Andry ha chiesto in Scienze socialiPsicologia · 8 anni fa

egoismo o sofferenza..benessere proprio e malessere altrui..aiuto..?

vorrei un consiglio serio su come andare avanti..per favore aiutatemi perchè non sò che fare..

mi sono lasciata con il mio ragazzo da un pò, e sto di me*da, un pò perchè lui sta passando un periodo orrendo e non lo posso aiutare perchè è una testa di cazz*, e ultimamente si è fatto vivo il mio ex che un anno fa ho trattato malissimo perchè l'ho lasciato per un altro e l'ho fatto stare malissimo.. lui appena è venuto a sapere che sto male, sia fisicamente che emotivamente, si è presentato a casa mia, offrendosi di fare tutto il possibile per aiutarmi a stare meglio..non voglio accettare il suo aiuto perchè sò che la sua attuale ragazza mi odia a morte perchè vede in me una potenziale minaccia... allora l'ho rifiutato cacciandolo in malo modo..ma gli voglio un mondo di bene.. poi l'altro giorno sono andata a casa di una mia amica per darle ripetizioni di matematica e lui e suo fratello si sono presentati sotto casa della mia amica, mi sono venuti a prendere per andare a tirare un pò con la 147 modificata e poi in seguito mi hanno fatto provare il motard ktm 690 e dei 125 da competizione.. entrambi sanno che le moto e le macchine sono l'unica cosa capace di riportarmi alla vita.. negli ultimi giorni poi mi ha fatto da taxi personale..è venuto perfino a fare da babysitter alla mia sorellina di 4 anni!!! sta sotto casa mia mattina e sera.. mi fa stare meglio, ma c'è la sua ragazza che ha una grande voglia di ucciderlo per quello che sta facendo per me..oggi mi ha baciata e continuava a ripetere che l'avrebbe lasciata sta sera stessa per stare con me e farmi stare meglio...gli ho mentito dicendo che non voglio aiuto che sto bene che non me ne sbatte un accidenti di lui, gli ho detto di stare con lei perchè per me lui è solo un passatempo...sono tutte frottole.. mi fa stare meglio dio mio..non sono stata mai così male e lui, almeno un pò mi fa sentire vagamente VIVA..l'ho rifiutato, ma sò che mi chiamerà ancora.. sarei tentata di accettare il suo aiuto ma non pagando un prezzo così alto..la felicità della sua ragazza non può essere distrutta solo perchè lui riesce a fari stare vagamente meglio..sarebbe un atto di puro egoismo!!!

vi prego aiuto...mi faccio troppi scrupoli oppure ho ragione..?

Aggiornamento:

a Giacomino: non sò ma mettendomi nei suoi panni soffrirei tantissimo se il mio ragazzo mi lascerebbe per andare a stare con un'altra che l'ha pure maltrattato..!! la coscienza mi uccide dicendomi che io in quel momento sto meglio ma per il mio benessere una ragazza è stata lasciata e tradita e sta soffrendo dato che ha perso una persona che ama, proprio come me poco prima..

Aggiornamento 2:

ad Anna: prova un attimo a metterti nei panni della ragazza..

Aggiornamento 3:

a .♥...レオナルド + サラ = ♥ ... little smurf :D : non lo amo, ecco qual'è il punto..e non voglio ferire una ragazza che a differenza di me lo ama..

Aggiornamento 4:

a Ishi: gliel'ho appena spiegato..gli ho detto che se cerco di essere felice a costo di far del male a qualcun'altro, la coscienza mi mangerà viva e non riuscirei stare tranquilla..ma ci rendiamo conto?? invece lui insiste... che danno.....

Aggiornamento 5:

a Philip Nede: non lo amo e gli ho già detto un millione di volte che siamo solo amici ma non vuole capire..allora negli ultimi giorni non gli rispondo proprio ai messaggi, così forse lo capisce..ma continua a chiamare..lo trovo perfino sotto casa!!! faccio di tutto per fargli capire che non è altro che un amico per me ma non vuole capire-.-

5 risposte

Classificazione
  • 8 anni fa
    Migliore risposta

    Ma quanti anni hai? spero non più di 20, altrimenti saresti ancora una ragazzina.....spero di no....Cmq o lo ami o lo stai usando.....cioè se non sei interessata a lui allora ne stai aprofittando per facilitarti la vita visto che ti trovi in un brutto periodo... Se lui è già fidanzato non vedo perchè devi rovinare il suo rapporto per farlo stare con te...so che non è colpa tua, eprchè è lui che viene da te, ma TU ne stai approfittando...mi spiace dirtelo ma io la pendo cosi... fatti forza e vai avanti con qualcuno con cui ti trovi molto bene e sai che non darà fastidio a nessuno, ciao.

    • Accedi per rispondere alle risposte
  • Ishi
    Lv 6
    8 anni fa

    Certo che è raro vedere una persona che non approfitta subito dell'opportunità di star meglio per preservare la felicità di una persona (la ragazza di lui) che molto probabilmente per te non ha una gran considerazione.

    Invece che mentire al tuo ex dicendogli un mare di cazzate al quale sono sicuro che lui non avrà minimamente creduto, perchè non gli hai fatto questo discorso?

    Perchè non gli hai detto che non trovi giusto far stare male delle persone per il tuo benessere personale?

    Beh, presumo che per quanto sarebbe stato certamente più credibile, non avrebbe smosso il tuo ex dal suo intento di aiutarti.

    Direi che proseguire per questa strada sia il metodo più onesto per risolvere la questione ed evitare inutili rancori. Il tuo malessere passerà col tempo, hai solo bisogno di qualcuno che ti stia accanto, ma senza creare complicazioni nelle relazioni altrui.

    Non mi sorprende che la maggior parte delle risposte dica esattamente il contrario di quello che ho detto io, il mondo è popolato da gente a cui non gli frega nulla degli altri.

    • Accedi per rispondere alle risposte
  • 8 anni fa

    all' amore non si comanda! se lui ti piace non ci puoi fare nulla e quella poveretta della sua ragazza ci deve fare l' abitudine! lui non ti ha dimenticato, quindi fatti avanti ..

    • Accedi per rispondere alle risposte
  • 8 anni fa

    Meglio essere egoisti e lasciare la sofferenza e il malessere agli altri.

    Al tuo posto farebbero tutti così. Chi è che preferisce la sofferenza propria solo per far star bene gli altri? No, non esiste.

    --------------------

    Chi da retta alla propria coscienza avrà una vita sempre tormentata dalla sofferenza. Devi cercare di pensare ad altro quando la tua coscienza si fa sentire. Chi riesce a gestire la coscienza, riesce a ragionare razionalmente e di conseguenza a far scelte mirate al proprio benessere personale, come è giusto che sia.

    • Accedi per rispondere alle risposte
  • Che ne pensi delle risposte? Puoi accedere per votare la risposta.
  • Anonimo
    8 anni fa

    Sinceramente non siete amiche, sicchè perchè continuare a stare male ??? Carpe diem :)

    • Accedi per rispondere alle risposte
Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.