Axel ha chiesto in SportAttività all'apertoCaccia · 8 anni fa

mauser bellico 1943................?

possiedo un mauser della seconda guerra mondiale, non so se è un k98 o 1 altro modello, però ha inciso piu volte il simbolo nazista dell'aquila con la svastica sotto, c'è scritto anke "dot" poi sotto "63" e ancora piu in basso l'anno di fabricazione, ovvero 1943. sapreste dirmi se si tratta del k98 o di quale sia? poi vorrei sapere anche se è possibile utilizzarlo al poligono di tiro, ovviamente con il porto d'armi, a livello sportivo. e in ultimo sapreste dirmi come viene chiamata la piastra situata sotto che serve per caricare i proiettili? grazie in anticipo, 10 PUNTI

Aggiornamento:

il simbolo dell'aquila con la svastica si chiama "Waffen Amt" se puo servire...

1 risposta

Classificazione
  • abuelo
    Lv 7
    8 anni fa
    Migliore risposta

    sul lato sinistro della culatta fissa, là dove c'é lo sguscio per il pollice (per caricare con le lastrine), dovresti trovare scritto il modello, ad esempio "Mod. 98 k"

    non ti sarà del resto difficile capire se si tratta di un mauser 98 e non di una variante, del resto dai marchi che scrivi parrebbe proprio un mauser bellico

    se ha il manubrio piegato, lo scasso nel calcio per il pomello, la canna da 600 mm, il corto copricanna, l'alzo a tangente fino a 1000 metri, se arma il percussore in apertura, se ha la sicura a bandiera, l'estrattore a lamina, e il terzo tenone di chiusura.. allora deve proprio essere un mauser k 98

    il codice dot si riferisce alla fabbrica di Brunn / Brno, nell'allora Cecoslovacchia

    puoi certamente usarlo in un poligono abilitato per il grosso calibro centerfire, le cartucce saranno ovviamente le 8x57 "js" con la palla diametro .323" pari a 8,2mm; se l'arma è in ordine, e se non ti senti sicuro te lo potrà confermare qualsiasi armaiolo, puoi certamente spararci.

    il porto di fucile per tiro a volo (c.d. "porto d'armi sportivo") ti autorizza senz'altro al trasporto dell'arma presso un poligono abilitato, ed all'utilizzo della stessa all'ìnterno della struttura.

    la piastra "situata sotto che serve per caricare i proiettili" si chiama elevatore, e se correttamente originale dovrebbe bloccare l'otturatore in apertura quando è scarico.

    La costola longitudinale che provvede alla presentazione bifilare alternata delle cartucce, infatti, ha la parte posteriore con una faccia che si presenta ortogonale all'otturatore bloccandolo.

    Sul mio mauser, ad esempio, ho montato un ricambio d'epoca cui ho smussato l'angolo, per togliere l'avviso di arma scarica.

    per la cronaca, casomai non lo sapessi, se devi svuotare il caricatore puoi (1) mettere la sicura a bandiera in posizione centrale e ciclare l'otturatore fino ad estrarre tutte le cartucce, oppure (2) con la punta di un proiettile premere il pistoncino che vedi davanti alla guardia del grilletto, sul lato inferiore, per sbloccare la piastra inferiore del serbatoio. Così facendo apri inferiormente il vano del serbatoio mettendo a nudo anche la molla a "w" deputata ad alimentare le cartucce.

    Lo scatto in due tempi ti permetterà di ottenere buoni risultati, il mauser è un ottimo fucile e se il tuo non ha la canna troppo consumata potrà darti buoni risultati.

    • Accedi per rispondere alle risposte
Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.