regolamento pensione piccoli animali da gabbia ?

ciao a tutti, i miei genitori hanno un negozio simile a un consorzio, a me è venuto in mente che sarebbe bello tenere in pensione dei piccoli animali da gabbia (criceti, canarini, conigli, pappagalli, pesci rossi...no cani e gatti), che voi sappiate ci vuole qualche permesso particolare?

grazie ciao

Aggiornamento:

X GIULY 79

scusa ma sei un veterinario?? Non penso che tutte le persone che abbiano in casa un criceto, un coniglietto, un canarino abbiano bisogno di avere un patentino per prendersene cura, non sei l'unica che se ne intende di animali, è ovvio che volendo fare una cosa del genere è perchè del campo ne capisco.

casa mia è un piccolo zoo, ed ho sempre alimentato i miei animali sia con frutta e verdura fresca che con mangimi comprati, eppure i miei animali stanno benissimo!!!!

per quanto riguarda gli acquari ne ho tre, uno marino e due tropicali e quindi penso di saperne come o magari anche più di te.

Solitamente chi ha gli acquari da 300 litri certamente non pensa di spostarli (a meno che non glieli sposti tu), ma esistono le mangiatoie elettriche che rilasciano il cibo giornalmente in dosi adeguate.

Certamente chi ha un pesciolino rosso,non installa un acquario da 300 litrri con riscaldatore (di cui i pesci rossi non necessitano), filtro, e chi più ne ha più ne metta ma li tiene

1 risposta

Classificazione
  • 8 anni fa
    Migliore risposta

    Ciao una puntualizzazione.....

    i conigli non sono animali da gabbia..nessuna conigliara (proprietaria di conigli) seria affiderebbe il suo coniglio a chi lo detiene in gabbia ....per questo esistono le pet sitter ..persone esperte che hanno esperienza con questi animali ..sanno come gestirli li tengono liberi nel caso dei conigli ..sanno come alimentarli (conigli e cavie mangiano verdure che devono essere lavate asciugate e a temperatura ambiente assolutamente noooo mangimi le cavie inoltre a differenza dei conigli devono integrare vitamica c nell alimentazione attreverso 25-30gr di peperone rosso al giorno ) ...queste persone sanno dove portare l animale in caso di bisogno ..e si rivolgono solo a veterinari esperti in esotici iscritti sivae ..(società italiana veterinari esotici).....prima di prendere una decisione del genere sapete il minimo di gestione di questi animali? ...i conigli,le cavie,i cincillà,i criceti ,i degu,i gerbilli hanno bisogno di alimentazione specifiche che non hanno nulla a che fare con mangimi di consorzi o negozi....(i mangimi che vengono venduti dai consorzi o negozi sono in maggioranza mortali per questi animali..vengono utilizzati solo negli allevamenti per far ingrassare prima l animale e quindi farlo arrivare prima al peso per la macellazione ma per gli animali domestici assolutamente non vanno mai usati te lo dico perchè ho questo tipo di animali da anni e sono seguita da un veterinario esperto in esotici sivae)....

    vendere mangime è una cosa ..fare il pet sitter è un altra ...di norma solo chi ha esperienza nel campo si rende disponibile per questo lavoro perchè non è facile ..sono animali estremamente delicati che possono morire in breve tempo (qualche ora) solo per un alimentazione errata (il mio coniglio es da quando è nato oltre a vivere libero per casa 24h su 24h (in gabbia morirebbe) è stato nutrito solo a erba/verdura fieno se dovessi dargli un mangime anche solo per 1 giorno mi rischierebbe l infezione intestinale )...

    questo per quanto riguarda i roditori ,i lagomorfi(conigli) i mustelidi(furetti) tra l altro i furetti sono carnivori stretti usati per cacciare i conigli in tana non possono stare vicino a prede come roditori e conigli perchè questo stresserebbe troppo gli altri animali facendogli rischiare il blocco intestinale quindi la morte..)

    per i pesci idem ....un buon proprietario di pesci li tiene in acquario...certo non in vaschette o bocce ..con ossigeno ,riciclo acqua , temperatura etc....tu sei in grado? conosci tutto sugli acquari? sai come gestirli? ...a parte che molti hanno acquari da 300lt che non possono essere spostati ..ma nemmeno da 100lt vengono spostati...e nemmeno da 20lt.....

    .....................................................

    detto questo..essendo il vostro un negozio si..dovete avere un permesso per tenere animali....ogni animale deve avere uno spazio adeguato in base all animale ,deve avere il cibo adeguato,etc... cè tutta una normativa di legge che riguarda la detenzione di animali ..che và seguita scrupolosamente altrimenti se vi fanno dei controlli e non rispettate questa normativa sono guai...

    ............................................................

    la detenzione di questi animali non è semplice ...è molto meno impegnativo tenere cani o gatti....fare il dog sitter è una cavolata ...fare il pet sitter di animali esotici(perchè quelli da te elencati sono considerati esotici è molto difficile e impegnativo perchè devi conoscere alimentazione e gestione dell animale ..(dimentica i mangimi commerciali la maggior parte di questi animali non viene alimentato a mangimi ...se parliamo di persone informate e che ci tengono al proprio animale ..) ciaooo

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.