pesa 154 KG muzunna!

  • 9 anni fa

    ciao :) io ho iniziato a fumare 2 anni fa xke mi rilassava mi dava 5 minuti fuori dallo stress..ancora adesso è così...ho provato a smettere ma non resisto piu di una settimana ....chi mi dice di smettere di fumare so che in fin dei conti me lo dice x il mio bene, perciò no non mi offendo xke ne sono consapevolissima...fumare fa male, è vero...ma di qualcosa aimè alla fine dovremmo pur morire! e dicendocela tutta ci sono molte piu cose che fanno male delle sigarette...

  • Che ne pensi delle risposte? Puoi accedere per votare la risposta.
  • 9 anni fa

    Ho iniziato a fumare per alleviare lo stress scolastico, e in realtà lo faccio parecchio solo nei periodi peggiori dell'anno tipo questo, sennò mi limito ad un drum occasionale al giorno se va bene. Non fumo però sigarette già fatte perchè contengono un sacco di porcherie, ma solo drum chesterfield con solo tabacco e acqua, che oltre a puzzare molto meno e a seccare meno le mucose, sono anche più facili da aspirare e infastidiscono meno anche chi è attorno. Non so se vorrei smettere, vorrei sicuramente rinunciare alla paglia della ricreazione, perchè quando torno in classe mi fa venire un caldo atroce e anche se inizialmente mi aiuta a sopportare l'ora di lezione, dopo un po' mi fa girare la testa dal caldo. Riguardo i miei familiari, in realtà non è che io lo voglia nascondere, perchè non prendo particolari precauzioni per non farmi beccare, evito di fumare in loro presenza ed in generale non fumo a livelli esagerati da riuscire ad instillare preoccupazione nel prossimo, quindi boh, non sono molto preoccupata nemmeno io, so fino a dove debbo spingermi e dove debbo fermarmi. Il mio massimo sono state 7 in un giorno, ma solo perchè dovevo studiare ed ero fuori casa, e questo in 2 anni da "fumatrice" quindi direi che finchè riesco a gestirmela entro questi numeri, posso anche continuare : )

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.