Lorenzo ha chiesto in Animali da compagniaRoditori · 9 anni fa

per chi ha criceti!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!?

mi dite quanto costerebbe un criceto,la gabbia,eda mangiare?

15 risposte

Classificazione
  • 9 anni fa
    Risposta preferita

    ciao, io sono unamante dei criceti e ne ho avuti 5-6... ora ho la mia triky , una dorata di circa 1 anno , ti posso dare alcuni consigli, in tutto costa sui 100$(criceto5,gabbia50x60x40 30$ cibo3$ecc...)allora: -In natura il criceto vive in tane sotterranee collegate fra loro da tunnel. La cosa migliore da fare sarebbe comprare o costruirsi un terrario. Il terrario è facile da assemblare ma talvolta impegnativo da pulire. In alternativa esistono in tutti i negozi di animali, compreso il nostro Petshop, gabbie con tunnel e scalette, in modo da tenere in allenamento anche il criceto più pigro, magari quello che la ruota non se la fila proprio:)

    Questi roditori hanno una buona dentatura, quindi la sua gabbia deve essere solida e resistente ai morsi. Sconsigliato il cartone, il criceto non esiterebbe a fare un grosso buco per uscire e passeggiare liberamente per tutta la casa con le conseguenze che noi tutti immaginiamo. Le gabbie di legno sono bellissime ma assolutamente inadatte ai criceti; le sbarre sono troppo deboli per i denti dei roditori, ma soprattutto perchè il legno si impregnerebbe di urina ed esalerebbe un odore forte e nauseabondo:)Come fondo della gabbia si possono utilizzare diversi materiali, ma il nostro consiglio è quello di usare solo tutolo di mais depolverizzato e rigorosamente non profumato. Si tratta di torsoli di pannocchie sgretolati e ridotti in palline di pochi millimetri. Il tutolo assorbe l'urina evitando il cattivo odore e se ingerito non è assolutamente nocivo, essendo un prodotto naturale al 100%. Non acquistate tutolo profumato o colorato, il criceto ha un olfatto spiccatissimo e lo stordireste obbligandolo a respirare quell'odore. Vietatissima la sabbia, i fogli di giornale e il polistirolo. Consentiti i trucioli di legno pressati perchè anch'essi possono essere ingeriti in minime dosi ed assorbono l'urina.

    Non devono mancare all'interno della gabbia i seguenti accessori: mangiatoia per il cibo secco, mangiatoia per il cibo umido, beverino a goccia da appendere alle grate o alle pareti della gabbia, tana a forma di casetta o di altre forme con disponibilità di striscioline di carta igienica non colorata e non profumata grazie alle quali il criceto si costruirà il nido, giochi in legno rosicchiabili, ruota adatta alla stazza del criceto (14 cm per criceti winter white, roborovsky e campbell e 18 cm per criceti dorati;)).La gabbia dovrebbe essere già allestita nel momento in cui il criceto entra a far parte della famiglia. Occorre lasciargli il tempo di ambientarsi con tranquillità senza essere disturbato per almeno un paio di giorni.

    -Spesso ci viene richiesto se è meglio prendere un criceto maschio o una femmina perchè il primo desiderio di ognuno di noi è quello di poter interagire con il nostro animaletto potendolo accarezzare e giocare con lui. Non esiste una regola precisa sul carattere dei criceti, nè vi è una correlazione fra specie diverse e bontà di carattere. Esistono criceti che si lasciano accarezzare fin dai primi giorni di vita e criceti che occorre conquistare giorno dopo giorno offrendo loro cibo con tanta tanta pazienza.

    Per distinguere un maschio da una femmina è importante osservare la distanza tra l'organo genitale e l'ano. Infatti nel maschio la distanza è quasi doppia che nella femmina. Ciò è importante perchè nel maschio i ********* sono ritenuti nell'addome e fuoriescono solo durante il periodo degli accoppiamenti. Attorno ai 3 mesi il criceto si può ritenere sessualmente attivo e da quel momento si può accoppiare per tutto l'anno. Dopo circa 16 giorni di gestazione la femmina può mettere al mondo anche 8-10 cuccioli.

    ATTENZIONE: DUE CRICETI DELLO STESSO SESSO NELLA STESSA GABBIA POSSONO ANDARE D'ACCORDO SOLO DA CUCCIOLI. DA ADULTI DAREBBERO LUOGO A FURIBONDE LITI! NON FATE CONVIVERE FEMMINE CON FEMMINE E MASCHI CON MASCHI!

    NON USARE IL COTONE , NE QUELLO A POSTA NE QUELLO NORMALE!!! POTREBBERO SOFFOCARE, O INCASTRARSI.

    -errori nel gestire un cricetino : )

    1) Viene fatto vivere in gabbie di dimensioni troppo ridotte

    2) Non ci si documenta prima e si fanno convivere criceti dello stesso sesso

    3) Alimentazione troppo ricca di grassi (semi di girasole)

    4) Si fanno convivere due o più criceti dorati, con elevatissimo rischio di lotte

    5) Si mette il cotone a disposizione per il nido, ignorandone la pericolosità

    6) Si fanno accoppiare maschio e femmina, senza tener conto del destino dei nascituri

    7) Non si forniscono sufficienti svaghi, causandogli noia e stress

    8) La gabbia viene esposta alle intemperie, al troppo caldo o al troppo freddo

    9) Viene spesso acquistato come contentino per i figli senza avere la minima preparazione

    10) Viene considerato un "topo" e non gli si garantiscono le minime cure indispensabili

  • 8 anni fa

    sei anormale noemi cioe sei ritandata un criceto di 2-300 euro è una cosa che nn esiste ne in cielo ne in terra,ma se il mio l' ho pagato 6 euro (solo lui)

  • 9 anni fa

    Ciao ho un criceto dorato di 4 anni che ho pagato 10 euro, ma possono costare anche 5 euro. La gabbia è classica e la ho presa a 15 euro. Il mangiare costa sui 3 euro ma io non lo compro perchè la mia criceta non lo mangia. Lei mangia gli avanzi di quello che mangio io, frutta, pasta, pane, riso, cereali... Ciao!

  • 9 anni fa

    Fai un giro su ziprar.com e su zooplus.it per valutare il costo delle gabbie, per un criceto nano ne serve una MINIMO 60x40 cm, per un dorato una sugli 80 cm. I roborovskij sono nani e piccolissimi, ma essendo vivaci meglio metterli in gabbie più grandi della misura minima.

    Zooplus è un sito tedesco, se vai sulla sezione tedesca (in tedesco) trovi offerte più vantaggiose, in più uno sconto di benvenuto maggiore.

    Ordinando sul sito italiano, puoi comunque ricevere uno sconto del 10% se qualcuno ti manda l'invito, se mi mandi un messaggio lo posso fare io, sono già iscritto.

    IMPORTANTE: non tutti ci pensano, ma i box porta oggetti di plastica, per esempio quelli dell'Ikea, sono delle ottime ed ECONOMICHE gabbie. Basta prenderli della misura giusta, se sono alti e in casa non ci sono pericoli come altri animali, si possono laciare aperti, altrimenti va messa una rete sopra.

    La ruota è indispensabile, per i nani vanno bene quelle che danno in dotazione con la gabbia, per i dorati devi prenderne una da almeno 22 cm.

    Anche alcune casette date con le gabbie possono essere troppo piccole per un dorato, ma in genere la maggior parte va bene. Come casetta puoi usare anche un oggetto che hai in casa, tipo un vaso, l'importante è che sia lavabile e di materiali non pericolosi se rosicchiati (no gomma o tessuto).

    Le altre spese sono il beverino, 2 ciotole per semi e verdura, (ma puoi usare qualsiasi cosa, o spargere i semi nella lettiera per farglieli cercare), il cibo e la lettiera.

    Il cibo: prendi una BUONA miscela, anche se può costare di più. Risparmi le visite dal veterinario ed il criceto vivrà meglio e più a lungo. Tanto di cibo ne consuma poco. Puoi aggiungere semi per uccelli e zuppe di cereali, crude, ovviamente.

    Le verdure, lavate e non fredde di frigo, le prendi in casa. Anche la carta igienica NON COLORATA E NON PROFUMATA per farsi il nido.

    La lettiera è la parte che costa di più, visto che va cambiata, e ne va messa almeno 5 cm (ma meglio di più, per farlo scavare. Puoi trovare pacchi scorta molto convenienti, magari alla canapa o lino, che assorbono meglio e vanno cambiate meno spesso. Col saccone di canapa di Zooplus (20 euro) ci tiri avanti almeno 6 mesi.

    Volendo puoi aggiungere il fieno, per fargli scavare dei nascondigli e ripararlo sia dal freddo che dal caldo.

    Meglio se il criceto lo adotti, e non è per le 10 euro.

    Ci sono un sacco di animali che cercano casa, prendendone uno permetti a chi ce l'ha in stallo di salvarne un altro, inoltre ti darebbero tutte le informazioni su come tenerlo e sceglierebbero il soggetto che più si avvicina alle tue esigenze.

    L'Associazione Italiana Criceti, La Collina dei Conigli e l'AAE animali esotici fanno adottare gli animali.

  • Che ne pensi delle risposte? Puoi accedere per votare la risposta.
  • 9 anni fa

    Ciao io i criceti ke avevo prima (perchè ora ho solo i figli) qui da me li ho pagati 12 euro l'uno la gabbia ce l'avevo già ma era piccola,infatti ne ho comprato una molto più grande sia in larghezza che in altezza completa di tutto e l'ho pagata 27 euro l'ho comprata dai cinesi ma ti assicuro che ne è valsa proprio la pena xk è molto spaziosa :)

    Fonte/i: me stessa
  • 9 anni fa

    Ciao, dove vivo io i criceti costano 9 euro credo sia tanto, ma tu puoi adottarne uno, cerca qualcuno che te lo regali, ce ne sono tanti cerca su internet in qualche sito sui criceti, se nella tua zona qualcuno li regala.

    la gabbia deve essere almeno 40*60 per criceto winter white o russo, più grande per quello dorato... a parte le prime spese il criceto non costa quasi nulla, la lettiera da un litro ti dura sui 2 mesi, l'erba alpina ti dura tantissimo, una mela la finiscono in quasi una settimana, e possono benissimo vivere senza i mangimi comprati al negozio... se ordini la gabbia dai siti per criceti puoi anche risparmiare... io l'avevo presa in plexigass al negozio e purtroppo l'avevo pagata cara, sui 40 euro....... però devi fare questo ragionamento la gabbia è l'unica cosa veramente costosa, la devi usare per anni e il criceto ci deve vivere quasi 24 ore quindi ti conviene non risparmiarci su.... non prendere quelle piccole, a più piani, o con sbarre verticali. loro hanno bisogno assoluto di correre e fare movimento, quindi serve più che altro spazio piano, e soprattutto la ruota!

    da mangiare va' benissimo mele, pere, arance, pomodori, banane, lattuga, zucchine, piselli, tonno naturale, carne di pollo bollita, fette biscottate

    - semi di girasole, ne vanno ghiotti ma dagliene pochi che se no ingrassano

    - cioccolato e cipolla sono velenosi!!!!

  • 9 anni fa

    Dove vivo io, nei negozi di animali i criceti costano 5 euro i russi e roborowsky e 6 euro quello comuni ! Per la gabbia, devi trovarne una che sia minimo 50x30x30 ma solo se ha la possibilità di uscire dalla gabbia, se nò devi trovarne una più grande ! Io ho comprato alla mia cricetina una oriente 12 e l'ho pagata 27 euro !

  • Anonimo
    9 anni fa

    ciao in quanto mio papa ha un negozio di animali ti posso aiutare benissimo allora un criceto costa dai 6 ai 10 euro poi dipende dalla razza che vuoi prendere tu io ti consiglio il russo e piccolino ed e molto tenero pero lui o lei si deve fidare di te se no diventa diffidente. cerca ogni giorno di prenderlo in mano cosi lui si abitua... una gabbia giusta per un criceto cio 40x60 minimo costa sui 40/50 euro pero sono molto carine quelle con itubi:) il mangiare varia dai 3.50 euro ai 7/8 euro .... ti consiglio di prenderne uno sono molto belli e ti affezzioni tanto

    Fonte/i: mio papa;)
  • 9 anni fa

    un criceto costa dai 5 a i 10 euro , la gabbia , se vai in negozio, ti costa anche 90 euro se la ordini da internet su siti buoni come ziprar puoi trovare gabbie stupende e grandi a prezzi non superiori ai 40 euro , il cibo costa dai 3 ai 7 euro dipende dalla marca , una busta di cibo bunny che io compro mi dura più o meno 1 mese , devi comprare anche la lettiera ( dai 2 ai 9 euro) e se vuoi anche dei giochini . Ti posso dire per esperienza che una volta comprata la gabbia le spese grosse sono finite , dovrai solo comprare lettiera (che dura più o meno 1-2 mesi dipende da quanto sporca il criceto) e il cibo :) spero di esserti stata utile

    Fonte/i: un saluto da kiwy e meringa :)
  • Anonimo
    9 anni fa

    Ecco i costi

    costo criceto: 5-15€ a seconda del negozio e della razza

    costo gabbia: 20-50€ a seconda delle dimensioni, dei giochi inclusi, dei materiali ecc..

    costo sabbietta o truciolato: 2-5€ (la sabbietta costa un pò di più)

    costo confezione semini: circa 3€

    costo nido: circa 2€

    costo beverino: circa 2€

    Fonte/i: google
Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.