Anonimo
Anonimo ha chiesto in Giochi e passatempiVideogiochi · 7 anni fa

Dark souls come si entra nella città infame?

ciao a tutti

sono bloccato, dopo aver ucciso il draco famelico ho ottenuto la chiave per la città infame. non avendo trovato porte sono uscito ed ho fatto altro tipo uccidere l'idra nel bacino.

ora mi chiedo come entro nella città infame?

se devo tornare nelle fogne mi dite come ci si torna?

oppure altri ingressi? ho letto su internet che ci si entra anche da petit londo dalla valle dei draghi. il problema è che sceso dall'ascensore vado a destra e trovo le scale salgo e trovo una grata chiusa.

dal bacino vado nella valle dei draghi ma non so dove andare visto il numero assurdo di draghi che mi segano in due......

mi aiutate ???

1 risposta

Classificazione
  • 7 anni fa
    Migliore risposta

    Per raggiungere la città infame devi utilizzare i tre metodi che hai descritto: per tornare nelle fogne dovrai ritornare nel borgo inferiore dei non morti e passare per la porta che hai aperto con la chiave ottenuta dal Demone Capra ( a fianco c'è una torre che sblocca una scorciatoia per il Santuario del Legame di Fuoco ) e ritornare nella sala precedente a quella del Drago Famelico, quella con 2 ratti e uno slime sul pavimento. In fondo alla sala ci dovrebbe essere una grata divelta e una porta massiccia, e un venditore di fianco alle casse. La chiave che hai ottenuto dal Drago Famelico serve per aprire quella porta. Non appena entrerai, lo schermo assumerà una colorazione verde cupo e ti troverai un pozzo enorme davanti; facendo attenzione vai sul lato sinistro dove ci sarà una scala, scendila e ti ritroverai nella Città Infame. Oppure, se possiedi la chiave suprema ( quella che ti permette di aprire tutte le porte) puoi passare da Petite Londo, ma se non ce l'hai dovrai per forza passare dalla Valle dei Draghi. Partendo dal Bacino Radiceoscura dovrai andare alla tua sinistra fino alla fine, schivando i draghi di guardia. Se stai proseguendo correttamente dovresti vedere più avanti alla tua destra un drago zombie addormentato ( non prendere gli oggetti nè vagli troppo vicino perchè si sveglierà e saranno dolori ) e passerai sopra un ponte sospeso di legno. A questo punto vedrai delle assi che collegano l'altra sponda e lì ci sarà la famosa grata che conduce a Petite Londo. Tu vai ancora avanti e vedrai l'ingresso di una enorme caverna, se ci entri la visuale diventerà verde cupo come detto in precedenza e poco più avanti, quando ci sono le prime abitazioni di legno rischiarate da torce, su un cadavere ci sarà la chiave che ti aprirà il passaggio a Petite Londo. Non voglio spoilerare sul tipo di nemici che sono presenti qui, ma ti consiglio caldamente di vestire più protezione possibile contro il veleno ( magari compra l'anello " Resistenza al Veleno" da Carim, quello nella torre dei Gargoyle ) e portarti un sacco di muschi viola e viola con fiori. Inoltre è molto utile anche l'anello arruginito, che trovi nella rivisita al Rifugio dei Non morti, poichè ti permette di attraversare la palude correndo anzichè essere rallentato come accade se non hai l'anello equipaggiato. La prima via ( attraverso le fogne) è più lunga e difficoltosa, ma lungo la via ci sono tantissimi oggetti interessanti, mentre le altre due ti portano più vicino al boss, la strega Queelag, che sta nella montagna coperta da ragnatele. Spero di essere stato esauriente e di averti aiutato. Buona fortuna!( e attento ai cecchini con frecce tossiche! )

    Fonte/i: ho Dark Souls per PS3
Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.