Joel ha chiesto in Bellezza e stileAcconciature · 9 anni fa

Ho 16 anni e stò perdendo i capelli! Chi mi aiuta?

Salve, ho 16 anni e sto perdendo i capelli. Generalmente c'è gli ho corti, ho una cresta generale e un po' aperta, ma sono già stempiato! Non è una stempiatura alta però si nota. Pian piano sto perdendo capelli, davvero tanti, e mi sto preoccupando! Cosa devo fare?

4 risposte

Classificazione
  • Anonimo
    9 anni fa
    Risposta preferita

    ciaoo :) non c'è un vero e proprio rimedio..ma posso darti qualche consiglio ;).prima di tutto è lo stile di vita che va cambiato. Proprio una vita senza stress cronico, con una alimentazione povera di grassi cattivi, senza abuso di alcol, e con alcune accortezze quando si espongono i capelli al sole, phon, pettine e solari che, accanto ai trattamenti Minoxidil e Finasteride, possono risolvere la situazione. Una calvizie media infatti procede per 15-20 anni. Fermando questo processo con una vita sana, si tengono i capelli fino a 60 anni almeno. Infine fatti seguire da personale serio, possibilmente un dermatologo, evitando consulenze dal parrucchiere o fai da te. Eccoti alcuni consigli per evitare la caduta dei capelli:

    Fumo – è uno degli agenti responsabili della formazione di radicali liberi, che danneggiano proteine e grassi e inattivano le vitamine assunte con l’alimentazione. Per questo cerca di ridurre il più possibile le bionde.

    Stress cronico – fa produrre al tuo corpo una sostanza chiamata cortisolo, che indebolisce il sistema immunitario e cardiovascolare (irrorazione cuoio capelluto). Per questo ogni tanto ferma l’orologio!

    Alcolici – l’alcol danneggia il fegato. Il fegato è l’organo deputato allo smaltimento delle tossine nel corpo. Questo accumulo di scorie rallenta l’apporto di nutrimento al capello. Non superare i 2 bicchieri di vino al giorno.

    Phon – il phon troppo caldo secca il capello e danneggia la sua parte più esterna, la cuticola. Sarebbe dunque buona cosa utilizzare l’aria non troppo calda e tenere il phon ad almeno 20 cm di distanza a testa.

    Spazzola – usa pettini o spazzole personali, da non passare agli altri e lavale spesso con acqua calda e sapone. I denti devono essere non troppo stretti. Pettinati cautela quando hai capelli bagnati. L’umido indebolisce.

    Sole, UVA-UVB – le esposizioni al sole di punta e il calore eccessivo fanno male, il capello infatti odia il troppo caldo. Per questo riparati la testa con un cappello. E se puoi evita le lampade abbronzanti.

  • Bruce
    Lv 4
    4 anni fa

    Per eliminare l'ansia ti consiglio di provare questo metodo http://sconfiggiansia.givitry.info/?A8lo

    Gli attacchi di panico (detti anche crisi d’ansia) sono episodi di improvvisa ed intensa paura o di una rapida escalation dell’ansia normalmente presente. Sono accompagnati da sintomi somatici e cognitivi, quali palpitazioni, sudorazione improvvisa, tremore, sensazione di soffocamento, dolore al petto, nausea, vertigini, paura di morire o di impazzire, brividi o vampate di calore.

  • Generalmente la caduta dei capelli è un fattore ereditario. Per caso tuo padre è calvo? Potrebbe essere anche un periodo di forte stress

  • 9 anni fa

    teoricamente devi consultare il medico per farti prescrivere certi tipi di vitamine...

    comunque non grattarti la testa, semmai usa i polpastrelli, poi non usare sciampi che fanno troppa schiuma e niente gel

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.