PanchoR ha chiesto in Politica e governoPolitici · 9 anni fa

Berlusconi ci riprova: prepara il terreno per Presidente della Repubblica...?

Porta a Porta 29 maggio, Alfano ripropone la elezione del Presidente da parte degli elettori.

La proposta sarebbe anche positiva, a mio parere, se non fosse per un piccolo "ma": nella proposta è contenuto anche la concessione di maggiori poteri al Presidente.

Ecco allora che nascono spontanei dei collegamenti con cose già dette prima. Berlusconi già parlava di questo quando era Presidente del Governo e non nascondeva la sua ambizione a proporsi quale Presidente della Repubblica.

Fare 2+2 è presto fatto. Berlusconi sa che alle prossime elezioni non la spunta, anche nella considerazione delle ultime svolte in cui il PDL le ha prese persino da Grillo, il furbetto quindi manda avanti Alfano (promettendogli di porre nelle sue mani un PDL rifatto con un nuovo look) con tale proposta che gli spiana la strada a candidarsi quale Presidente e con maggiori poteri.

In pratica non potendo più entrare dalla porta cerca di entrare dalla finestra.

Bisogna riconoscere che il suo è un piano macchiavellico.

Ma gli elettori lo voteranno ancora? Si lasceranno ancora comprare da chiacchere ed altro?

Il vostro parere?

23 risposte

Classificazione
  • Anonimo
    9 anni fa
    Risposta preferita

    Per conto mio, non sono contrario al presidenzialismo, una forma di governo in stile francese non sarebbe per forza di cose sbagliata, e anzi in Francia funziona molto bene. Peró non credo che la approveranno in questa legislatura ormai agli sgoccioli.

    Che Berlusconi aspiri alla presidenza della repubblica è legittimo, ma credo che ormai sia politicamente finito, non avrá mai la possibilitá di farsi eleggere a quella carica. Il suo partito, il PdL, è praticamente morto, ma non perché Berlusconi non sia in gamba, ma perché non è piú una proposta interessante. Meno tasse, piú liberalizzazioni, piú crescita. Sí, sarebbe stato bello, ma non ci sono mai riusciti, e ora è troppo tardi, bisogna risanare i conti, ridurre le spese. No, Berlusconi non tornerá piú, il suo tempo è passato. Ovviamente auguro a lui di divertirsi ancora con le sue aziende e le sue donnine, e godersi in pace gli ultimi anni della vita, ma credo che gli italiani non lo voteranno piú.

    Non riusciranno a fare nessuna riforma, nel 2013 ci sará la stessa Costituzione di sempre, e probabilmente pure la stessa legge elettorale, e un parlamento formato da quel che resta del PD, di Pietro alleato con Vendola, una buona dose di grillini, un nuovo partito fondato da montezemolo, un UDC piú forte insieme a P assera e altri tecnici, l'assenza della lega, qualche eletto del PdL. Un parlamento simile non voterá mai Silvio presidente della Repubblica.

  • 9 anni fa

    ...sempre se non finisce in progione prima!

  • 9 anni fa

    Una cosa è certa: se, Dio ne guardi, qull'essere ributtante diventasse Presidente della Repubblica, con o senza maggiori poteri, io butterei via il passaporto e chiederei asilo politico in Lichtenstein!

    L'Angelino lo ha già chiamato "Presidente della Repubblica" in televisione, un lapsus comico!

    L'Angelino somiglia sempre di più a Emilio Fede.

    L'aggettivo "machiavellico" non lo spenderei proprio per una trama così scoperta e assolutamente impossibile.

    Gli Italiani elettori del PdL hanno aperto gli occhi già da tempo.

  • 9 anni fa

    Ma quale presidente della repubblica? Non lo vedi che berlusconi è un uomo finito, in preda ai suoi deliri e alle ombre! Ci sono tutti i processi a sto carico che ogni giorno ce lo ricordano. Non ha più la capacità di badare a se stesso, figuriamoci alla nazione. Ciao

  • Che ne pensi delle risposte? Puoi accedere per votare la risposta.
  • Anonimo
    9 anni fa

    Prenderà il 5% alle politiche

  • 9 anni fa

    è 15 anni che lui lo sogna, e 30 che se ne parla, altro che grandissima novità del pdl nel panorama politico! peccato che non è fattibile a breve e anche se lo fosse rimette il mandato agli elettori (invece degli irraggiungibili per lui 2\3 del parlamento) proprio nel momento più basso (e vorrei vedere) della sua credibilità (mai pervenuta a dire il vero) e nel momento più basso in assoluto dei consensi che risquote.

  • 9 anni fa

    Ripeto la risposta data a una domanda simile:

    Il semipresidenzialismo alla Francese proposto da Alfano non ha per scopo di far diventare Berlusconi presidente, ormai lui è fuori da qualsiasi futuro politico in prima persona.

    Questa forma di Governo ha lo scopo di permettere la creazione di uno Stato Forte, la cosiddetta Democrazia Autoritaria.

    Il futuro dei resti del PDL, ma soprattutto dei ceti borghesi e piccolo borghesi che lo votavano è in un rassemblemet di tipo Gollista (i cosiddetti "moderati" i cui vagiti ideologici puoi ascoltarli nelle dichiarazioni di Montezemolo e la cui prassi politca la vedi nel governo Monti.

    La Borghesia italiana (quella che conta) ha deciso che deve avere un governo forte che porti l'Italia nell'Europa di area franco-tedesca e in linea con la BCE.

    Poco importa se i rassemblemant siano di desta o di sinistra come in Francia o in Germania.

    Anche il PD, che rappresenta un'altra fazione della Borghesia che conta, sa che questa è l'unica strada che gli resta.

    Vedrai....

  • Anonimo
    9 anni fa

    ......il mio parere è che lui può solo entrare in un ospizio.....Ma tu credi ancora alle favole ?

  • 9 anni fa

    Non voglio offendere gli Italiani ma io non ho mai votato e mai lo farò, ma chi lo ha fatto si deve rivedere visto che ha messo un uomo stupido e maiale che ha giocato con i nostri soldi! prendendoci tutti per il c**o ! evadendo dagli errori commessi invece di pagare come ogni cittadino che si rispetti, adesso nelle braghe di tela con la ***** fino al collo come la Grecia ci siamo noi! e lui può anche andare a fare in fanc**o con il suo yacht e elicotteri e escort! spero che quel uomo si renda conto del casino fatto, insieme a tutti quei deputati *******, perché il parlamento non è un bordello, dove si dorme si beve e ci si droga (scandalo fatto dalle iene) quindi spero che un giorno metteremo uomini al potere non idioti che ci comandano e ci muovono come burratini

  • 9 anni fa

    secondo me la prossima sua candidatura sarà quella di papa! alla fine con tutti i magagni che ci sono anche nella chiesa non si troverà male!

  • 9 anni fa

    Detta sinceramente........................ Non ha rubato abbastanza????

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.