Andrea
Lv 5
Andrea ha chiesto in Scuola ed educazioneUniversità · 8 anni fa

ma alla Bocconi si studia? parlo di giurisprudenza? perchè uno che conosco è li, ma non studia mai !!?

Aggiornamento:

ho un amico che studia giurisprudenza alla Bocconi ma fa sempre viaggi, vita mondana, non lo sento mai dire che studia...incredibile.... sempre in giro per locali sia di sera sia di pomeriggio..mah!

Aggiornamento 2:

comunque so che i programmi di studio non sono così estesi e ci sono tanti pre-appelli per evitare di portare alla fine macigni...

Aggiornamento 3:

infatti.. fuori corso non ci sono anzi....molti finiscono anche prima dei tempi previsti in regola!

Aggiornamento 4:

poi pensano sempre allo shopping, moda e aperitivi... tanto stanno tutti bene quelli che vanno li!

5 risposte

Classificazione
  • 8 anni fa
    Risposta preferita

    La Bocconi è un'università privata e quindi basta sborsare ....poi se qualcuno si applica avrà una media più alta, ok ma non cambia tanto...purtroppo per chi può permetterselo la strada è sempre in discesa. Anch'io ho un'amica che studia lì, e già dal momento del test di ammissione ha avuto la possibilità di provarlo più volte e siccome aveva avuto 100 alla maturità è partita con dei punti di vantaggio, non ricordo bene, una ventina mi sembra, che comunque non sono pochi...e prende 30 e lode agli esami con una facilità estrema...

    anch'io ho avuto 100 alla maturità non ho avuto nessuna agevolazione, studio architettura ad una pubblica e per il test ho dovuto semplicemente studiare così come devo sgobbare per prendere un 30....

    Considera che la Bocconi incassa una retta di tipo 11.000 euro all'anno per ogni studente ...quindi ovviamente tende a coccolarseli per bene.

    Queste cose fanno davvero incazzare ma d'altronde non c'è da meravigliarsi poi....in Italia non esiste meritocrazia purtroppo....

  • Anonimo
    8 anni fa

    Di sicuro il fatto che paghi 10.000 euro di retta annuale aiuta, questo è poco ma sicuro! Di sicuro i professori saranno più disposti a dare le materie anche se lo studente non sembra che abbia studiato molto. Alla fine tu pensi che se fai giurisprudenza in qualsiasi altra università PUBBLICA italiana fai meno cose di loro? Le materie sono quelle, non si scappa, quindi per pagare tutti quei soldi per fare le stesse cose che faresti in qualsiasi altra università pagando però massimo 1500 euro di tasse, penso che ci sia qualcosa sotto! Ok, la Bocconi è un'università abbastanza famosa ma mi sembra esagerato il prezzo della retta, avranno di sicuro dei favoritismi da parte dei prof che non hanno intenzione di bocciare! Nel momento in cui bocciano e non raggiungi i crediti per il secondo anno ci pensi due volte a iscriverti nuovamente alla Bocconi e pagare altri 10000 euro per il primo anno, quindi molta gente se ne andrebbe e a loro questo non converrebbe!

  • 8 anni fa

    ho 3 amici che hanno studiato alla Bocconi...uno ecomonia e 2 giurisprudenza. Facevano lo stesso stile di vita che hai detto tu...in più quegli della Bocconi GUARDA CASO si laureano tutti in tempo...nessuno ci mette neanche un anno in più....pagano un sacco di soldi è normale che la promozione agli esami ce l'hanno già

  • Anonimo
    8 anni fa

    Alla Bocconi non si studia perché costa un sacco di soldi e quindi i professori tendono a promuovere gli studenti (solo per ricompensare i genitori dell'enorme spesa). La Bocconi è un'università premium.

    Io nella mia zona ho un liceo privato che costa 150 euro al mese e l'anno scorso quasi tutti sono usciti dalla maturità con voti del tipo 100/100, 90/100, 80/100. Neanche un 60/100 c'era.

  • Che ne pensi delle risposte? Puoi accedere per votare la risposta.
  • 8 anni fa

    Un mio amico fa giurisprudenza alla bocconi, e quando tornò a casa in vacanza mi disse ' ho scelto la bocconi perchè credevo fosse basata sull'eccellenza, invece è basata sul dar l'apparenza dell'eccellenza!' XD

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.