Anonimo
Anonimo ha chiesto in Scuola ed educazioneCompiti · 9 anni fa

Compito! Help me! TESTO DI STORIA!?

Qualcuno mi potrebbe fare un testo di Storia dove la traccia chiede:

Immagina di essere un visitatore che giunge ad Atene durante l’età classica: descrivi la città, la sua cultura e i personaggi politici e gli artisti che l’hanno caratterizzata.

Per favore! In questa settimana sono piena di roba e questo compito è l'ultimo a cui voglio pensare,ma la prof. me lo chiede per domani,quindi sono fottuta DD:

Per favore non scrivere cazzatine come: ''Fallo da sola'' o ''Studia''! Grazie:)

10 punti il migliore! GRAZIE IN ANTICIPO:)

Aggiornamento:

Grazie Mille Flower,mi è stato molto d'aiuto:)

1 risposta

Classificazione
  • Anonimo
    9 anni fa
    Risposta preferita

    Ciao Sofia! Beh, capisco che hai tanto lavoro, poi ora che la scuola sta per finire, so perfettamente che i professori sono esperti nel caricare le giornate! Mi fa tanto piacere poterti dare una mano..

    Ho trovato delle informazioni utili su Atene intanto, sulle cose da visitare e qualcosa sui personaggi.

    L'Acropoli di Atene

    L'Acropoli con i suoi bellissimi monumenti è il simbolo universale della civiltà e dello spirito classico e vi immergerà subito in un'atmosfera ricca di fascino e di mistero. L'Acropoli è il più grande complesso architettonico ed artistico lasciato dalla civiltà greca a tutto il mondo: una collina rocciosa dove sono sorti importantissimi pensieri filosofici e ambiziose strategie politiche. Fate pure il vostro ingresso in un mondo che sa essere antico e moderno allo stesso tempo.

    Agorà di Atene

    Per provare a comprendere cosa rappresentava un tempo l'agorà per gli ateniesi, dovete solo chiudere gli occhi e lasciarvi trasportare dalla fantasia: non sarà difficile sentire le voci confuse del mercato e le disquisizioni dei filosofi. Tra queste meravigliose rovine pulsava il cuore commerciale, politico e amministrativo di Atene e tutti gli uomini si ritrovavano qui per prendere decisioni politiche importanti e concludere affari. Proprio nell'agorà, nel 399 a. C. , il grande filosofo Socrate fu condannato a morte perché accusato di corruzione nei confronti della gioventù.

    Monastiraki ad Atene

    Volete acquistare qualche souvenir o semplicemente respirare un po' d'aria tipicamente ateniese? Andate pure nel quartiere Monastiraki che, a differenza di come suggerisce il nome, non ha nulla delle silenziose e tranquille atmosfere monasteriali, ma brulica di vita grazie al famoso mercato che si tiene da queste parti. Il mercatino di Monastiraki è un'esplosione di colori e di vivacità con tutte le sue adorabili cianfrusaglie, strumenti musicali, scarpe, vestiti usati, cellulari, elettrodomestici, cd, video e addirittura caviale. Di tutto di più insomma fra i vicoletti e le stradine di Monastiraki che è anche lo scrigno di bellissime chiese e monumenti tutti da esplorare.

    Museo Archeologico Nazionale di Atene

    La Grecia è orgogliosa di questo museo che ripercorre le origini di questo affascinante Paese e traccia il percorso di tutte le culture che sono passate da qui. Tutto il patrimonio presente nel Museo Archeologico Nazionale di Atene è diviso in tre settori: al pianterreno, la sezione delle sculture e quella preistorica, dove si ripercorrono i primordi della storia della Grecia, mentre al secondo piano si trova la splendida collezione delle ceramiche.

    La Plaka ad Atene

    La Plaka è la signora anziana di Atene: una zona abitata da circa 7.000 anni che non è stata intaccata e modificata dagli scavi. Proprio per il suo aspetto inalterato, la Plaka è una delle zone più turistiche della città con le sue botteghe caratteristiche, i palazzi e le chiese bizantine, i monumenti appena nascosti dalle piccole stradine e i numerosi negozi di souvenir e oggetti particolari. Una piacevole passeggiata in questo quartiere vi farà sentire pienamente coinvolti nella vita ateniese: un bel piatto tipico in uno dei ristorantini all'aperto, un po' di musica degli artisti di strada, un divertente spettacolo di burattini, un paio di foto ambulanti e perché no, anche il vostro nome scritto su un chicco di riso, e potrete dire di aver provato e vissuto tutto quello che questo caratteristico posto può offrirvi.

    Cosa mangiare ad Atene

    La cucina greca saprà stuzzicare il vostro palato con le spezie, le erbe e un olio che è proprio oro che cola grazie al suo sapore intenso e alla sua genuinità. Non lasciatevi spaventare da nomi strani come zadziki, che in realtà è una semplice e deliziosa salsetta a base di cetrioli, aglio e yogurt, o da definizioni poco invitanti come feta, che invece è un buonissimo formaggio magro di capra o di pecora. Immaginate ricche tavolate all'aperto e pietanze colorate che vanno e vengono mentre si chiacchiera allegramente e si beve ouzo in quantità, gustoso liquore all'anice.

    Buon lavoro Sofia! e se hai ancora bisogno, chiedi pure!! Ciao ;)

    Flower

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.