Anonimo
Anonimo ha chiesto in Scienze socialiStudi di genere · 9 anni fa

Per quale motivo sono i fumatori stessi a sconsigliare le sigarette?

E' un modo per predicare bene e razzolare male,

un modo per sentirsi meno deficienti convincendo gli altri a non cominciare

o cosa?

Io trovo paradossale tutto ciò, come a voler dire "io morirò da fumatore, spendo soldi per autolesionarmi e pur sapendo di essere un idiota non smetto. Ma comunque ti sconsiglio di fare come me".

Non sarebbe più facile che loro, rendendosi conto del danno, smettessero?!

6 risposte

Classificazione
  • Anonimo
    9 anni fa
    Risposta preferita

    perché tanti hanno iniziato da adolescenti e non riescono piu a smettere anche se vorrebbero, quindi lo sconsigliano agli altri..perché fa male alla salute e al portafoglio ;)

    Io per fortuna avevo smesso subito!!!

    Io già ora che ho 20 anni, che son ancora giovane..spesso alcuni amici fumatori, mi dicono che culò che non fumi!!

  • ?
    Lv 6
    9 anni fa

    perché non è facile smettere dopo che hai iniziato e sei dipendente (cioé ti secchi mezzo pacchetto MINIMO al giorno). E' come quando ti iscrivi ad un social network e ci passi ogni giorno un tot.. dopo un po' anche se dici "basta non lo uso più" in realtà di tanto in tanto senti il bisogno di controllare le tue notifiche e i tuoi contatti XD

    Non è predicar bene e razzolare male. E' che quando ti svegli col catarro la mattina e hai il cuore che batte forte al minimo sforzo, il fiatone ti rendi conto di quanto staresti meglio se non fumassi, però non riesci lo stesso a smettere, e allora se sei una persona con un po' di buon senso consigli agli altri di fumare.

    se fosse facile come te non esisterebbero rimedi anti-nicotina, né si andrebbe da un medico che ti possa aiutare a smettere. Ci vuole forza di volontà ma bisogna anche lottare contro l'impulso fisico. Lo sai che un fumatore che non fuma per un giorno rischia di perdere il controllo e sbraitare per delle cazzate? Una volta un fumatore mi ha urlato in faccia (per una sciocchezza) e abbiam dovuto dargli una sigaretta per calmarlo: fa un po' te (dopo appena stava fumando si è accorto e si è scusato).... non è idiozia, è che è dura per loro

  • 9 anni fa

    ti parlo da fumatrice

    perché sappiamo il male che fanno

    ed è logico che lo sconsigliamo

    anche perché è difficile smettere

    io dopo mille fatiche sono riuscita

  • ?
    Lv 6
    9 anni fa

    il fumo è una dipendenza, non è facile uscirne. l'unico modo è non cominciare neppure

  • Che ne pensi delle risposte? Puoi accedere per votare la risposta.
  • Anonimo
    9 anni fa

    Perche' comporta diversi danni,soprattutto ai polmoni,se non fumassi quelle 10 sigarette al giorno,avrei molta piu' resistenza aerobica di ora.

  • Anonimo
    9 anni fa

    perché riconoscono di essere entrati in un circolo vizioso dalla quale è difficile uscirne

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.