Il sito di Yahoo Answers verrà chiuso il 4 maggio 2021 (ora della costa est degli USA) e dal 20 aprile 2021 (ora della costa est degli USA) sarà in modalità di sola lettura. Non verranno apportate modifiche ad altre proprietà o servizi di Yahoo o al tuo account Yahoo. Puoi trovare maggiori informazioni sulla chiusura di Yahoo Answers e su come scaricare i tuoi dati in questa pagina di aiuto.

Diritto di chiamata? Che senso ha pagare questa tassa e chi l'ha inventata?

So perfettamente che non sarebbe una domanda da RS, ma qui esistono nel bene e nel male Persone che sanno dare delle risposte, qui io posto normalmente e quindi qui cerco una risposta. Se esiste.

Quando si chiama un Elettricista, un Riparatore per assistenza elettrodomestici o un Idraulico si deve pagare oltre la riparazione circa 50 euro per diritto chiamata.

Ecco, visto che la riparazione si paga e visto che chi viene chiamato, dovrebbe essere felice di essere chiamato e di guadagnare....che senso ha questa tassa, esosa a mio vedere, per una telefonata.

Grazie. ;-)

2 risposte

Classificazione
  • ?
    Lv 7
    9 anni fa
    Risposta preferita

    Hai ragione.

    Il diritto di chiamata era, a suo tempo, stato creato per scoraggiare le chiamate inutili ovvero quelle dove non esisteva alcun guasto e, ne converrai, aveva una sua ragion d'essere anche perché non veniva applicato quando il costo della riparazione era superiore al diritto stesso e fungeva comunque da minimo.

    Oggi è diventato qualcosa di fisso e inalienabile che si aggiunge al costo della riparazione, quindi una gabella.

  • 9 anni fa

    Quando ho letto la domanda, pensavo si riferisse ai soldi che i preti prendono solo perché uno ha deciso di fare una messa in nome di qualcosa o qualcuno, o comunque ha chiesto al prete di fare un qualcosa che, teoricamente, rientrerebbe nei suoi uffici, e per cui è già pagato con le nostre tasse. La differenza è che un prete non emette fattura ...

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.