Francesco ha chiesto in Matematica e scienzeIngegneria · 9 anni fa

Come mantengo bassa la temperatura di una fonte di calore, in modo economico?

Voglio che il mio computer non si riscaldi tanto.

Mi hanno detto che un sacchetto d'acqua immagazzina il calore con un piccolo aumento di temperatura (causa calore specifico). Ho messo il punto più caldo del pc a contatto con il sacchetto e ora il pc non si surriscalda (è caldo ma non scotta come prima). L'acqua però si riscalda e quindi il trucco non funziona più.

Chi rilancia con un'idea per tenere anche bassa la temperatura? Non usare frigoriferi o pompe di calore.

3 risposte

Classificazione
  • Anonimo
    9 anni fa
    Risposta preferita

    l'impiando ad acqua corrente è improponibile per tutta una serie di ovvi motivi,

    potresti collocare sull'aspirazione della ventola uno di quei 'mattoni' col gel dentro che si mettono in freezer per le borse termiche, però stai attento allo stillicidio (acqua di condensa si forma sulle superfici fredde) e al dispendio energetico (una volta finito l'effetto rinfrescante il 'mattone' va ricaricato in freezer, in cui potrebbe già essercene uno pronto per il cambio)

  • 9 anni fa

    In generale un ventilatore può essere sufficiente! L'unica altra soluzione potrebbe essere quella di usare acqua corrente, ma l'impianto può essere complicato! Dovresti riuscire a mettere a contatto con il computer un qualcosa dentro cui scorre acqua fredda (quella del rubinetto), cercando di aumentare al massimo la superficie di contatto tra l'oggetto che contiene acqua e il computer, in questo modo l'acqua non si scalderà mai!

  • 9 anni fa

    mettilo dentro il congelatore ahahahahahah prova a cambìare le ventole e toglili la polvero quel. é la causa

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.