mia zia sta facendo la kemio .... parere medico e di esperti?

Salve mia zia giorni fa ha fatto la quarta seduta di chemioterapia a base di taxolo e carboplatino e ora ha dolori ai muscoli, alle articolazioni, ai piedi, gambe, dolori molto forti e pungenti... Cosa sarebbe indicato per lei ?? Tranquillanti, sedativi, toradol ?????

5 risposte

Classificazione
  • Anonimo
    7 anni fa
    Migliore risposta

    sarebbe indicato per la zia non avere nemmeno incominciato -(parere di esperto)

    non ci dici per che tumore sta facendo queste terapie, ma non ha grossa importanza. I composti del platino BLOCCANO le attività enzimatiche intossicandole- il metabolismo energetico NON può procedere: conseguenze: quelle che descrivi, più una stanchezza infinita. La cosa peggiore che invece si rileva solo con esami sono i linfociti in picchiata libera ... e poi gli ONCOLOGI parlano dell'importanza dell'immunità nel paziente oncologico

    ascolta Brivio

    http://www.youtube.com/watch?v=7-1M7ObobI0

    &list=UUssns08HqGS0ZnsPCxU9Z_A&index=6&feature=plcp

  • 7 anni fa

    Riposo ,stia in camera al fresco a letto ,alcuni di questi disturbi li avrà per sempre, deve tenere caldi i piedi a non toccare l' acqua fredda, , io dopo 3 anni ho sempre questi disturbi, cioè stanchezza , dolori alle mani e ai piedi e dopo mangiato mi addormento.

  • 7 anni fa

    io sono a Parma e mi davano tachidol pero' non so in che e quale citta stai e se esiste nella tua citta',se sei a Parma prova con tachidol

  • 7 anni fa

    stessa tereapia che fece mio padre...la morfina ma sai il suo effetto....nn sara cosciente del dolore e della presenza dei suoi cari

  • Che ne pensi delle risposte? Puoi accedere per votare la risposta.
  • Anonimo
    7 anni fa

    :'(

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.