Il 4 maggio 2021 il sito di Yahoo Answers chiuderà definitivamente. Yahoo Answers è ora accessibile in modalità di sola lettura. Non verranno apportate modifiche ad altri siti o servizi di Yahoo o al tuo account Yahoo. Puoi trovare maggiori informazioni sulla chiusura di Yahoo Answers e su come scaricare i tuoi dati in questa pagina di aiuto.

Anonimo
Anonimo ha chiesto in SaluteSalute della donna · 9 anni fa

Aiuto!!! Candida?!?!?

Ho 16 anni e da un paio di giorni mi prudono le parti basse e ultimamente quando faccio pipì sento del bruciore... potrebbe essere la candida? Mia sorella l'ha avuta poco tempo fa, si può attaccare tramite asciugamani ecc.?! Cosa devo fare? Se vado dalla ginecologa in che consiste la visita?

Aggiornamento:

Si ma se io vado dalla mia dottoressa di base è probabile che mi mandi da una ginecologa?

4 risposte

Classificazione
  • ?
    Lv 6
    9 anni fa
    Risposta preferita

    Si può attaccare dagli asciugamani, se questi non sono stati lavati a temperature molto alte.

    E' buona pratica che ognuno abbia i propri asciugamani da bidet personali.

    Il bruciore quando si fa pipì non è sintomo di candida ma di cistite, mentre il prurito può essere sintomo di candida, specialmente se vedi delle perdite biancastre o giallastre.

    Naturalmente devi andare dal ginecologo. Per diagnosticare una candida spesso basta guardare la vagina a occhio nudo e con uno speculum (quest'ultimo solo se hai già avuto rapporti). Se è indeciso ti farà fare dei semplici tamponi vaginali, che si fanno con un piccolo cotton fioc che viene strusciato in vagina, per vedere se sono presenti batteri o miceti.

    Comunque stai tranquilla che non è niente di doloroso...

  • 5 anni fa

    My Yeast Infection Cured - http://yeastcured.uzaev.com/?qJMB

  • 9 anni fa

    prova a farti del lavaggi col bicarbonato o le bustine del tantum rosa

  • Anonimo
    9 anni fa

    Potrebbe essere candida, che di solito è accompagnata da perdite biancastre inodori e prurito anche nella zona perianale. Il bruciore invece è legato alla cistite.

    Intanto per cominciare bevi tanta acqua naturale che è la prima cura per una eventuale cistite, non mangiare piccante o pepato, evita dolci per qualche giorno e no alle bevande gassate.

    Per la candida puoi provare a sciacquarti con tantum rosa se non sei allergica.

    Metti intimo di puro cotone bianco e lavati spesso, anche solo con acqua tiepida.

    Se persiste vai dalla ginecologa che capirà immediatamente se si tratta di candida anche solo guardati esternamente. In questo caso ti prescriverà una crema e probabilmente un antibiotico. Se hai gia avuto rapporti ti farà una visita interna, assolutamente non dolorosa.

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.