vi prego! raccontatemi qualche storia davvero inquietante...?

le ho lette un bel po' qui su answers e mi sto divertendo come una pazza a spaventarmi... più che altro a suggestionarmi.... è una sensazione divertente.... non vdo l' ora di sentirne qualcuna.... a proposito vanno bene anche esperienze personali.... ieri sera mi è successa una cosa un po' inquietante.... stavo suonando il pianoforte al buio... è una cosa incredibile!!!! a un certo punto non so perché ma ho iniziato a suonare una musichetta horror... siccome mi sentivo leggermente sadica al buio volevo smettere ma giuro che non ci riuscivo.... sentivo una presenza strana alla mia sinistra e ho cercato in tutti i modi di non girarmi a vedere che c'era... quando mi sono arresa e mi sono girata ho visto una specie di piccola figura umana rachitica seduta sullo sgabello accanto a me... continuavo a suonare la stessa melodia mentre lo guardavo... era particolarissimo perché all'inizio mi sono spaventata ma poi mi è sembrato naturale chiedergli "ti piace?" la figura si è girata lentamente verso di me.... beh a quel punto ho staccato le mani dal pianoforte è sparita e io sono corsa fuori di casa in giardino... eh si.... mi ha spaventato.... non sto scherzando.. chissà cosìera o perché la mia mente ha cercato di farmi uno scherzo simile.... in effetti non è la prima volta che capita una cosa del genere.... RACCONTATE VOI!!! <3

7 risposte

Classificazione
  • 8 anni fa
    Risposta preferita

    Ciao!

    Allora io credo che in ogni città ci sia almeno una leggenda paurosa che circola e anche che esista un fondo di verità nel raccontino in questione.

    Da me ad esempio ce ne sono 3, e sono le seguenti:

    1) un posto su in montagna dove fanno le messe nere (beh, questo non è un racconto, è vero, pero' fa paura lo stesso, anche perchè questa sono certissima che è vera, la sanno tutti!!! )

    2) una villa, che non nomino per ovvie ragioni, dove viveva una volta una famigliola...un giorno la ragazza di questa famiglia ha iniziato a fare delle sedute spiritiche e in una di queste le viene annunciata la morte del padre, che si verifica qualche tempo dopo. Dopo un po' di tempo, succede la stessa cosa con la madre. La ragazza resta sola a vivere nella grande casa, ma tutti i suoi amici hanno paura ad andarci perchè quando entrano nella sua stanza i pelouche cadono dalle mensole da soli. Nemmeno i suoi cani vogliono più entrare in camera sua, hanno paura di farlo. Il finale non c'è, la ragazza è ancora viva.

    3) questo forse è il più inquietante di tutti. ai tempi del fascismo la mia città è stata tristemente famosa per torture orribili fatte agli ebrei. Non se ne parla mai, ma è cosa risaputa (pensate che nella villa dove le effettuavano adesso c'è...un asilo!!) Queste torture venivano fatte anche nella parte alta della città, che è tutta antica. Dei miei conoscenti (va beh, son conoscenti di un'amica, ma ve l'ho semplificata) hanno una casa lì. Un bel giorno anche loro decidono di fare una seduta spiritica con degli amici e viene loro detto che in cantina hanno un pozzo. Loro negano, dentro la casa ci sono da poco e la cantina ancora non l'hanno sistemata (era piena di cose vecchie dei vecchi proprietari), ma comunque l'hanno vista e certamente avrebbero notato se ci fosse stato un pozzo!!

    Lo spirito pero' insiste e dice che dentro il pozzo erano stati gettati degli ebrei, poi murati vivi. Questa coppia, scetticissima, a fine seduta è scesa in cantina...e ha trovato veramente il pozzo murato.

    Abitano ancora lì. Comunque non l'hanno mai aperto.

    Baci (-;

  • Anonimo
    8 anni fa

    io abito in una villetta dove gli appartamenti sono al 1piano perche al piano terra ci sono dei magazzini pieni zeppi di roba

    ieri notte mi sono svegliato alle 2 perche dovevo andare a ****** ma in corridoio ho sentito che qualcosa grattava sotto al pavimento, cagato ho cagato (nei pantaloni)

    fattosta che appena sono corso in stanza il graffio e finito,

    stamattina ho messo il cappell da sherlock holmes (pagato 234 euro su ebay ) e sono amdato in magazzino a controllare:

    esattamente sotto al corridoio cerano delle sedie impilate e il soffitto tutto graffiato

    in un graffio cera un'unghia rotta spezzata dentro

    appena ho sentito un lamento provenire da un altro locale sono scappato di corsa

    Fonte/i: ho paura
  • 8 anni fa

    Qualche giorno fa, il 4 luglio, sono andata a dormire a casa della mia migliore amica, che vive in una casa molto vecchia. Scendiamo in taverna perchè è la stanza più fresca di tutta la casa e ci seguono anche i suoi due cani. Erano un pastore tedesco e un bastardino.

    Stendiamo i sacchi a pelo, parliamo un po' e poi, proprio mentre stiamo per addormentarci... i suoi cani iniziano contemporaneamente ad abbaiare.

    Puntavano al centro della taverna, immersa nell'oscurità, e continuavano a ringhiare ed abbaiare al vuoto. Non si sono fermati neanche quando abbiamo acceso la luce.

    Poi abbiamo sentito la temperatura scendere di qualche grado. Io sudavo freddo e avevo dei brividi che mi percorrevano la schiena. Mi volto verso la mia migliore amica e la vedo pallida quanto me. Dopo un po' si accascia a terra e comincia a boccheggiare in cerca d'aria. Io sono spaventata e non so cosa fare, così la prendo in braccio e la porto su per le scale, chiamando il nome di sua madre.

    Solo dopo un po' si è calmata e i cani hanno smesso di abbaiare. Quella notte non abbiamo dormito più.

    Il giorno dopo la madre della mia migliore amica ci ha confidato che quello stesso giorno di tre anni fa -cioè due anni prima che aquistassero la casa- era morta una ragazza in quella taverna, che prima era usata come cantina. Il decesso era avvenuto per soffocamento.

    La ragazza aveva solo sedici anni.

  • 8 anni fa

    Qui da me si racconta una storia inquietante su una casa: la chiamiamo "la casa dalle 100 stanze".

    Praticamente, in questa casa, si racconta che vivesse una famiglia benestante; tutto tranquillo, quando un giorno questa famiglia sparì. Settimane dopo furono ritrovati i corpi senza vita della famiglia, dentro questa casa, squartati completamente. Da quel giorno quella casa è disabitata, ed ora si dice che gli spiriti della famiglia vaghino ancora in questa casa, e che delle persone ne hanno approfittato per sperimentare riti satanici O_O

  • Che ne pensi delle risposte? Puoi accedere per votare la risposta.
  • Anonimo
    8 anni fa

    2punti

  • Anonimo
    8 anni fa

    vuoi spaventarti? guardati allo specchio ;)

  • 8 anni fa

    ma buttati da un ponte

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.