Ma perché tutti si concentrano solo su questi "idoli" per bimbiminchià?

Tutti gli alternativi quanto un cavolo a merenda, si divertono a sfottere sempre gli stessi. Justin Bieber, Twilight, i cantanti italiani, e alcuni notevolmente più evoluti, anche i One direction. Poi vabbè, durante una discussione si infileranno sempre anche Miley Cyrus, Selena Gomez, Lady Gaga, Katy Perry, e per i più acculturati anche Federico Moccia. (Del tipo: "AHAHAH leggi quello scrittore da cioccolatini baci come federico moccia? Ma leggiti "Lo strano caso di dottor jeckyll e mister hyde" di quello là inglese... ecco, Wilde! ...sì, esistono.)

Dico, ma se aveste una personalità veramente vostra, vi scagliereste contro gli stesse persone che la società ha imposto di odiare, o contro chi, per voi, ha veri motivi di essere odiato? Siete tutti dei burattini nelle mani della società, fatevelo dire.

E' sera, ho studiato per prima volta in vita mia storia dell'arte, capitemi se non riesco a fare una frase di senso compiuto, anche se il senso, dovrebbe essere semplice da decifrare..

Vabbè, visto che nessuno di voi ha capito un cazzò di quello che ho detto, perché nella vostra chiusura mentale capite sempre le stesse cose, faccio un'altra domanda :3

DDR: Cosa fate quando state parlando con qualcuno e non riuscite proprio a capire quello che dice (Perché parla di merdà, ha un vocabolario troppo complicato, dice cose sconclusionate, ecc...)?

Aggiornamento:

...Ho scritto un poema? Ma hai letto una lettura con più di dieci righe? Neanche i brani per la scuola? Complimenti.

Hai veramente scritto che i club dogo sono la vera musica, o sei un troll particolarmente evoluto? Ti prego dimmi la seconda opzione.

15 risposte

Classificazione
  • 8 anni fa
    Migliore risposta

    Prima di tutto: la domanda è un tantino volgare.

    Tra tutte quelle persone che hai citato io seguo solo Miley Hemsworth Cyrus poiché a me la musica commerciale fa abbastanza recere.

    Non c'è da confondere il personaggio finto che la Disney ha creato sulla Cyrus con la Cyrus stessa. L'ego che le hanno costruito è il tipico idolo delle bambine urlanti. Miley Cyrus non è nulla di tutto ciò. E per questo si trova ora in qualche difficoltà con lo stacco di fama. Io seguo la Cyrus perché condivido ciò che SCRIVE (sì scrive, perché non è solo una performer come gli altri, è cantautrice) nei testi delle canzoni e mi ritrovo in tutti i suoi ideali (credo sia la celebrità più modesta e umile che abbia mai visto).

    A me sinceramente fa vomitare spettegolare di persone che non conosco e non conoscerò mai nemmeno lontanamente. Posso solo dire che la maggior parte di quelli elencati sono solo mode passeggere. Quando le bambine strillanti (non è un'offesa, è un dato di fatto: Selena Gomez e Justin Bieber hanno fan che rientrano tra i 7 e i 17 anni) inizieranno a crescere, li abbandoneranno a loro stessi.

    Non capisco perché si debbano odiare persone così? Anche perché per odiare bisogna che qualche cosa ci sia. Io solamente non sono contento di ciò che molte celebrità fanno, ma non per questo le odio.

    La società impone queste routine per vendere riviste, per aumentare visite nei siti di gossip e per sfruttare le celebrità. Tutto qui, per questo a Miley Cyrus ormai della società non le frega più niente.

  • Elena
    Lv 4
    8 anni fa

    non hai nominati Jessie J :3 meno male perchè è una cantante che mi piace

  • 8 anni fa

    Si ma infatti spesso la gente li insulta solo perchè lo fa la massa :3 Che poi bah, ognuno ha i suoi gusti.

    RDR: Sorrido e annuisco ahahah si :D

  • Anonimo
    8 anni fa

    come te?????io dico di si e rido...sperando che non sia una risposta!!

  • Che ne pensi delle risposte? Puoi accedere per votare la risposta.
  • Anonimo
    8 anni fa

    Vabbò,ognuno ah i suoi gusti,cmq ti capisco,justin biber non c'è?

  • 8 anni fa

    E' stupido prendersela sempre con gli stessi, come i bulli che prendono di mira i più deboli.

    DDR: vado via con una scusa HAHAHAH c:

  • Anonimo
    8 anni fa

    Le persone che sfottono questi personaggi si sentono superiori anche se non lo sono assolutamente, dicono che le beliebers o le directioners o chi te pare sono bimbette del ***** che non capiscono niente di musica, forse hanno anche ragione, ma passano spudoratamente dalla parte del torto grazie ai loro comportamenti violenti e offensivi.

    In poche parole dicono cose giuste ma nel modo sbagliato pensando di essere fichi mentre non si accorgono che si abbassano agli stessi livelli delle così dette "bimbeminkia"

  • 8 anni fa

    a me non hanno mia dato della bimba minkia anche se mi piace molto twilight, gli one direction e amo molti cantanti italiani, come j-ax o altri... ed mi piacciono anche tutti quelli che hai menzionato!

    fanno così perchè c'è uno che incomincia e poi i suoi migliori amici gli tengono dietro e così via... e si è creata questa "moda" degli sfigati e bimbiminchia... ma lo fanno xk la loro vita è noiosa e la nostra è bellissima, non sanno cosa fare così sfottono gli altri! -.-'

    io dico sempre: i veri bimbiminkia sfigati sono quelli che lo dicono agli altri!

    tranq si capisce benissimo :)

    gli dico: eh?! potresti ripetere, ma nella mia lingua! :)

    hahaha è divertente dirlo :)

  • sorrido e annuisco xD funziona sempre, tranne una volta che la prof di inglese mi stava chiedendo qualcosa e io non ho risposto xD ah, e ti mancano i tokio hotel

    Fonte/i: sei il mio idolo ù.ù
  • Anonimo
    8 anni fa

    Ciao :D Riguardo la prima domanda: allora la mia classe di liceo è INVASA dalle directioner, e ogni giorno litigano con un altra ragazza a cui non piacciono -.-, ma dico, mantenersi ognuno i proprio gusti no? Vivere e lasciar vivere no? -.-'', riguardo gli artisti che mi hai menzionato io ADORO Katy Perry e non mi hanno mai preso in giro, molto più invece su artisti che tu non hai nominato (o rientrano nella categoria "cantanti italiani") ovvero Emma e Annalisa, su queste due vengo preso in giro in continuazione -.- ma non mi interessa U.U

    Sulla seconda domanda è tutto il contrario: sono io che non vengo capito perché uso termini più accurati della norma (e vivo in un piccolo paesino, e la norma dei vocaboli è molto bassa -.-) una volta non mi ricordo in merito a cosa ho usato il detto "i panni sporchi si lavano in famiglia" e tutti a chiedermi cosa stavo dicendo, di parlare meglio, o a chiedermi cosa volesse dire -.- allora mi chiedo: sono io l'anormale o sono loro?!

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.