Anonimo
Anonimo ha chiesto in Arte e culturaStoria · 8 anni fa

Dove posso trovare i dettagli dell'Operazione Mincemeat (seconda guerra mondiale)?

Solo per esperti in storia :)

Mi servirebbero i dettagli dell'Operazione Mincemeat (su wikipedia spiega molto poco http://it.wikipedia.org/wiki/Operazione_Mincemeat ). Qualcuno saprebbe indicarmi qualche link più esauriente con i dettagli più salienti dell'operazione?

Grazie mille

1 risposta

Classificazione
  • 8 anni fa
    Migliore risposta

    Durante la pianificazione dell’Operazione Husky, nella primavera del 1943, i servizi segreti britannici attuarono un piano che aveva lo scopo di sviare l’attenzione dei tedeschi circa il luogo di attuazione dello sbarco in Europa. Al progetto, ideato da un giovane ufficiale dei servizi segreti della marina, il capitano Ewen Montagu, fu dato il nome in codice di Mincemeat (carne tritata). Il piano consisteva nel preparare una serie di documenti falsi da far pervenire casualmente ai tedeschi, recanti indicazioni su un imminente sbarco anglo-americano in Sardegna ed in Grecia. Nella tarda mattinata del 30 aprile, al largo del golfo di Cadice, in Spagna, davanti alla città di Huelva, alcuni pescatori recuperarono in mare il corpo senza vita di un ufficiale inglese che, dai documenti in suo possesso, risultò essere il maggiore William Martin, dei Royal Marines britannici. Il corpo, con addosso ancora un giubbotto di salvataggio «Mae West», fu subito consegnato dai pescatori alle autorità spagnole che lo sottoposero ad un’attenta perquisizione. Oltre ai documenti e agli effetti personali (tra cui la fotografia della fidanzata, alcune sue lettere d’amore, un biglietto di teatro), l’uomo aveva con sè, legata alla cintura con una catenina, una borsa diplomatica dentro la quale erano contenuti documenti top secret. I tedeschi furono informati del ritrovamento e i documenti vennero inviati a Berlino. Tra quelle carte, una lettera in particolare destò l’attenzione dello Hitler: quella «inviata» dal Naval War Staff al generale Alexander, nella quale esplicitamente si parlava di una imminente invasione della Grecia da parte degli Alleati e di come si stava facendo credere ai tedeschi che un probabile sbarco sarebbe avvenuto in Sicilia. Il «polpettone», come lo definì lo stesso Churchill, fu inghiottito senza alcun minimo sospetto dai tedeschi e la conferma di ciò si ebbe quando Hitler spostò dalla Francia verso il Peloponneso tutti gli uomini della Prima Divisione Panzer. Il corpo del «maggiore Martin» è oggi seppellito nel cimitero della cittadina spagnola di Huelva. La pietra che sovrasta la sepoltura reca scritto: «William Martin. Nato il 25-3-1907, morto il 24-4-1943. Figlio adorato di John Glydwyr Martin e della defunta Antonia Martin, di Cardiff, Galles. Dulce et decorum est pro patria mori. Requiescat in pace». Sulla tomba dell’uomo che non è mai vissuto, pare che ogni anno l’ambasciata inglese faccia deporre una corona di fiori.

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.