pulizia caldaia a gas?

per pulire la caldaia a gas collego una pompa con prodotto disincrostante nei 2 tubi dell'acqua sanitaria.

gli altri 2 tubi (acqua riscaldamento) che devo farne? scollegarli comunque?

3 risposte

Classificazione
  • 8 anni fa
    Risposta preferita

    N, i depositi calcarei si formano sul percorso del flusso di entrata uscita dell'acqua. Il circuito di riscaldamento è un circuito chiuso e non è interessato al fenomeno. Ciao.

    PS: Il circuito di riscaldamento potrebbe essere interessato da eventuali depositi (sporco) presenti nel percorso cdi ricircolo del flusso di acqua in modo particolare se hai dei termosifoni in ghisa (svuoti il circuito preferibilmente allentando la ghiera del termosifone localizzato nella parte più bassa dell'impianto ripetendo l' operazione almeno un paio di volte) Il massimo sarebbe di miscelare nell'ultimo riempimento del liquido degassante inibitore della corrosione etc.. (lo trovi nelle rivendite di materiale idraulico.) Ciao.

  • Anonimo
    8 anni fa

    Sotto la caldaia hai i seguenti collegamenti: entrata sanitario (fredda 1/2"),uscita sanitario (calda 1/2"),gas (3/4"),mandata riscaldamento (3/4"),ritorno riscaldamento (3/4")..in tutto 5 attacchi,la pompa ha 2 tubi che devi collegare sull'entrata sanitario e uscita sanitario (1/2") e con l'acido disincrostante apposito versato dentro il serbatoio della pompa e diluito con una percentuale di acqua in base a quanto riportato sulla tanica di acido non devi fare altro che attivare la pompa facendo circolare l'acido all'interno della caldaia fino a quando noti che i due tubi della pompa diventano dello stesso colore dato che quando inizierai a far circolare l'acido noterai che il tubo che manda l'acido all'interno della caldaia ha il colore dell'acido che è dentro il serbatoio e il tubo che ritorna nella pompa ha colore bianco schiuma per l'effetto disincrostante. Gli altri tubi cioè: mandata,ritorno e gas non devi assolutamente toccarli e tantomeno non serve svuotare l'impianto di riscaldamento mandando la pressione a zero. Ricordati di spegnere la caldaia quando inizi ad operare.

  • 8 anni fa

    se usi un prodotto disincrostante rischi di fare danni se ci sono incrostazioni,si rischiano perdite di acqua.

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.