Anonimo
Anonimo ha chiesto in Casa e giardinoFai-da-te · 8 anni fa

aiuto??? scelta saldatrice!!!!?

E' da un po che ho deciso di comprare una saldatrice, ma non so ancora quale comprare!! Mi servirebbe per fare qualche lavoretto, cosi per hobby, se ho da fare qualcosa in casa, come riparare un cancello o per fare piccole cose..Vorrei spendere sui 200 euro. Grazie 1000 in anticipo!!!!

3 risposte

Classificazione
  • 8 anni fa
    Migliore risposta

    Allego una mia risposta di qualche tempo fa..

    Con alcune aggiunte: se devi effettuare interventi saltuari, non devi effettuare saldature su metalli non ferrosi oppure su lamierini (0.5 1 mm) vanno benissimo delle saldatrici Inverter leggere pratiche. Vi sono sul mercato saldatrici a filo TIg MIg gas no gas, ottime ma hanno costi di molto superiori a quelle normali Cosi' come i materiali di consumo (vedi bombole gas).

    >Quella più pratica e quella che si può utilizzare nella maggio parte dei lavori è quella " Inverter".(leggera trasportabile ).

    > No, non conviene acquistare una già usata, i costi sono abbordabili).

    Copia e incolla ...se effettui delle ricerche, troverai alcune mie risposte sia sui metodi di saldatura che sui tipi di elettrodi da utilizzare. ciao

    >>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>><<<…

    Alcune informazioni con una premessa ho imparato a saldare anni e anni fa, con saldatrici ...rotore etc..Oggi le tecnologie hanno fatto passi da gigante.

    Personalmente utilizzo ancora due saldatrici "standard" vanno benissimo, ho provato anche le altre tecnologie ottime , le inverter sono superiori a quelle normali fluidità dell'apporto del materiale etc. Raramente utilizzo elettrodi con diametro superiore ai 2,5 .

    Utilizzo spesso anzi quasi sempre elettrodi INOX, nessun problema; anzi sono leggermente migliori di quelli normali o speciali.

    Le mie le ho utilizzate anche per ralizzare delle inferiate porte, etc.. lavori semi professionali.

    Il mio consiglio si limita a due fattori potenza e servizio per una certa tranquillità ti devi orientare con una saldatrice di almeno 130A.

    La qualità del servizio è abbastanza importante, leggi sulle caratteristiche del prodotto le indicazioni riportate, che riguarda la potenza erogata rispetto il carico esempio : 50 A al 100%, 70 A al 60 % etc.

    Il rapporto è indirettamente proporzionale, il valore da considerare nei vari paragoni è la percentuale rispetto gli Ampere. ciao.

    Potrei indicarti delle aziende, il metodo di valutazione (che ultimamente utilizzo) visto le comuni provenienze (stesso fabbricante) a volte cambia solamene la carrozzeria, e non ti mettere a ridere, osservo il manuale istruzioni è fotocopiato non prendono neppure in considerazioni le caratteristiche, per certo che è un apparato made in ...con dubbie funzionalità, cosi come le finiture cavi pinze sono indice di macchine affidabili.

    Sai che giramento di bottoni utilizzare una pinza per i contatti, pinza elettrodi che non aggancia , oppure filo alimentazione corto o sottile, maschera di cartone etc....Questi sono gli elementi che devi accuratamente osservare come metodo di valutazione finale.

    Col tuo Budget puoi tranquillamente scegliere la categoria medio alta, tenendo in considerazione i suggerimenti che ti ho indicato . (fai delle ricerche in rete verifica la tecnologia e i costi, Con queste informazioni hai dei punti di riferimento per fare acquisti nel negozio più conveniente. ciao.ù

    Sotto ti ho inseritro un link come riferimento.....http://www.comifer.sm/cat0_3849_3857_3971/deca-wel...

  • 8 anni fa

    Con 200 euro compri solo un giocattolo da hobbista! Una buona saldatrice semiprofessionale NO TIGER costa almeno 250 euro completa di maschera termica.

  • 8 anni fa

    eccoti il link ebay ;-) :

    http://www.ebay.it/itm/SALDATRICE-INVERTER-TIG-DC-...

    spero di esserti stato utile ciao ciao

    Fonte/i: ebay
Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.