Maghe111 ha chiesto in SaluteDieta e fitness · 9 anni fa

Sto ingrassando, ed è più di una sensazione...?

Sono in ospedale, finalmente riesco a fare qualche passo per la camera senza svenire. Le forze stanno tornando, non sento per niente i morsi della fame, e ho pure un colorito migliore. Merito delle flebo e del sondino, che mi alimentano a getto continuo, e che però sono anche i colpevoli dei piccoli spiacevoli cambiamenti che sto iniziando a notare. A furia di vitamine varie, carichi di glucosio, miorilassanti e anticolinergici, ho notato che la mia pancia è più morbida, più molle, meno incavata. La cosa non mi piace: solo 10 giorni fa faticavano a trovarmi la plica cutanea per fare le iniezioni. Chissà quanti kg ho già preso...Non posso neanche vomitare, il sondino mi soffocherebbe. I patti non erano questi: dovevano mettermi il defibrillatore sottocutaneo, me l'hanno messo e funziona. Ma poi hanno deciso che il periodo di riposo post intervento non potevo farmelo a casa mia nel mio letto, come tutte le persone normali, ma era "più sicuro" passarmelo in questa specie di box plastificato che è la psichiatria. Di "sicuro" c'è che di questo passo ingrasserò come un maiale.

3 risposte

Classificazione
  • sere
    Lv 7
    9 anni fa
    Risposta preferita

    guarda che non ingrasserai di certo per una flebo,cosa vorresti fare se fossi a casa tua?digiunare o vomitare?sarebbe questo il tuo metodo per guarire dopo un intervento chirurgico? stanno facendo tutto per il tuo bene,e l'ultima cosa di cui devi preoccuparti adesso è il tuo peso,potrebbe essere l'occasione buona per ruscire ad iniziare a guarire anche dall'ossessione del cibo e del peso.In bocca al lupo e buona guarigione e tirati su di morale,guarirai più in fretta un bacio

  • Anonimo
    9 anni fa

    Non devi aver paura di ingrassare,è per il tuo bene...

  • 9 anni fa

    sono la tua salvezza pensa solo a qst =)

    in bocca al lupo

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.