Ale ha chiesto in Mangiare e bereVegetariani e vegani · 9 anni fa

Piatti morbidi per chi subisce un'operazione ai denti?

Ciao a tutti.

Domani l'altro mia mamma si opera ai denti, e non potrà mangiare cibo solido per qualche settimana, mi potete consigliare delle ricette BUONE (è molto esigente :p) che posso farle?? perchè su internet non ne ho trovate molte! Niente tofu e cose del genere perchè le ha già assaggiate ma non le piacciono!.

Grazie mille in anticipo a tutti! :)

8 risposte

Classificazione
  • lia
    Lv 4
    9 anni fa
    Risposta preferita

    vai di frullati misti di frutta a go go! magari a volte aggiungi un pizzico di latte di soia o di mandorle....

    poi puoi fare bollire delle verdure (tipo zucchine+cipolle+patate o carote+patate), frullare tutto e speziare, vengono delle cremine ottime! gelati di soia o sorbetti di frutta.....ah! la roba di verdura dagliela tiepida, mai calda: quando mi hanno tolto i denti del giudizio mi hanno proibito la roba calda per i primi giorni!

  • jollyR
    Lv 6
    9 anni fa

    prova col gazpacho, quando mi hanno tolto i denti del giudizio è stata la mia salvezza! fredda, deliziosa zuppa di verdure crude. la ricetta la trovi ovunque. si conserva bene, ed è velocissima da fare. poi yogurt, gelati...

  • Anonimo
    9 anni fa

    dato che l'hanno eliminata perchè troppo pericolosa la reinserisco con questo account

    oooh è così buona e soffice la parmigiana di melanzane e zucchine senza pasta, così fai fette di melanzana e zucchina sottili, se vuoi le lessi prima ma solo per ammorbidirle un po' (se le lessi, intere e con la buccia, poi togli dopo, altrimenti si impregnano d'acqua), in un tegame fai strati di zucchine, sugo, melanzane, sugo, zucchine, sugo etc con anche foglioline di basilico sparse inforni e se vuoi una spolverata di pangrattato (senza strutto) sopra poi naturalmente puoi fare la farinata, è come una frittata fatta con farina di ceci, molto semplice e ci aggiunti le verdure che vuoi, ad esempio degli asparagi molto morbidi precedentemente lessati e cipolla rossa fine naturalmente la polenta ma tipo crostino, perchè una volta cotta la metti a mano o con delle formine nel forno a forma di cilindretti, prima li fai raffreddare poi inforni e una volta fatta una leggera crosticina (o se proprio devono essere morbidissimi, spegni prima) li tiri fuori e ci spalmi sopra un patè a piacere, patè di olive, di zucca, di lenticchie... basta che non ci metti il patè d'oca altrimenti vengo lì e ti ammazzo comunque non mi farei mancare il meraviglioso brodino oppure fai scuocere il riso, non quello che rimane al dente, e con un po' di acqua di cottura lo stritoli così da far venire un impasto morbidissimo, lo condisci con verdure e spezie a piacere, dopodichè ci fai delle palline che metti su una pirofila da forno oliata, le giri ogni volta che si forma una doratura e le servi così o con del sugo al basilico

  • Favole
    Lv 4
    9 anni fa

    PIATTO UNICO VEGETARIANO

    2 porzioni

    Ingredienti:

    - 1 cucchiaio colmo di soia granulare non aromatizzata

    - 2 patate medie, pelate e tagliate in quarti

    - 1/2 cipolla tritata finemente

    - 1 cucchiaio di olio di girasole

    - 2 carote medie tagliate a fette spesse

    - 1/2 cavolo cappuccio piccolo oppure 1 porzione di biete fresche cotte

    - 50 gr di funghi tagliati a metà

    -1 cucchiaino di maizena

    -1 cucchiaio di acqua

    - 3 prese di erbe aromatiche secche miste o 1 cucchiaino di erbe aromatiche fresche, tritate finemente

    - 2-3 cucchiaini di salsa di soia

    - sale e pepe macinato fine

    Ridurre la soia in polvere in un macinacaffè.

    Soffriggere la cipolla nell'olio per circa 2 minuti. Togliere dal fuoco e disporre nella casseruola la soia, le verdure già preparate, la salsa di soia, il sale e il pepe. Aggiungere acqua sufficiente a coprire a filo il tutto. Dare una mescolata e aggiungere la verdura di tua scelta.

    Cuocere sul fornello per 25 minuti, con il coperchio leggermente sollevato, oppure nel forno per 45-50 minuti a 200°C.

    Se vedi che si asciuga troppo, aggiungere altra acqua bollente.

    A cottura ultimata, togliere le verdure e metterle da parte, quindi procedere a ispessire il fondo di cottura con la maizena sciolta in un cucchiaio di acqua fredda.

    Mescolare bene e riscaldare sul fornello, aggiungendo il trito di erbe.

    Nota: Non è necessario frullare il fondo di cottura, perché la soia viene introdotta sotto forma di polvere.Si possono aggiungere altre verdure, come tronchetto di sedano rapa e di rapa, fagiolini verdi tagliata pezzetti e peperoni verdi o rossi tagliati a pezzetti

    Fonte/i: Rita Greer - La cucina tenera, ricette per chi non può masticare - MacroEdizioni
  • Che ne pensi delle risposte? Puoi accedere per votare la risposta.
  • 9 anni fa

    Gazpacho. In estate è pure rinfrescante

  • Anonimo
    9 anni fa

    Ottimo il carbone dell'epifania.

  • 9 anni fa

    frullati di frutta

    yogurt

    pure non solo di patate, ma di carote, piselli...della verdura che più le piace!

    semolino (a entrambe le cose puoi mischiare ad esempio il tonno, la carne trita o il prosciutto cotto a striscioline)

    formaggio spalmabile

    patè

    gelato

    frappè

    pesce al vapore

    gnocchi alla romana (sono morbidissimi perchè sono fatti con il semolino)

    omogeneizzati (anche io li ho sempre odiati, ma servono x integrare un pò di carne)

    ricorda: cibi mai troppo caldi nè troppo freddi!!

  • Anonimo
    9 anni fa

    Polpettone di carne, molto tenero e nutriente! meglio se tritato finissimo e cotto a lungo!

    L'ideale è il vitello a carne bianca in modo che sia tenerissimo! Potete anche optare per gli omogeneizzati della plasmon!

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.