Violetta ha chiesto in SportArti marziali · 9 anni fa

domanda sul karate entrate grazie?

Mi piacerebbere praticare karate per imparare a difendermi se ne dovessi avere bisogno. Volevo sapere ma quando si combatte è finzione o è tutto vero e di conseguenza ci si può fare anche male?

Aggiornamento:

una mia amica dice che è inutile fare karate perchè per difendermi mi basta avere un profumo da spruzzare negli occhi dell'aggressore. è vero?

6 risposte

Classificazione
  • Risposta preferita

    I pugni devono arrivare a distanza , 2 centimetri circa , non c'è quindi contatto con i calci e i pugni a meno che non siano prese o sgambetti che per fare uno sgambetto devi toccarlo per forza ma quelli i primi anni non si fanno di solito , rischio di farti male non c'è assolutamente anche xkè ci sono le protezioni ... anzi , ti diverti molto ...

    prova karate shotokan , perkè ci sn diversi stili .... l'unico stile in cui c'è contatto e ti puoi fare maluccio (nn malissimo eh ) è il karate kyokushinkai ... quindi prova lo shotokan che tra l'altro è il più diffuso ...

    P.s. hai 24 anni ? sei una ragazza ? e che ti frega ? il karate è per tutte le età e sia per uomini che per donne , inizialo pure , e poi più che uno sport è uno stile di vita . E' il primo "sport" nel quale nn mi annoio e mi diverto ad andarci , tutti gli altri sport che ho provato non mi piacevano quando ero piccolo e facevo storie per andarci ma con karate è tutt'altra cosa ... provalo , non te ne pentirai !!!

    Se con lo spray non lo miri bene negli occhi o comunque glielo spruzzi in un occhio solo , dall altro occhio ci vede , sarà ancora più incazzato quando ti piglierà e se dovesse avere le lenti a contatto il profumo neglio occhi nn serve a niente ... io ti consiglio di provarlo karate , invece è molto utile a difendersi , ma ci vogliono almeno 2-3 anni prima di poter mettere in pratica in un combattimento vero ... se invece vuoi riuscire a fare qualcosa già in 4-5 mesi ti consiglio WING CHUN ...

    Quindi o karate o wing chun ... e poi non servono solo a difendersi , come ho già detto sono stili di vita e per altro rilassanti a livello mentale ... fai come vuoi ;)

    Ah e poi se nn hai il profumo dietro ? se l'aggressore ti strappa via la borsa dove porti il profumo ? o se nn lo trovi in tempo ? come fai ? un bel corso di karate o wing chun ci vuole ...

  • 9 anni fa

    è tutto vero!!!!!! e comunque perché tutti devono sottovalutare il karate!??!?!?!??! non è mica facile!!!!!!!

  • Anonimo
    9 anni fa

    Non ti fai male, e' efficace, aiuta a scoprire te stesso fai karateeeeeeeee!!!!!

  • 9 anni fa

    quando si combatte non è finzione , si colpisce solo meno in profondità ci si ferma a sfiorare o toccare senza andare oltre . Ci si può far male , può capitare , una volta accadeva molto meno , attualmente il contatto è molto più tollerato , a volte è impossibile controllare il colpo perchè tu lo tiri ma se l'avversario ti viene in contro nel mentre , la sua posizione rispetto alla tua cambia , la distanza diminuisce quindi il tuo colpo andrà più in profondità e se lo colpisce procurerà danno , sono azioni fulminee che avvengono nell'arco di 600 millisecondi anche meno , non sono pienamente controllabili quindi alle gare non è raro vedere infortuni.

    Direi che è utile per la difesa perchè impari la tecnica e ti abitui a vedere arrivare i colpi portati alla massima velocità e di conseguenza i tuoi riflessi sapranno già cosa fare . In 600 ms non riesci a tirare fuori dalla borsa lo spray , il pugno ti è già arrivato e stai già cadendo a terra . Se non sei allenata non hai l'occhio per veder partire il colpo , invece nel karate lo devi prevedere molto spesso prima che parta , ci vuole molto allenamento. Quando hai schivato il colpo hai salvato la pellaccia .

  • Che ne pensi delle risposte? Puoi accedere per votare la risposta.
  • secondo me dovresti pensare di fare arti marziali come un percorso interiore che ti permetta di imparare cose su di te che mai ti saresti aspettata...se fai ciò con il giusto atteggiamento e non per difenderti non ti stancherai mai e migliorerai sempre...nel karate si fa 95% kata che sono schemi prestabiliti..se non fai gare non c'è violenza ma nelle gare visto che combattono da distanza molto ravvicinata ho visto denti volare e nasi rompersi

    Fonte/i: nippon kempo
  • 9 anni fa

    parti dal fatto che non stai andando a fare danza classica ( senza offesa per nessuno) è ovvio che un contatto fisico ci sta, quindi c'è anche un rischio di farsi male, ma ricordati che nel 90 % dei casi in cui l'avversario ti fa male non è per la sua bravura ma perchè hai sbagliato tu, quindi per un tuo errore, il karatè è una buona arte marziale, completa anche dal punto di vista della difesa personale...

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.