Emulsione fotosensibile per foto su supporti alternativi come legno e metallo...?

Navigando in rete ho visto diverse realizzazioni, sui materiali più svariati, utilizzando il foro stenopeico.

Foto impresse su legno, lastre di metallo e addirittura uova.

Si utilizza una emulsione fotosensibile.

La mia domanda è, questa emulsione si vende o va realizzata?Come si realizza?

Inoltre, è sempre la stessa o ne esistono di diverse, magari appositi per certi materiali?

Infine, bisogna sviluppare e fissare come una normale foto su carta?L'immagine resta impressa sul materiale o sullo strato di emulsione?

4 risposte

Classificazione
  • Risposta preferita

    io ho stampato su supporti diversi dalla carta con l'emulsione... ne fa una ottima la tetenal http://www.tetenal.it/listino2.asp?f=502 ricordati che lavoreai a contrasto fisso questa ne ha uno medio tipo 3

    se userai questa tecnica quando dovrai preparare la vernice ti ricordo di farlo di notte e con luce rossa (non la solita lampadina che tingi di rosso ma quelle che compri nei negozi specializzati)

    Fonte/i: me stessa ho usato questa tecnica
  • si vende

    si chiama "emulsione liquida"

    http://www.puntofoto.it/catalogo.asp?id=32

  • 9 anni fa

    si chiama rollei-maco black magic, cercala con google

  • 9 anni fa

    jgghg

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.