Aiuto, credo di avere i pidocchi?

Penso di aver preso i pidocchi! Non so come dato che la mia scuola (1 superiore) è un luogo molto pulito. Non ho il coraggio di dirlo a mia mamma dato che sono gli ultimi giorni di scuola e io voglio andarci perchè almeno in questi ultimi tre giorni non si farà nulla. E poi il 9 giugno ci sarà la festa di fine anno e io voglio assolutamente andarci! e poi il 12 partirò per le vacanze!! Accidenti, proprio adesso mi doveva capitare??

I miei "sintomi" sono prurito (non molto in realtà, dato che io ho sempre avuto un po' di prurito alla testa) poi ogni tanto vedo qualche insettino sbucare dal nulla che atterra sulla tastiera del computer, all'inizio pensavo fossero moscerini, ma Fatalità compaiono sono quando ci sono io...

ho provato a scuotere la testa per vedere se magari saltava qualcosa ma...niente...Dopo mi laverò i capelli a testa in giù così magari capisco meglio se ci sono effettivamente...

Ma succede qualcosa se li tengo per un po'? E come faccio a capire da sola se li ho oppure no?

Ma vi pare che a una quattordicenne-quindicenne, devono venire i pidocchi???? -.-''

Aggiornamento:

la posto qui perchè è la categoria più popolata

Aggiornamento 2:

Lo so, ma è frustrante, non sai cosa ho passato questo mese, una disgrazia dopo l'altra e i pidocchi sono la goccia che fa traboccare il vaso... e non voglio che rovinino l'ultimo giorno di scuola... :(

9 risposte

Classificazione
  • Risposta preferita

    guarda io li ho presi a vent'anni e mia nonna a 77 anni..nn centra l'età..in pratica i pidocchi si formano sui capelli sporchi ma vivono in qll puliti...quindi qlc tua compagna o amica li aveva e tu standogli vicino li hai presi..se aspetti troppo ti riempi e poi devi tagliarli x toglierli..guarda io purtroppo sono diventata espertissima..nn perchè li prendo sempre xk li ho presi solo mezza volta..il problema che un'amica di mia sorella è 3 anni che è piena ma nn si taglia i capelli e quindi nn si libera..e mia sorella ha il sangue dolce e basta che gli passa accanto che li prende..infatti ora mia sorella porta i capelli corti x qst motivo..alora x toglierli devi:lavarti i capelli con l'aceto..meglio qll bianco..caldo xo..dopo di che devi andare in farmacia a comprare uno shampo apposta x i pidocchi e una schiuma che devi metterti su prima di lavarli..lasciarla agire x il tempo indicato sulla scatola dopo di che risciacquarli e cn un pettine apposta pettinarti ciocca x ciocca bagnando il pettine nell aceto caldo..ad ogni passata pulisci il pettine in un foglio di scottex bianco e se vedi degli esserini minuscoli neri sn pidocchi..occhio ank alle uova..una volta pettinata tutta lavati i capelli cn lo shampo apposta..asciugati capelli cn un'asciugamano tutto tuo e metti tutto a lavare..idem x le lenzuola..dormi cn un panno sopra il cuscino in modo da nn contaminarlo..ogni giorno procedi cn qst trattamento fino a che nn vedi che nn scende + niente..una volta che vedi che scende pochissimo invece di farlo tutti i giorni fallo ogni 2..e cosi via..nn aspettare troppo xk poi ti riempi..

    ti metto qui giù dei link che possono aiutarti..ti ho ank messo le immagini dei prodotti che utilizza mia sorella..cmq sn dell'aftir e li comperi in farmacia..

    http://www.scuolamediacotugno.it/file/famiglie/OPS...

    http://www.google.it/imgres?q=pettine+pidocchi&um=...

    http://www.google.it/imgres?q=shampoo+pidocchi&um=...

    http://www.google.it/imgres?q=aftir&um=1&hl=it&tbm...

    Fonte/i: tanta e tanta esperienza
  • 8 anni fa

    Sai cosa succede se vai a scuola con i pidocchi? Che li attacchi agli altri! E non è giusto, per niente. Saresti contenta a essere una delle tue compagne? E' da egoisti. Dillo a tua madre, fatti fare il trattamento e dopo non so quanto ma di certo non più di due settimane, non li avrai più.

  • 8 anni fa

    fai di nascosto la shampo anti pidocchi e poi passerà

    Fonte/i: i pidocchi sono bianchi e x controllare se ce l'hai compra un pettine in farmacia che epassalo nei capelli
  • 8 anni fa

    vai da tua mamma e diglielo, poi chiedi se ti controlla la testa (le uova dei pidocchi si vedono abbastanza bene, sono piccole e grigio-bianco attaccate vicino alla radice del capello, e non vengono via facilmente come la forfora se le tocchi). se ti sei presa i pidocchi, vai in farmacia e compra uno shampoo apposta e anche un pettinino fitto. torni a casa, ti fai uno shampoo seguendo le istruzioni sulla scatola e con i capelli umidi ti passi bene bene il pettinino dappertutto. dopo una settimana ripeti tutto per sicurezza. metti da lavare asciugamani, cuscini, coperte ecc, tutto quello che potresti aver toccato e che potrebbe avere i pidocchi. FINE DELLA STORIA. Perchè non dovresti andare a scuola? dopo lo shampoo, se fai le cose per bene, non rischi più di attaccare i pidocchi agli altri!

  • Che ne pensi delle risposte? Puoi accedere per votare la risposta.
  • Fren
    Lv 5
    8 anni fa

    i pidocchi sono un problema serio e soprattutto si moltiplicano in maniera impressionante con ovvie conseguenze per la salute della tua cute! vai subito in farmacia e fatti dare il prodotto a posta x il trattamento. io li ho avuti in seconda media...sono una gran rottura, ma cosi non vivi bene!! il prodotto da usare puzza da morire, ma funziona. se hai ii capelli lunghi è bene che la mamma ti aiuta a fare lo shampoo e a distribuire il prodotto ovunque

  • Anonimo
    8 anni fa

    devi comprarti lo shampoo per i pidocchi ma il rischio e che ti cadono i capelli ma se non dovesse funzionare ce il pettine elettrico che lo passi nei capelli e se li tira tutti via

  • 8 anni fa

    Me lo ricordo quando li ho avuti io, mannaggia a quel compagno di banco che non si lavava :S sicuramente se lavi con costanza i capelli te gli hanno attaccati, basta anche una persona che ti e' passata accanto per la strada, non per forza la scuola. Se non lo vuoi dire a tua madre devi andare da sola in farmacia, prendere dei prodotti per fargli andare via, uno shampoo (chiedi quello che non puzza o altrimenti prendi quello che puzza ma apri la finestra) e un balsamo a posta, poi ti devi mettere anche una cremina bianca che e' tipo schiuma da barba, in testa che ti daranno sempre li', e dentro la scatola con shampoo e roba varia ce' anche un pettinino, (chiedi per sicurezza senno' compralo), usalo dopo la doccia a capelli bagnati per spidocchiarti :). E' uno shampoo che va fato una volta alla settimana per un certo numero di settimane, e' scritto tutto sulla confezione o al massimo chiedi in farmacia. Il punto e' che dovresti lavare tutti i vestiti che avevi usato, tutte le spazzole, e tutte le coperte, e pulire anche (se proprio vuoi essere sicura) i cuscini dei divani e ovunque ti sei appoggiata. Purtroppo e' una rogna lo so ma se non lo fai li avrai per sempre. Vallo a comprare ora, a scuola non ci puoi andare ma sono gli ultimi giorni se proprio ci vuoi andare legati i capelli e ciao, poi fai tutto sto bel processo (pulire anche fermagli o altro) e vai alla festa. Miraccomando a scuola e' sempre meglio a capelli legati :)

    Fonte/i: per capire se ce gli hai basta che ti guardi fra i capelli, soprattutto dietro, se vedi dei pallini bianchi che non riesci a staccare sono le uova dei pidocchi (se si staccano e' forfora o pidocchi morti ma vuol dire che ce li hai fa un po') o magari se vedi degli animaletti neri piccolissimi che girano per la testa.
  • Ascolta, lavando i capelli non risolvi niente! magari comprati una spazzola stretta senza che tua madre lo sappia ;) oppure cerca bene se ci sono dei lendini (Ovvero le minuscole uova dei pidocchi) e schiacciali, se quando li schiacci senti un ''rumorino'' vuol dire che era vivo. Ma a parte questo, ti consiglio di curarti al piu' presto, prima che ti invadono la testa. Un bacio! :)

  • Anonimo
    8 anni fa

    A dire il vero anche a me capita di grattarmi in testa. Quando provo a scuoterla a me cade un po di forfora , ma se sono pidocchi ( credo di no nel tuo caso ) basta che vai dal medico oppure ti compri qualche sciampo adatto x i pidocchi ;)

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.