L’universo è in contrazione?

Ho trovato casualmente in rete un documento che dimostrerebbe, con tanto di formule, la contrazione attuale dell’universo e la sua reale natura, con ipotesi alternative anche su altri fenomeni (ad es. la gravità; l’esempio dei paracadutisti è abbastanza convincente, non so però quanto possa conciliarsi con la... visualizza altro Ho trovato casualmente in rete un documento che dimostrerebbe, con tanto di formule, la contrazione attuale dell’universo e la sua reale natura, con ipotesi alternative anche su altri fenomeni (ad es. la gravità; l’esempio dei paracadutisti è abbastanza convincente, non so però quanto possa conciliarsi con la matematica della radiazione cosmica di fondo).

http://www.fisicamente.net/FISICA_2/FOUR...
Aggiorna: Ma non il mio nuovo avatar, @victor, stavolta ti ho fregato… “Incontrovertibile” significa anche che nessun altra teoria matematica riesce a spiegare le stesse cose (e forse più) di quella attualmente accettata. Per affermare quanto affermi, se credi nel rigore della scienza e non nelle tue idee acquisite,... visualizza altro Ma non il mio nuovo avatar, @victor, stavolta ti ho fregato…
“Incontrovertibile” significa anche che nessun altra teoria matematica riesce a spiegare le stesse cose (e forse più) di quella attualmente accettata. Per affermare quanto affermi, se credi nel rigore della scienza e non nelle tue idee acquisite, dovresti trovare almeno un difetto in quelle formule o in quel ragionamento.
Aggiorna 2: @Roger, c’è una spiegazione convincente sul perché le misure e le osservazioni ci dicono che è in espansione mentre invece potrebbe andare in verso contrario (dopo la fase massima di espansione già raggiunta e superata).
Aggiorna 3: @Avantimieiprodi. Probabilmente sei l’unico ad aver dato un’occhiata a quel documento. Vedi, nemmeno io credo che l’universo sia in contrazione, tuttavia quelle formule sono supportate da una trattazione completa quanto-relativistica (in altri documenti) e tutto si può dire degli autori tranne che siano degli... visualizza altro @Avantimieiprodi. Probabilmente sei l’unico ad aver dato un’occhiata a quel documento. Vedi, nemmeno io credo che l’universo sia in contrazione, tuttavia quelle formule sono supportate da una trattazione completa quanto-relativistica (in altri documenti) e tutto si può dire degli autori tranne che siano degli sprovveduti. Se possedessi una preparazione fisico-matematica adeguata potrei verificare o smentire, ma solo dopo aver analizzato passo passo le sue dimostrazioni. Senza ciò, invece, sarei presuntuoso e antiscientifico se subito affermassi “è solo un’accozzaglia…”.
Aggiorna 4: @Roger, il paragone con Voyager e Mistero, relativamente a questa domanda, mi sembra fuori luogo.

@Qual è la teoria oggi accreditata e alternativa a quella secondo cui "l'attrazione dell'elettrone è controbilanciata dalla forza centrifuga?" Non è una provocazione, mi interessa davvero saperlo.
Aggiorna 5: @Thor, che ti è successo? Ti sei contratto?
Aggiorna 6: Scusate, il secondo richiamo a @Roger è un errore, il riferimento è alla risposta di @sesquios.
Aggiorna 7: @Chiaro. Mi chiedo però se il principio di indeterminazione ne sia la spiegazione o piuttosto una conferma.
7 risposte 7