la mia gatta va sempre in calore aiuto!!?

ciao a tutti vorrei un consiglio!la mia gatta Marilyn di appena un anno va in calore, si accoppia ma non resta incinta xkè??io ho programmato di sterilizzarla,non l'ho fatto prima xkè lei ha subìto un trauma alla testa e sinceramente non era il caso di farle un intervento, su consiglio del veterinario è meglio aspettare un pò.. lei è in una situazione particolare xkè ha problemi di equilibrio,anche se cammina e si muove perfettamente, ma non può arrampicarsi come qualunque gatto.. il punto è cosa c'entra il fatto che non rimane incinta col trauma che ha avuto?è successo a novembre, ormai è passato di tempo.. io mi preoccupo xkè accoppiandosi e non rimanendo incinta rischia malattie come la piometra, o il tumore!addirittura al primo accoppiamento perdeva sangue, e l'ho fatta curare dal vet con gli antibiotici x evitare infezioni.. devo farla sterilizzare al più presto, ma in questo momento non posso xkè io a giorni partorisco e non posso farla operare adesso se si sente male non c'è nessuno che può badare a lei!quindi x la sterilizzazione devo aspettare ancora un pò!

Aggiornamento:

stars il mio veterinario non usa la tecnica dell'uncino, fa l'intervento con i punti esterni ed interni!e cmq non ho detto che devo farla partorire per forza almeno una volta, ho detto che non l'ho sterilizzata xkè ha subìto un trauma e secondo il vet era meglio aspettare un pò!

infatti tutte le altre mie gatte sono sterilizzate.

x quando riguarda l'intervento dato che io devo partorire non mi sembra il caso di farla operare adesso xkè dato che io manco 3|5 giorni se dovesse sentirsi male non c'è nessuno che può aiutarla!a marzo ho sterilizzato due gatte, una è morta e un'altra è stata malissimo!se non c'ero io nessuno avrebbe potuto far curare la gatta che si è sentita male!quindi è meglio che la sterilizzo dopo che partorisco, così sta in casa con me e sta tranquilla!

il punto è che io sono preoccupata dei suoi frequenti calori, dato che non resta incinta ho paura che le viene qualcosa, xkè ho sentito dire che se una gatta si accoppia e non resta incinta r

Aggiornamento 2:

rischia malattie è vero?

2 risposte

Classificazione
  • 7stars
    Lv 5
    9 anni fa
    Risposta preferita

    guarda che se te la sterilizza con l'uncino non sta male nè richiederò grandi cure perché le metterà al max 3 punti rimarginabili! il mio veterinario le gatte ora le sterilizza tutte con questa tecnica proprio perché evita poi di dover mettere tanti punti sia interni che esterni. Praticamente è un pò come quando a noi fanno le operazioni in artroscopia o laparascopia anziché aprire come una volta. Con questa sorta di unicino (mi diceva che è tipo l'uncinetto) deve fare un piccolo buchino e da lì poi estrarrà utero e ovaie che nei gatti son veramente piccoli e anzi più la gatta è piccola meglio è. Per il fatto che se non ha gravidanze rischia la piometra non è del tutto vero, la rischia se ha gravidanze isteriche! non è assolutamente vera la diceria che gli animali quali cani o gatti devono partorire almeno una volta nella vita! anzi è una vera fandonia inventata come tante altre da noi umani perché ragioniamo con la nostra testa, che non è sempre sana!!! se la tua gatta ha già problemi di equilibrio è meglio non abbia piccoli perché non sarebbe in gradi di prendersene cura correttamente e i micini rischierebbero di morire. Per farla sterilizzare se ti metti d'accordo bene col tuo veterinario la porti a stomaco vuoto dopo 2 ore te la ridanno e in casa dovrà stare tranquilla un paio di giorni (a digiuno tutto il giorno dell 'intervento e anche senz'acqua, anche dopo che si sveglia) e comunque se non potete starle dietro può già uscire tranquilla dal giorno dopo l'intervento perchè davvero i punti sono pochissimi e non rischia nulla! (dì al veterinario di farle lui iniezione con antibiotico che si chiama Convenia, copre 15 giorni e così tu a casa non dovrai nemmeno darle l'antibiotico... insomma non dovrai fare assolutamente nulla se non il giorno dopo darle da mangiare e da bere come sempre!) oppure non puoi chiedere al tuo veterinario di tenerla lì in degenza un paio di giorni? il mio li tiene! tanto scusa se partorisci il problema della gattina a casa da sola lo hai comunque se non hai nessuno che vada a darle da mangiare e a cambiarle regolarmente 2 o 3 volte l'acqua!

    Ah mannaggia! peccato! per la tua domanda se la tua gatta rischia qualche malattia ho appena mandato un sms a una mia carissima amica che fa la veterinaria quindi appena avrà due secondi mi risponderà! (a quest'ora di solito operano quindi telefonare mi scocciava) e appena mi dirà qualcosa ti riaggiorno! comunque di solito le gatte vanno in calore ogni due settimane finchè non restano incinte e però appunto non sempre ci restano! perchè spesso il gatto mentre le copre sente rumori e o scappa o lei si dimena, insomma anche per i gatti non è sempre facile ingravidare una gatta e per le gatte non è sempre facile rimanere incinte!! perciò il fatto che vada spesso in calore è perchè sono state create così (noi abbiamo il ciclo ogni mese, i cani ogni 6 mesi, e i gatti ogni 2 settimane nei periodi di calore). Comunque se la mia amica mi dice qualcosa ti faccio sapere! tu intanto pensa al tuo bambino (in bocca al lupo) perchè se finora la tua gattina a parte i problemi di equilibrio non ha avuto altro non penso che in questa settimana in cui tu sarai impegnata col parto possa rischiare qualcosa. AL max se vuoi potresti farle fare una visita di routine dal veterinario per aver la certezza che per ora sta bene (la piometra con una radiografia si vede subito!) e... ma avete controllato che abbia l'apparato riproduttivo totalmente funzionante? perchè anche tra noi donne ci sono quelle che hanno le ovaie e il ciclo ma poi non possono rimanere incinte oppure quelle che nascono con l'utero ma senza ovaie e via dicendo. Cmq app la mia amica mi sa dir qualcosa ti rirspondo qui di seguito! ciaooo

    sentita e mi ha detto che la piometra viene indipendentemente dall'andare in calore. Che il fatto non resti incinta può dipendere dal trauma alla testa. E cmq anche lei consiglia vivamente di sterilizzarla il prima possibile e magari da un altro veterinario perchè non è tanto normale che su due gatte sterilizzate una sia morta e l'altra si sia presa una infezione...probabilmente il veterinario non usa gli adeguati accorgimenti (sia per anestetizzarle, prima dovrebbe far loro esami del sangue, che a livello igienico). Comunque lei consiglia appena avrai partorito di cercare un altro veterinario e farla sterilizzare subito. (io ho fatte sterilizzare le mie 8 e nessuna è mai stata male e anche 7 randage e pure quelle non hanno avuto alcun problema e nessuna infezione!) in bocca al lupo per il tuo parto!! e spero nasca del sesso che vorresti tu!! ciao!

  • 9 anni fa

    Non capisco tutta questa premure di far restare incinta una gatta che probabilmente ancora non si è ripresa dal trauma subito. Cambia veterinario: se, dopo la sterilizzazione fatta da lui, una è morta e l' altra è stata male, è evidente che ha quanto meno una tecnica operatoria inadeguata. Nel frattempo, non farla accoppiare, anche perchè una gatta con problemi di equlibrio e di coordinazione dei movimenti non potrà accudire come si deve i gattini, e rischierà molto durante la gravidanza e il parto.

    Il trauma alla testa potrebbe aver alterato il suo ciclo estrale, comandato da una parte del cervello. Se tieni alla gatta, cerca di capire se quel trauma ha lasciato conseguenze, e se la micia potrà riprendersi. Ma falla sterilizzare, anche perchè, non avendo i movimenti liberi e pieni, rischia di non potersi sottrarre ad accoppiamenti indesiderati e che potrebbero trasmetterle malattie serie. Dovresti averlo capito già da quando, dopo il primo accoppiamento, è tornata con un' infezione, curata (dici tu) con antibiotici.

    Torno a ripetere: tieni più alla gatta o a farla rimanere incinta?

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.