promotion image of download ymail app
Promoted

Vi è mai capitato di dire il "ti amo" troppo presto?

Ho scritto tanto lo so, ma fate un piccolo sforzo e leggete perfavore..

Ecco, a me è successo ieri.

per me il tempo non è mai contato, insomma, cè gente che dopo due settimane che sta insieme se lo dice già dall'inizio e poi durano un sacco..e altra gente che magari se lo dice dopo anni, e nel momento che decide di pronunciare ste due parole si rende conto che non prova le stesse cose come all'inizio..

I casi sono vari. Il mio diciamo che è una via di mezzo. Sto con lui da 4 mesi, non molto.. e ieri sera abbiamo lavorato insieme al bar di parrocchia perchè ci son le partite di calcio la sera e la gente ha sempre bisogno di mangiare a quanto pare ahaha...

Vabbè, praticamente quando non c'erano clienti, non sapendo cosa fare, mi son messa a scrivere "ti amo" su un bollettino verde di quelli che si appiccicano non so dove, sarà stato un adesivo boh...

E lui incuriosito dice "cosa scrivi?" e io "nulla nulla.." lui "nono, ora me lo fai vedere!" io "ma anche no.. non ci penso proprio" .. lui "Ok, vorrà dire che me lo prenderò da solo!" e ha iniziato a inseguirmi per tutta la stanza cercando di rubarmelo, e io provavo in tutti i modi di stracciarlo l'adesivo ma era resistente ******, non si rompeva! ahaha Allora lo sasso nel cestino tutto stropicciato, e lui cosa fa? VA A ROVISTARCI DENTRO. io lo raggiungo e me lo riprendo prima di lui ahaha.. e poi stanca gli dico "Ok, fine del gioco, te lo appiccico dietro alla schiena, e te lo guardi solo quando te lo dirò io" e lui "va bene.."

Passa neanche mezz'ora che comincia a dire "no ok mi son stancato, adesso lo leggo!"

e io "no, no! lascia almeno che te lo sussurri prima io.."

glielo dico, e beh, lui rimane di sasso. Dice che non se la sentiva di ricambiare, non perchè non era sicuro di provare lo stesso per me, ma perchè per lui era troppo presto.. e lo immaginavo, insomma.. è normale. solo che ci ho fatto un pò la figura della cretina.. e non sapete cosa darei per tornare indietro, e non scrivere quel dannato bollettino di meerda..

Io.. avevo bisogno di dirglielo. Lo sentivo. Sono sicura di tenerci di piu a lui che un semplice "ti voglio bene".. però preferivo fosse speciale per entrambi, infatti mi sento uno strazio ora.

A voi è mai capitato? se si, come l'avete affrontata sta cosa. Ciao, e grazie in anticipo..

2 risposte

Classificazione
  • 8 anni fa
    Risposta preferita

    ciao(: innanzitutto tranquilla...credo capiti a tutti prima o poi...ho provato la sensazione sia dalla tua parte sia da quella del ragazzo...se dici di sentirlo,se dentro te senti che un ti voglio bene non descrive i tuoi sentimenti ma allo stesso tempo non è un ti amo pieno,un ti amo che grideresti al mondo...non sei ne cretina ne colpevole. Che tu lo abbia fatto inconsciamente o no, volevi farlo! Anche se non pensi tutto il giorno al fatto di amarlo..anche se non sentivi la piena necessità di dirlo..LO HAI SCRITTO. Un motivo c'è e non è sbagliato se al momento volevi farlo. Lui ha reagito così forse perchè ne era troppo sorpreso e si è sentito sulle spalle un grosso peso e aveva paura di doverlo affrontare..o forse tra di voi il rapporto non è così stabile. Forse anche tu, presa dalla noia..non hai preso appieno il significato di quel 'ti amo'.In ogni caso, con un po di tempo e dopo aver parlato sinceramente..capirete entrambi e ciò che hai scritto è stato come pulire un vetro appannato e scoprire finalmente se nasconde un tesoro o un semplice nulla...Auguri, ciao**

    Fonte/i: esperienze(:
    • Commenter avatarAccedi per rispondere alle risposte
  • Anonimo
    8 anni fa

    Mai capitato.

    • Commenter avatarAccedi per rispondere alle risposte
Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.