Il sito di Yahoo Answers verrà chiuso il 4 maggio 2021 (ora della costa est degli USA) e dal 20 aprile 2021 (ora della costa est degli USA) sarà in modalità di sola lettura. Non verranno apportate modifiche ad altre proprietà o servizi di Yahoo o al tuo account Yahoo. Puoi trovare maggiori informazioni sulla chiusura di Yahoo Answers e su come scaricare i tuoi dati in questa pagina di aiuto.

Anonimo
Anonimo ha chiesto in Scienze socialiPsicologia · 9 anni fa

Perchè più ne passo e più divento fragile?

Si dice che quando una persona affronta tanti guai ne esce forte . Io dopo tanti , e grandi guai , ( malattie in famiglia , tumorali , successe anni fa) sono diventata fragilissima . Sinceramente non sopporto più nemmeno le cose banali . Ormai tutti mi dicono che sono impazzita . In effetti giuro io mi sento esaurita e tanto , tanto stanca . GLi altri HANNO RAGIONE se non mi riconosco più , perchè nemmeno io mi riconosco . Prima affrontavo qualsiasi ostacolo con coraggio , calma e forza , ma adesso?

4 risposte

Classificazione
  • 9 anni fa
    Risposta preferita

    Adesso è arrivato il tempo che tu ti prenda cura di te.Hai tenuto duro quando gli altri avevano bisogno della tua forza fisica e psichica,del tuo sostegno morale e di aiuto concreto;ce l'hai messa tutta,senza risparmiarti e pensare che forse anche tu avevi diritto a qualcuno che aiutasse te.

    Capita,quando siamo soli ed impotenti davanti a queste malattie.Noi ci responsabilizziamo per tutti,ed alla fine siamo sfinite,svuotate,esaurite,come dici tu.

    Il tuo carattere è dotato di calma e coraggio,solo che adesso sono "disabilitati"perché,legittimamente,sei troppo stufa e stanca per tirarli fuori e "metterli in moto"....Cerca di fare qualcosa solo per te,non so cosa ti piaccia o ti rallegri ma ricominicia da lì..io mi sono ritrovata a sentirmi dire "questa non sei tu"per i tuoi stessi motivi,e non avevo letteralmente nemmeno più la forza di rispondere a tono.Ricordo una volta che ho provato a sorridere...mi credi se ti dico che non si sono sollevati gli angoli delle labbra?

    Prima di cadere in depressione,o riesci a staccare in qualche modo,a riposarti in modo da recuperare l'energia per viverti la tua vita,oppure zero tentennamenti e timori,consulta un medico e chiedi a lui come ci si riprende da tutti questi anni di traumi ingoiati e mai elaborati o sfogati fino in fondo.

    Lo spirito di autoconservazione ce l'hai bello desto e pronto a reagire,sennò non avresti postato questa domanda...Vedrai che se cominci a pensare alle cose belle che sognavi,un po'di entusiasmo ed energia ti ritornano,per quanto flebili...E'pur sempre un inizio.

    Per quello che può valere,ti mando tutta la mia solidarietà e un tifo *sfegatato* perché tu ti rimetta presto^-^ e non importa se sei fragile,è un tuo diritto,anche la roccia può diventare cristallo,sempre materiale pregiato è,devi solo trattarlo diversamente.

  • Anonimo
    9 anni fa

    adesso sei stanca di combattere, stanca di vedere che quando le cose sembrano andar meglio in realtà si stanno solo preparando al peggio. Non tutti reagiscono allo stesso modo, c'è chi da una brutta esperienza ne esce più forte e chi ne esce distrutto e quando sei distrutto non hai più forza neanche per affrontare i problemi minori. Le esperienze ci modificano, ma nessuno sa dire in quale modo... dipende da noi

  • Chri
    Lv 4
    9 anni fa

    immagina un muro enorme e molto resistente che blocca tutto quello che gli lanciano contro con gli anni il muro si logora e comincia sempre più a far passare ciò che ci viene lanciato addosso l' unico modo per andare avanti è capire come restaurarlo per ogni persona è diverso ma una volta trovato si è apposto

  • Anonimo
    9 anni fa

    Probabilmente hai subito tante disgrazie e tutte in una volta senza appoggiarti a nessuno, è normale cedere altrimenti non saresti di questo mondo!Ti consiglio di andare da uno psicologo che possa aiutarti a ricominciare, a farti capire che dopo tanta oscurità ci può sempre essere la luce. Cerca di non abbatterti e soprattutto chiedi aiuto, non chiuderti in te stessa ma sfogati il più possibile perché se ti tieni tutto dentro le cose peggiorano. Penso che per via di questa situazione che hai avuto in famiglia tu ti sia messa da parte per far posto a chi ne aveva più bisogno, ora però hai bisogno tu di una mano, a volte le brutture della vita ci rafforzano ma spesso l'amore degli altri ci da più forza, ci aiuta a rimetterci in sesto quindi chiedi aiuto, fai sentire la necessità di avere qualcuno vicino.

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.