Anonimo

Vi considerate delle persone intelligenti?

Lasciando stare cosa dice il vocabolario,quando voi considerate una persona intelligente?

Perché quando una persone riconosce di essere intelligente spesso viene criticata,secondo voi?

DDR:per voi,ai tempi d'oggi,può andare avanti nella società una persona ignorante,senza un minimo di cultura?

DDR2:Secondo voi,intelligenza=scuola,cioè,essere bravi o no a scuola è un sinonimo di essere intelligenti o no?

E dopo questo mini sondaggio sull'intelligenza,vi auguro una buona notte a tutti :)

11 risposte

Classificazione
  • Anonimo
    8 anni fa
    Risposta preferita

    Considero una persona intelligente non di certo quando è brava a scuola, ma quando è "brava nella vita"..a saper prendere le decisioni difficili, a saper accettare le critiche, a saper consolare, a saper essere obiettivi..

    La gente intelligente viene criticata ovviamente dalla persone meno intelligenti perchè sono gelosi u_u e perchè siccome non siamo perfetti ognuno vede degli errori in un altro.

    DDR Assolutamente no! Non resisterebbe molto..

    DDR2 Sicuramente lo è una parte..in effetti a scuola vieni considerato intelligente SOLO SE STUDI..possono studiare tutti ed essere di conseguenza intelligenti..ma è nella vita che devi dimostrarti intelligente, come ho detto prima.

    Ciao Luca, bella domanda!! :D

  • Anonimo
    8 anni fa

    La cultura rende liberi

    Santiago.

  • 8 anni fa

    Si, mi reputo una persona intelligente. Se osservo la mia vita e le mie scelte, sia passate che presenti sento di avere la testa sulla spalle e diciamo che ho la "presunzione" di ritenermi intelligente. Detto ciò l'intelligenza va ben oltre l'istruzione, una persona studiosa aumenta il suo bagaglio culturale, impara sempre cose nuove ( o almeno così dovrebbe essere ) e resta al passo con i tempi. Un minimo di cultura ci vuole, anche per amor proprio. La terza media al giorno d'oggi ( con tutto il rispetto per chi ce l'ha) è davvero insignificante ( tra un paio d'anni lo diventerà anche il diploma secondo me ). Ma a prescindere da queste cose.. L'intelligenza è altro. È saper vivere una vita dignitosa, essere responsabili, coscienti delle proprie azioni, l'intelligenza è educazione, è sapersi comportare. Non è un 30 e lode all'università o una laurea in medicina.. O almeno, grazie a dio non è solo questo :)

    Buona notte ;)

  • si, mi considero una persona intelligente. nn so perchè viene criticata. Sicuramente nel mondo del lavoro è più giusto che vada avanti chi sa fare, chi sa molte cose ed capace. Avere cultura è importante soprattutto per se stessi, per non sentirsi inferiori gli altri. Secondo me essere intelligenti non vuol dire essere bravi a scuola, ma fare dei ragionamenti che non dimostrino di avere una mentalità chiusa, non giudicare dalle apparenze, ma pensare prima di criticare e fare scelte giuste nella nostra vita, che non siano l'eccesso di qualcosa o il difetto. buona notte :))

  • Che ne pensi delle risposte? Puoi accedere per votare la risposta.
  • Anonimo
    8 anni fa

    eccomi quì :)

    allora io mi considero una persona abbastanza intelligente perchè comunque anche se sono piccola penso di essere matura per la mia età e iniziare già a capire almeno un pò come va la vita.. mi sono già trovata di fronte a difficili scelte e molte difficoltà e con tutta calma ho riflettuto prima di decidere sul da farsi e ora mi ritrovo a essere orgogliosa delle mie scelte perchè non mi hanno portato nessuna conseguenza negativa.. sono una brava ascoltatrice e sono una persona leale quindi secondo me anche questo rientra nella mia intelligenza personale.. secondo me una persona viene criticata perchè pensa di essere intelligente solo perchè la persona che fa la critica pensa che intelligenza sia sinonimo di perfezione.. nessuno e perfetto e nonostante questo ci sono molte persone intelligenti grazie alla loro umiltà, astuzia, maturità etc.. ma questo non toglie che tutti possiamo sbagliare e quando qualcuno dice di essere intellgente non dice di essere perfetto, ma è quello che molti pensano.. ecco perchè le persone che ammettono di avere una certa intelligenza vengono criticate

    DDR: fa poca strada, anche se i principi del nostro paese stanno andando in frantumi.. purtroppo molte persone vivono ancora nell' ignoranza, secondo me è un grande problema anche se molti non lo riconoscono oppure non se ne rendono neanche conto..

    DDR2: la scuola fa la sua parte ma l' intelligenza vera si acquisisce grazie alle esperienze della vita reale!

    molto belle queste domande, tu cosa ne pensi?

    buona serata luca ^_^

  • Allora, rispondo prima alla seconda domanda.. viene criticata perchè appare vanitosa.. e che se la tira, insomma poco modesta.

    Io mi ritengo intelligente.. comunque secondo me ci sono diversi motivi per cui una persona è intelligente, per le scelte che fa..perchè non si abbassa alle offese, perchè cerca sempre di dare il meglio, perchè le piace impegnarsi per ottenere i risultati che vuole, perchè nelle cose ci mette la TESTA, non emula gli altri per fare il figo.. :) eccetera..

    RDR: No..anche se qua danno più importanza ad altre cose. Per lavorare nello spettacolo ad esempio basta essere belle.. hai delle belle labbra, gli occhi azzurri, una 5^ di seno, un bel di dietro e vai benissimo.. poi se non sai nemmeno qual è la capitale d'Italia ed in che secolo siamo non importa. Tanto alla gente non interessa.. forse sono stata un po' brutale ma è la verità secondo me..

    RDR2: No.. per essere bravi a scuola basta studiare.. e quello tutti sono capaci di farlo.. basta solo averne voglia. L'intelligenza va oltre i bei voti..

    Ciao amore :*)

  • 8 anni fa

    Io mi considero abbastanza intelligente perchè riesco anche a prendere decisioni difficili che possono compromettere anche i rapporti con alcune persone

    Io considero una persona intelligente quando non ha pregiudizi sulle persone, non critica gli altri, e non prende in giro i più deboli, e anche se qualcuno gli fa qualche provocazione riesce a non rispondergli.

    DDR Penso di sì, anche se sarebbe una vita difficile

    DDR2 No secondo me se si è bravi a scuola non vuol dire necessariamente che si è intelligenti

    Ciao Luca ^-^ buona giornata

  • 8 anni fa

    Perché quando una persone riconosce di essere intelligente spesso viene criticata,secondo voi?

    invidia

    DDR:per voi,ai tempi d'oggi,può andare avanti nella società una persona ignorante,senza un minimo di cultura?

    no

    DDR2:Secondo voi,intelligenza=scuola,cioè,essere bravi o no a scuola è un sinonimo di essere intelligenti o no?

    no

  • Ishi
    Lv 6
    8 anni fa

    Effettivamente, tutte le volte che mi considero più intelligente degli altri mi viene da pensare che magari è solo una mia impressione e che mi stia solo vantando, ma forse questo è un sintomo di intelligenza.

    E comunque vedo in giro delle persone tremendamente stupide e mi sento in qualche modo privilegiato a non esserlo.

    Una persona senza cultura può andare avanti benissimo, perchè il mondo non richiede cultura, ma competenza. E ancora si può stare a galla senza nemmeno la competenza.

    Essere bravi a scuola non è per forza sinonimo di intelligenza. Per essere bravi a scuola basta far vedere agli insegnanti che si sanno applicare le cose che ti hanno appena insegnato. L'intelligenza vera è capire ed imparare qualcosa senza che ci sia qualcuno ad insegnartela.

  • Anonimo
    8 anni fa

    A parlar d'intelligienza bisogna aver orecchie capaci. Mi ritengo di poco superiore alla norma di ciò che vedo, ma sono più che conscio di essere un completo ignorante di fronte a coloro che sanno davvero più di me.

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.