Anonimo
Anonimo ha chiesto in Casa e giardinoPulizia e igiene · 9 anni fa

come si fa a mantenere pulita una piscina?

salve a tutti, io e i miei amici vorremmo comprare una piscina ( una tra questa 2:

1- http://www.hobbyferr.com/ferramenta-online/PISCINA...

2- http://www.hobbyferr.com/ferramenta-online/PISCINA...

)

cosa, quanto e dove dobbiamo prendere per mantenerla pulita?

potete una spiegazione il più accurata possibile per favore?? non ne so niente di queste cose e vorrei sapere come posso fare a tenerla pulita!!

grazie in anticipo a tutti coloro che mi risponderanno!!! =))

Aggiornamento:

( guardate le piscine + o - quanto sono grandi ) graziee

4 risposte

Classificazione
  • 9 anni fa
    Risposta preferita

    Invece di spendere 70-80 euro/giorno, fai come feci io: compri le capsule (circa cm 3 di diametro) a triplice azione ed il porta-caspule galleggiante 8venduti anche Bricocenter), lasci il porta-capsule galleggiare nella piscina e ti fai il bagno tranqullamente. Ovviamente questa è la manutenzione superficiale perchè la piscina - quella vera, incassta, ecc. ecc. - deve essere svuotata periodicamente, ripulita per bene e riempita così come la pompa e tutto l'impianto idrico.

  • Anonimo
    9 anni fa

    Ciao, solitamente nelle istruzioni della piscina c'è scritto anche quanti metri cubi di acqua contiene. ovviamente riempi la piscina con l 'acqua, procurati i prodotti: cloro, antialghe, flocculante, Ph plus e Ph minus (cioè uno lo alza e uno lo abbassa), e un misuratore del PH.

    Una volta piena misurare il ph presente nell'acqua (il giusto valore è sui 6.8) se dovesse essere molto superiore usare il PH minus, e inferiore il Ph Plus (ogni prodotto ha scritto sulla confezione i dosaggi in base ai metri cubi e al valore del Ph trovato. Lasciare agire il tempo indicato, poi effettuare la clorazione shock (anche in questo prodotto vi sono scritte tutte le istruzioni), che farai solo la prima volta oppure dopo una assenza prolungata o una pioggia abbondante. L'antialghe e il flocculante servono per togliere il verde e rendere l'acqua cristallina, il cloro lo userai anche una volta settimana con dosaggi molto ridotti rispetto la clorazione shock. Inoltre necessita di un filtraggio giornaliero dell'acqua mediante il filtro che solitamente è conpreso nella piscina, e di una pulizia dei residui più grossi mediante anche un retino.

    I costi di tutto questo dipendo appunto dai metri cubi, da quanto utilizzo ne viene fatto, e da quanto tempo si dedica giornalmente alla cura e manutenzione.

    E comunque richiede un discreto impegno, buon lavoro!!

    Fonte/i: esperienza
  • Guarda io ho esperienza perchè anche mio nonno ha una piscina.

    In tanto devi comprare una spece di aspira polvere che va sotto l'acqua poi un prodotto anti alghe un retino poi un depuratore (per l'acqua) ed è tutto.

    Spero che ti sia stata d'aiuto

    Fonte/i: Esperienza
  • Anonimo
    9 anni fa

    anke noi alla casa al mare avevamo una piscina e ci volevano mino 70-80 £ al giorno tra depuratori,acqua e cloro

    Fonte/i: esperienza personale
Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.