juve4ever ha chiesto in SaluteOculistica · 9 anni fa

Lenti a contatto visita?

Che tipi di controlli si fanno quando si fa la visita x vedere se si possono usare?

Dovrei farla ank io la visita tra un pò di tempo quindi vorrei saperne il più possibile

Rispondete in tanti =)

Aggiornamento:

La visita è gratuita?

3 risposte

Classificazione
  • 9 anni fa
    Risposta preferita

    La regola è: andare da un medico oculista per valutare la salute degli occhi, quindi controllare se la cornea è idonea a sopportare le lenti a contatto (poi esaminare la qualità e la quantità delle lacrima) ma pochi medici lo fanno.

    Poi si deve andare da un optometrista contattologo per stabilire quale lente è piu' indicata in base alla refrazione, esame della vista (che effettua l'optometrista). Il medico oculista di lenti a contatto non sa nulla. L' optometrista contattologo ti insegnerà a mettere e togliere le lenti.

    Di solito effettua lui il test per la lacrimazione perchè pochi medici lo fanno, appunto.

    Fonte/i: optometrista.
  • Principalmente il controllo si basa sul verificare la gradazione di cui necessiti, solitamente è poco inferiore a quella degli occhiali, poichè dal momento che si trovano attaccate all'occhio potrebbe dare fastidio la gradazione, potresti vederci come attraverso un vetro curvo. E poi niente... si va a tentativi. Io le porto da anni, e ancora continuo a cambiare le marche! Prima o poi troverai quella giusta per il tuo occhio ;)

  • 9 anni fa

    prima l'oculista verifica se per la tua gradazione esiste la possibilità di avere lenti a contatto, poi l'ottico le ordina e te le fa provare..semplicemente il controllo si basa sul fatto se le "sopporti "o meno!

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.