ma questi presunti fruttariani e crudisti debilitati..?

Che si imbottiscono di farmaci e di integratori per sopravvivere, dicendo di stare bene e cianciando di un fantomatico "muco" nocivo da sciogliere solo con una dieta a base di frutta ,yoga e magia, non vi fanno rizzare i capelli?

E le loro spiegazioni creative e fantasiose per giustificare il tutto? Se andassi a riferire una delle loro boiate lette da labestia.org il mio professore di fisiologia mi scomunicherebbe..

non pensate che oltre che far male a se stessi questi individui possano fare del male anche a tanti ragazzini deboli mentalmente che si bevono ogni follia e vanno a cacciarsi in seri problemi dovuti alla denutrizione?

Aggiornamento:

Non cambiare discorso.

Aggiornamento 2:

Prevengo ulteriori accuse: non mangio carne. Ora divertitevi

Aggiornamento 3:

JAVAGIO, RIMANGO SENZA PAROLE DI FRONTE ALLA TUA RISPOSTA ESAURIENTE E PROFESSIONALE!

"È giusto così e chi non la pensa così si sbaglia"..huahuahua mi inchino. Purtroppo la maggiorparte di voi è ridotta come il nostro amico javagio. Mi dispiace per i pochi (1%?) Vegani ancora un pelino informati e rispettabili

9 risposte

Classificazione
  • Anonimo
    8 anni fa
    Migliore risposta

    ...vuoi dire che sono così debilitato e denutrito a furia di mangiare frutta fresca che forse tutte le pedalate e i Km percorsi ogni giorno che mi faccio, sono solo un sogno...?!

    Adoro andare in bici sia per sport che per i normali spostamenti, e sto proprio benone. Tra l'altro non ho assolutamente bisogno di integratori, e per farti capire come la penso su questo genere di "farmaci", la mia borraccia della bici non vede altro che acqua...

    Mai una bustina, una bevanda (famosa...) così come barrette, gel e roba così. A parte il non averne bisogno, prendendo tutti nutritivi dall'abbondante frutta mangiata durante il giorno, sono contrario agli integratori così per "hobby". L'integratore deve essere preso se sfortunatamente il nostro organismo ha questa mancanza ad assorbire il nutriente in questione...

    Inoltre non sono fruttariano tutta la settimana, e perciò non mi definisco tale, ma cinque giorni su sette il mio cibo è frutta. Per il resto sono un semplice vegano.

    Comunque questa è la mia personale esperienza, e non ho da dare spiegazioni in giro, trovare strane teorie o altro, lo faccio perché ho notato di stare bene così. Come consiglio a me basta quello di dire che animali, derivati e i loro prodotti non sono necessari, e che la frutta fresca è da considerare di più che un semplice fine pasto o spuntino...io la mia idea e la mia esperienza l'ho fatta, quindi anche fossi solo continuerei con ciò che mi fa stare bene.

  • 8 anni fa

    Allora morirò presto! Mangio solo tantissima frutta e verdura cruda, mai preso integratori in vita mia e non ci tengo proprio a prenderli. Non sono mai stata meglio in vita mia, mi sta anche passando la cefalea cronica di cui soffro dal 2001 da quando ho preso una medicina per curare l'epilessia, passata l'epilessia e cessata l'assunzione del farmaco il mal di testa è rimasto. Ho girato anche vari neurologi ma nessuno ha saputo trovare una soluzione, dopo aver provato decine di farmaci che non avevano effetto ho mandato tutti a fancùlo e mi sono messa il cuore in pace. Dopo aver cambiato l'alimentazione va molto meglio.

    A me non interessa che gli altri mangino come mangio io, se interessa l'argomento bene se no bene lo stesso.

  • 8 anni fa

    "...non pensate che oltre che far male a se stessi questi individui possano fare del male..."

    No. Al contrario penso che oltre a fare del bene a loro stessi possano fare del bene anche gli altri e che chi pensa il contrario si sbaglia.

  • 8 anni fa

    No, li ammiro. Essendo noi delle bestie tipicamente frugivore, la dieta fruttariana sarebbe teoricamente ben indicata. Tuttavia ritengo che i frutti che abbiamo oggi a disposizione, frutto di un'agricoltura industriale non possano soddisfare appieno le nostre esigenze nutrizionali.

  • Che ne pensi delle risposte? Puoi accedere per votare la risposta.
  • 8 anni fa

    Se uno è tanto scemo da seguire uno che gli dice di mangiare solo frutta allora è scemo e basta, se uno lo fa ragionando allora è più intelligente di molti altri

    Fonte/i: Comunque sono un po' d'accordo con la storia dei pareri medici che molti sparano così a caso (avevo letto qualcosa riguardo gli aminoacidi essenziali che venivano definiti come un falso mito, per esempio). Io penso che se tu vuoi essere fruttariano puoi pure esserlo, puoi anche cercare di convincere gli altri, ma non tirare fuori storie su cose che non puoi dimostrare, piuttosto fai notare come la tua salute non sia compromessa e ste cose qua. Idem per gli onnivori, ovviamente.
  • Anonimo
    8 anni fa

    adesso i disturbi alimentari sono colpa dei fruttariani e crudisti?

    ahahah

    Allora che hai scritto a fare l'ultima domanda?

  • Anonimo
    8 anni fa

    io ho il cervello debilitato,o disabilitato?boh!?

  • 8 anni fa

    Sono d'accordo con te... una parte dei vari fruttariani,crudisti,vegani etc è fanatica... coltivando questo fanatismo,per cui la loro scelta rappresenta il bene assoluto e gli altri sono dei killer imbecilli irretiti dalle multinazionali che non capiscono un caxxo perchè il sapore della carne fa schifo,rischiano di crearsi degli "adepti" che possono avere problemi. Ti faccio un esempio. Io odio il sapore di molte verdure...non riesco a mangiarle,mi fanno letteralmente vomitare,l'insalata faccio fatica a vederla sul tavolo dove mangio. E ho avuto anche dei problemi di salute per cui per un lungo periodo non ho potuto mangiare legumi... se abbracciassi una di queste "filosofie" per motivi etici,rischierei di avere problemi nutrizionali. Io credo ci voglia sempre molto equilibrio in quello che si dice,e molto rispetto per gli altri... bisognerebbe spiegare pro e contro di ogni "dieta",in modo obiettivo e non portando faziosamente acqua al proprio mulino...e spiegare che comunque c'è libertà e che ognuno ha il diritto di fare le proprie scelte senza essere giudicato,decidendo quali per lui sono le priorità

  • Anonimo
    8 anni fa

    guarda,

    io ho sofferto a lungo di disturbi alimentari e adesso mi trovo benissimo nella sezione vegetarian&vegani.

    recentemente ho interapreso una specie di dieta crudisita-fruttariana,in pratica basata solo su verdura (cotta e cruda) e frutta -naturalmente dopo aver speificato i miei trascorsi , e tutti questi veg mi hanno dato man forte e mi hanno detto'buona idea!'.. fai tu..

    p.s.del resto sono piuttosto disturbata e avrei fatto una cosa del genere comunque ,però ripeto: fai tu!!se ti sembra sensato!

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.