Quali sono tutti i requisiti secondo voi e le vostre esperienze per lasciare la casa e vivere autonomamente?

Se volete illustratemi anche le vostre esperienze su questo argomento :)

4 risposte

Classificazione
  • 8 anni fa
    Risposta preferita

    ciao! io sono uscita di casa da circa due anni... e questo è quello che ho imparato:

    BISOGNA ESSERE ALMENO IN DUE CON DUE STIPENDI, se non vuoi arrivare alla fine del mese rischiando di avere il frigo vuoto, o di dover saltare il pagamento di una bolletta... mantenere una casa o un appartamento è molto dispendioso... (bollette di luce, acqua, gas, telefono, rifiuti, spese condominiali, affitto o mutuo, manutenzione o riparazioni -se poi ci aggiungi che devi mantenere e assicurare magari due mezzi è ancora peggio!-)

    ma al di là del lato economico, credo che, oltre allo spirito di cooperazione che si deve creare tra i conviventi, sia necessaria una buona dose di organizzazione (di solito è la donna che ce l'ha!)...

    a cucinare, per piacere o per necessità, prima o poi s'impara -quando sono uscita di casa non sapevo fare nemmeno due uova all'occhio di bue!-...

    una cosa che secondo me va categoricamente fatta con un preciso programma di marcia sono le beneamate PULIZIE! se le trascuri o le salti una settimana... la casa in giro di poco rischia di diventare un porcile, specie se piccola come la mia! tassativamente al sabato mattina mi cucco le pulizie profonde...

    lavare e stirare non è un problema, in due non ho molto da fare (per assurdo stiravo di più quando ero a casa con i miei perchè stiravo per 4! e mio fratello si cambiava ad ogni starnuto che faceva)

    se sei una ragazza, togliti dalla testa di ricevere un qualsiasi aiuto maschile nelle faccende! (ti elenco cosa sono riuscita a far fare al mio ragazzo in due anni: la spesa -forse e con molte riserve riguardo gli acquisti-, piegare le lenzuola -abbastanza spesso-, lavare i piatti -solo sotto tortura o nel caso io stia per morire, portare giù la spazzatura -sarebbe lui l'incaricato, ma spesso mi devo arrangiare quando vedo che l'umido comincia a camminare da solo-, mi fa benzina e mi lava la macchina!, lui è l'addetto prepara/sprepara tavolo da pranzo)

    an sì! una volta ha passato l'aspirapolvere -ovviamente solo dove "passa il prete"-...

    a parte tutto vivere da soli, specie con la persona che ami, ed essere indipendenti è molto gratificante, e, anche se non posso più togliermi tutti i vizi e capricci che volgio, ho imparato ad apprezzare di più le piccole cose e la quotidianità di ogni giorno!

  • Ros
    Lv 6
    8 anni fa

    Avere una casa decente , un lavoro decente, saper cucinare saper stirare saper pulire il bagno e la cucina, essere ordinati .

  • Anonimo
    8 anni fa

    ciao,

    puoi fare attività senza tante competenze e guadagnare in base all'impegno

  • Anonimo
    8 anni fa

    non è necessario saper cucinare stirare lavare ecc. ma se lo sai fare tanto meglio poi se vai via di casa e per imparare a essere autonomo quindi queste cose le imparerai ma la cosa più importante e sicuramente avere delle entrate economiche poi dipende se vuoi un posto letto una stanza un appartamento in base a questo ti regoli con le entrate e uscite devi calcolare che quando vai in qualsiasi di questi 3 posti devi due mesi di caparra quindi metti da parte i soldi per quello e pensa a coprire le rate dell'affitto. in poche parole servono solo i soldi il resto lo si impara strada facendo non è indispensabile poi per mangiare impari a sopravvivere con poco io ti consiglio di uscire il prima possibile di casa cosi impari davvero a essere autonomo se aspetti che impari a lavare a cucinare a stirare ecc allora resterai in casa fino a 50 anni perche non sarai mai stimolato a farlo. quindi buttati se vuoi farlo sara dura io l'ho fatto non ne avevo bisogno abito e studio a roma ho casa qui ma sono andato via lo stesso abito a 7km da casa dei miei ho imparato a gestire meglio i soldi e a essere piu responsabile e difficile all'inizio tutti pensavano che fosse una cavolata visto che non ne avevo bisogno e che avevo tutto ma in fin dei conti è meglio cosi prima esci fuori dal nido prima impari a volare.

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.