tatuaggio e cerotto resistente all'acqua..?

Ciao a tutti ho fatto un tatuaggio sul piede da 7 giorni ed è in fase di guarigione unico problema è che tra 8 giorni devo andare in un centro benessere...purtroppo non posso rimandare perchè è già tutto prenotato..non so se il tattoo sarà guarito visto che presenta ancora pellicine quindi ho pensato di coprirlo con crema bepanthenol e cerotto resistente all'acqua. Non starò in ammollo le ore quindi credo potrebbe andare anche perché il tatuatore mi ha detto d non fare bagni per almeno 5 giorni. Se qualcuno ha già usato questo cerotto mi può dire se realmente non fa bagnare ciò che copre o semplicemente è un cerotto che a contatto con l acqua nn scivola via?Mi potete consigliare un modo efficace per coprire il tatuaggio e star tranquilla? rischio di rovinarlo?

2 risposte

Classificazione
  • 9 anni fa
    Risposta preferita

    Non mi intendo di tatuaggi, ma mi intendo di cicatrici al piede dato che mi hanno stagliuzzata ben bene per anni xD

    Ti posso consigliare di non prendere i cerotti che trovi al super, non durano una cippa.

    Vai in farmacia e prendi quelli apposta per le ferite da operazione e resistendi all'acqua, in base alla grandezza del tuo tatuaggio prendine uno anche leggermente più grande (tipo quelli della master aid) e cerca di attaccarlo senza fare pieghette.

    Stai a mollo il meno possibile e non dovrebbe bagnarsi molto, al massimo dentro si inumidisce.

  • Anonimo
    9 anni fa

    Si mettendogli il cerotto resistente in acqua lo rovini perchè comunque la doccia o il bagno puoi farlo ma non puoi starci tanto tempo.. Non saprei io sò che deve essere scoperto..

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.