Anonimo
Anonimo ha chiesto in Casa e giardinoGiardinaggio · 9 anni fa

potete spiegarmi come seminare il peperoncino (ho già i semi comunque)?

5 risposte

Classificazione
  • Favole
    Lv 4
    9 anni fa
    Risposta preferita

    La pratica più diffusa di moltiplicazione dei peperoncini avviene per seme anche se è possibile moltiplicarla per talea di rami.

    Si effettua tra febbraio - marzo a seconda delle regioni (più anticipata nelle regioni a clima temperato) distribuendo i semi in file parallele su un terriccio per semi. Per interrarli in maniera uniforme potete spingerli sotto il terriccio usando un pezzo di legno piatto.

    Il vassoio che contiene i semi va tenuto all'ombra, ad una temperatura intorno ai 25 - 30°C e costantemente umido (usare uno spruzzatore per inumidire totalmente il terriccio) fino al momento della germinazione.

    Il vassoio va ricoperto con un foglio di plastica trasparente che garantirà una buona temperatura ed eviterà un disseccamento troppo rapido del terriccio. Spruzzate l'acqua nella composta ogni volta che il substrato è sul punto di asciugarsi.

    Ogni giorno si toglie la plastica per controllare l'umidità del terreno ed eliminare dalla plastica la condensa.

    I semi germinano mediamente dopo 3-4 settimane.

    Una volta che i semi di peperoncino hanno germogliato, si toglie il telo di plastica, e via via che le piantine crescono, si aumenta la quantità di luce (mai il sole diretto) e si assicurerà una buona ventilazione.

    Tra tutte le piantine nate, sicuramente ci saranno quelle meno vigorose rispetto ad altre che vanno eliminate in modo da dare più spazio alle piantine più robuste.

    Quando avranno emesso almeno sei foglie, possono essere manipolate e quindi trapiantate nel vaso definitivo e portate all'aperto solo se le temperature sono stabilmente sopra i 15°C.

    http://www.elicriso.it/it/piante_aromatiche/pepero...

  • 9 anni fa

    mi sembra un po' tardi - ormai non avranno più tempo di fare i peperoncini

    ti conviene aspettare l'anno prossimo

    comunque vengono su con molta facilità, basta metterli nel terriccio, non troppo in profondità, e tenere bagnato

    e per avere i semi, basta aprire un peperoncino!

  • 9 anni fa

    confermo...l'anno prossimo a marzo questa operazione..

    per piantarli puoi anche prendere della carta scottex e metterci lì i semini e spruzzarci sopra dell'acqua

  • Milly
    Lv 5
    9 anni fa

    Allora devi prendere i semi metterli in un po di ovatta e bagnarli ogni volta che li senti asciuttie fai questo per una quindicina di giorni

    poi quando comincieranno a germogliare li metti in un vaso (o in giardino)e li ricopri completamente di terreno e per i primi tre giorni li annafi ogni giorno e per il restante periodo duevolte a settimana comunque in questo periodo c e la fruttificazione del peperoncino quindi non vanno piantati adesso devi aspettare tipo marzo

    Fonte/i: Ciaooo
  • Che ne pensi delle risposte? Puoi accedere per votare la risposta.
  • otfan2
    Lv 4
    9 anni fa

    prendi i semi li metti sul terriccio... ci metti sopra un piccolo strato di terriccio... circa mezzo centrimetro e annaffi tutto delicatamente... tieni il vaso all ombra finchè le piantine non vengono fuori.

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.