come si fa una relazione su una canzone??!!?

vi spiego,..la nostra prof di musica vuole k facciamo una relazione su una canzone(scusate la rima,..-_-)ma io nn so come si fa!!>.<e poi mi potreste consigliare 2 canzoni??mi servirebbe una canzone classica,cioè tipo lirica e poi una canzone di questo momento,cioè quelle k fanno sentire di più in radio o in tv,..)grazie mille a tutti !!;-)

2 risposte

Classificazione
  • Anonimo
    9 anni fa
    Risposta preferita

    la canzone che fanno sentire di piu in tv e alla radio è CALL ME MAYBE

    http://www.youtube.com/watch?v=fWNaR-rxAic

    Youtube thumbnail

    una lirica potrebbe essere VINCERO'

    http://www.youtube.com/watch?v=w21MyiHU350

    Youtube thumbnail

    ...

    per quanto riguarda la ralazione si fa cosi:

    Titolo

    Scrivere una relazione comporta le seguenti fasi:

    definire il contenuto

    pianificare il lavoro

    raccogliere le informazioni rilevanti

    organizzare e strutturare le informazioni

    redigere una prima stesura

    rileggere, verificare la correttezza delle informazioni, procedere alla stesura finale.

    Definire il contenuto

    Quale tesi volete presentare nella vostra relazione? Con quali argomentazioni la volete sostenere?

    Definire gli obiettivi aiuta a comunicare con maggiore chiarezza, ma anche a essere più selettivi nel raccogliere e presentare le informazioni.

    Pianificare il lavoro

    Pianificare è essenziale per dedicare tempo sufficiente a ciascuna delle fasi del lavoro e per produrre una relazione chiara, concisa ed efficace.

    Iniziate considerando la relazione nel suo complesso, ma poi strutturatela in fasi. Destinate a ciascuna un tempo sufficiente (assegnatevi delle scadenze!).

    È utile stendere innanzitutto la scaletta, articolata per punti.

    La raccolta e la selezione delle informazioni statistiche e la revisione finale sono le fasi che generalmente assorbono più tempo.

    Raccogliere le informazioni

    È opportuno iniziare ponendosi una serie di domande:

    quali sono le informazioni rilevanti?

    dove reperirle?

    con quale grado di dettaglio?

    come organizzarle?

    In genere, parte delle informazioni rilevanti è già disponibile, come risultato di un’attività di ricerca preesistente. Però è probabile che si debba integrarle con altre informazioni, utili a presentare la letteratura in materia o il risultato di altri studi. Per consultare queste fonti sono necessarie ricerche in biblioteca e sul web, ma è spesso anche opportuno cercare i suggerimenti di ricercatori più esperti.

    Anche in questo caso, è opportuno prepararsi una lista delle informazioni da raccogliere e un calendario delle attività.

    Organizzare e strutturare le informazioni

    Ci sono molti modi per organizzare e strutturare le informazioni. Ad esempio, sono molto utili i “diagrammi a ragno”:

    scrivete il tema principale della relazione al centro della pagina

    annotate i temi e le parole chiave attinenti al vostro tema centrale a partire dal centro, via via collegando e specificando le idee come i rami di un albero

    ogni idea può essere sottolineata o posta al centro di un nuovo cerchio

    quando avete finito, sottolineate i punti fondamentali e ordinate gli argomenti

    in questo modo, le idee più importanti costituiscono gli snodi principali dell’argomentazione, mentre le altre idee rappresentano le articolazioni subordinate

    seguendo questo procedimento, dovreste essere in grado di veder emergere la struttura della relazione.

    Fonti:

    http://www.istat.it/servizi/studenti/val%E2%80%A6

  • 9 anni fa

    non prendere canzoni tipo house che non c'è un ***** da dire..per esempio prendi:tiziano ferro-hai delle isole negli occhi(mi stupisco di me stesso) e poi bho analizza il testo spiegane le parole, dì che strumenti ci sono

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.