Lory ha chiesto in Animali da compagniaRettili · 9 anni fa

ragazzi mi serve un'aiuto per le mie tartarughee?

ciao ragazzi io o acquistato gia 4 anni fa 7 tartarughe d'acqua dolce . sto notando che queste tartarughe stanno crescendo a dismisura, allora vorrei chiedervi per 7 tartarughe quanto grande lo dovrei fare l'acquario e mi potete dire cosa gli serve per vivere in sincera armoniaa ragazzi iuo son disposto a pagare qualunque cosa per far vivere bene le tartarughe aiutatemi vi pregooo chi esaurisce benissimo la mia domanda gli daro moltissimi punti scrivetemi in molti grazie :)

Aggiornamento:

io le mantengo in un'acquario di 1.5 m sia di lunghezza ma anche di larghezza pero penso che vorrebbero un po piu di spazio ditemi le misure e io lo faro fare :)

4 risposte

Classificazione
  • Anonimo
    9 anni fa
    Risposta preferita

    Ciao Lory...

    Ti incollo una risposta su come allevare tartarughe d'acqua...

    Per quanto riguarda l'acquario, l'importante è che ci sia la zona emersa, le lampade e il riscaldatore.

    Credo che tu abbia letto da qualche parte la guida che lascio sempre quando spiego come trattarle, lì troverai tutte le info a grandi linee riguardo l'allevamento di questi rettili.

    Ho pescato una delle mie risposte a caso, qui troverai la guida nella miglior risposta: http://it.answers.yahoo.com/question/ind%E2%80%A6

    Allora, l'acqua nell'acquario deve essere alta almeno 15cm, col tempo vedi tu se aumentare il volume o no. Io direi di aumentarlo progressivamente con la crescita, altrimenti vi è il metodo del carapace per calcolare l'altezza dell'acqua, ma io vado sempre ad occhio.

    Quello che io chiamo "metodo del carapace" consiste nel mettere tanta acqua quanto è lungo il guscio della tartaruga (se è lunga 5cm, acqua alta 5cm). Io comincio subito con i 10/15cm in modo che si abituino subito all'acqua alta.

    L'acquario dev'essere riscaldato, prendi un riscaldatore i cui watt corrispondano al litraggio. Ossia, se l'acquario conterrà 100litri, prendi un 100watt e così via. Viene a costare una quindicina di euro.

    Il riscaldatore dovrà essere sempre sott'acqua altrimenti vi è il rischio che esploda (mi è capitato anni fa bruttissima esperienza...).

    La zona emersa può essere fabbricata in casa oppure comprata.

    Se decidi di comprarla, la trovi sul mercato col titolo di "turtle bank" o "turtle dock" e costa una decina di euro. Va fissato alla parete dell'acquario e devi far sì che sia facilmente raggiungibile dai tuoi animali (soprattutto nei primi tempi, in cui non sono abituati ad arrampicarsi e potrebbe creare dei problemi).

    Le lampade!

    Si necessita di 2 lampade: la spot e la uv.

    La lampadina spot è una comune lampadina a incandescenza o a infrarossi ed è fatta per emanare calore. Andrebbe tenuta accesa circa 10 ore al giorno, circa 2 ore in meno della lampada uv.

    Si necessita quindi di una lampada in ceramica (per evitare che col calore della lampadina, esploda).

    La lampada costa una trentina di euro, la lampadina costa pochi euro se prendi una comune a incandescenza oppure 10euro o più se prendi una ad infrarossi. Il lavoro è lo stesso, solo che quella a incandescenza emette anche luce mentre quella a infrarossi (anche detta lampada rossa) emette solo calore e può essere tenuta accesa anche di notte, al contrario di quella a incandescenza.

    La lampada uv è essenziale e la morte di molti rettili in cattività è causata principalmente dalla sua assenza.

    L'ideale sarebbe una lampada sia uva che uvb ma non si trovano sempre in commercio, ripiega sull'uvb che è più importante. I raggi uvb servono per la metabolizzazione della vitamina D e della relativa fissazione del calcio. Sul mercato si trovano diversi tipi di lampadine uv... le 2,5% o le più comuni 5.0% o 7.0% o addirittura i 10.0% (che però vengono usati raramente in caso di malattie più che altro). Tu prendi un 5% e vai sul sicuro.

    Vi sono neon uv che non emettono calore oppure lampade uv che emettono anche calore. Io ne ho una di queste quindi ho dovuto prendere una lampada in ceramica anche per la uv.

    La lampadina uv costa circa 15 euro e deve essere posizionata insieme alla spot a circa 25cm dalla superficie dove si apposteranno le tartarughe.

    La lampada uv va tenuta accesa 12 ore al giorno, quella spot può restare accesa 10 ore se emette anche luce, oppure sempre se è a infrarossi.

    Sinceramente io opto per quella a incandescenza poiché la notte vi deve essere un calo di almeno 4° (temperatura scende per esempio da 26° a 22°) che con la lampada infrarossi non ci sarebbe.

    Riguardo all'ornamento dell'acquario, non mettere sassolini piccoli sul fondo poiché potrebbero essere ingeriti e causare costipazione e coliche. C'è chi usa la sabbia ma io la trovo poco igienica.

    Se proprio vuoi usa dei sassolini grandicelli.

    Evita piante acquatiche.

    Va bene lasciarci dentro la conchiglia, purché non possa diventare un pericolo (magari si incastrano e non riescono più a tornare in superficie per respirare...).

    Fonti:

    Tieni l'acqua pulita con un filtro. Io consiglio un filtro esterno, più efficace e semplice da pulire. Prendilo per almeno il doppio del litraggio dell'acquario! Ad esempio, se l'acquario è da 100litri, prendine uno da 250litri. Si fa questo perché le tartarughe sporcano veramente tanto.

    Per evitare che sporchino di più, falle mangiare il crudo in un'altra bacinella.

    Se vuoi puoi usare dei biocondizionatori (come aquatan della sera) per neutralizzare il cloro e i metalli pesanti durante i cambi d'acqua.

    Da mangiare dai principalmente pesce crudo, poca carne magra cruda, verdure...

    Qui chiarisco quali verdure possono mangiare: http://it.answers.yahoo.com/question/ind%E2%80%A6

    Qui c'è la lista completa della loro alimentazione (sempre nella miglior risposta) : http://it.answers.yahoo.com/question/ind%E2%80%A6

    Credo di averti detto tutto... Ciao!

    Fonte/i: DEROY
  • Anonimo
    9 anni fa

    quoto Valentina, più è lo spazio più crescono. Le femmine sono quelle che crescono di più, arrivano anche a 30 cm di carapace. I maschi restano più piccoli dai 15 ai 20 cm di carapace...7 tartarughe da mantenere sono un grande impegno, non so come le tieni, dove ma sono un grande impegno..

  • 9 anni fa

    Devono starci comodamente

  • 9 anni fa

    Ti avverto che le tartarughe d'acqua crescono in proporzione al contenitore che le ospita, quindi più lo aumenterai più cresceranno ed in breve tempo sarai costretto a liberarle a meno che tu non abbia in giardino un laghetto....

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.