scala blues chitarra?

salve a tutti! Dunque, io vorrei iniziare a fare i miei primi arrangiamenti da solista con la chitarra elettrica, fare "brevi improvvisazioni" diciamo; ma per far ciò c'è bisogno della conoscenza delle scale. Io purtroppo ho avuto modo di studiare solo la pentatonica, e vorrei iniziare ad imparare quella blues. Qualcuno saprebbe inviarmi un link di un sito dove viene spiegata la scala blues e sopratutto le corrispettive posizioni delle dita nella tastiera? Se esistono diverse scale blues (scusate la mia ignoranza), potreste indicarmi la più utilizzata? ve ne sarei grato, dieci punti al migliore:)

Aggiornamento:

AH, E UNA COSA CHE NON HO CAPITO: ESISTE UNA SCALA BLUES PER OGNI NOTA? per dire una scala blues in la, un in mi, ecc?

2 risposte

Classificazione
  • 9 anni fa
    Risposta preferita

    Stai tranquillo, hai tutto quel che ti serve. La pentatonica E' la scala del blues e del rock. In un pezzo in SI(per esempio) suoni la pentatonica minore(che è la pentatonica classica), oppure la pentatonica maggiore(che corrisponde, in questo caso, praticamente alla pentatonica minore in SOL#).

    Vedrai che se ti eserciti, i risultati non tarderanno ad arrivare. Improvvisare sulla pentatonica è di una facilità impressionante.

    ------------

    La scala(pentatonica) è sempre la stessa, nel senso che gli intervalli sono sempre quelli. A seconda della tonalità del pezzo, quello che varia è la posizione sulla tastiera da cui far partire la scala; cambia, cioè, la tonica(la nota dominante della scala), e dalla tonica poi si dipana la scala.

    Per esempio, la pentatonica minore di SI la fai tutta a partire dal settimo tasto(ha la prima tonica sul SI basso), mentre quella di LA, pur essendo identica a quella di SI(per quanto riguarda gli intervalli), la fai sul quinto tasto, con la tonica sul LA basso.

    Fonte/i: http://www.neesk.com/suonare-la-chitarra/scale-chi... http://www.neesk.com/suonare-la-chitarra/scale-chi... confronta la prima posizione della minore con la seconda della maggiore, e capirai cosa intendo
  • 9 anni fa

    La scala blues puoi trovarla sull'ottimo sito per le scale e l'improvvisazione che è Jazzitalia.it

    http://www.jazzitalia.net/lezioni/riccardochiarion...

    Per quanto riguarda le posizioni sono da imparare con cautela perché se da un lato semplificano, dall'altro tendono a creare degli automatismi di diteggiatura che possono nuocere alla spontaneità delle parti soliste.

    Per questo motivo il chitarrista Jazz Mick Goodrick consiglia di eseguire le scale non solo dalla 6°alla 1°corda con diteggiature ascendenti/discendenti, ma prima solo su una corda, poi su due , poi su tre e così via; se poi ricordo bene prima con un solo dito, poi con due, tre, etc...

    In questo modo padroneggierai il suono delle scale senza fossilizzarti troppo sulla sequenza meccanica di una particolare diteggiatura.

    http://www.amazon.com/The-Advancing-Guitarist-Mick...

    http://natinguitar.wordpress.com/2011/05/18/visual...

    Ciao

    Fonte/i: Chitarra
Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.