Fiocchi strani e farine ancor più strane?

Mi chiedevo, visto che i vegani sono i maestri dell' autoproduzione, non è che sapete come fare la farina? Vedete, io una volta ho provato a fare quella di riso: ho tostato il riso, l' ho messo dentro ad una bottiglia con delle biglie di vetro e ho agitato per tipo tutto il giorno... il risultato erano chicchi di riso tutti spezzettati, grossi tipo cous cous. Con il frullatore ho ottenuto risultati poco buoni perché boh.

E oggi mi son detto: perché non mi costruisco un mulino a manovella? Il tutto sarebbe fattibile se trovassi delle pietre belle cilindriche... e se la farina la faccessi con un simil mortaio? secondo voi esce abbastanza fine? In alternativa c'è qualche elettrodomestico che possa essere traviato a tale scopo?

E i fiocchi? Si può sapere cosa sono? chicchi rotti?

Aggiornamento:

che bello quando nessuno ti caga

Aggiornamento 2:

Aggiornamento 3:

@fata la roba della farina bianca che è tutta bleahosa la sapevo già, è per questo che mi sono interessato. Avevo letto anche di quel mulinetto ma io non li ho quei soldi da spendere purtroppo.

Comunque oggi ho fatto la farina! Il tutto mi è stato suggerito da quella tizia superpovera che ne I pilastri della terra macina il grano con un sasso. Ecco, ho preso un ripiano di marmo e un sasso e ci ho macinato una roba che credo sia orzo, ma non ci giurerei.

In ogni caso ora, dopo mezz'ora di lavoro e di polsi spaccati, ho mezzo bicchiere di farina home made! ma che bravo che sono

ieri ho provato ad usare un robottino da cucina ma non ha funzionato per niente, ho solo decorticato delle lenticchie che poi ho usato per la zuppa

5 risposte

Classificazione
Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.