Anonimo
Anonimo ha chiesto in Musica e intrattenimentoMusicaClassica · 8 anni fa

Teoria musicale (chiave di do) ?

salve a tutti volevo chiedere: questa chiave è usata x fare note piu basse o piu alte rispetto alla chiave di sol?perchè x esempio io ke uso guitar pro ho notato ke la chiave di basso è usata x fare note piu basse della chiave di violino, perciò come si usa la chiave di do?grazie mille

2 risposte

Classificazione
  • Anonimo
    8 anni fa
    Risposta preferita

    La chiave di do si trova innanzitutto in mezzo ai due pentagrammi degli spartiti per pianoforte, sopra lo spartito in chiave di sol o violino o canto e sotto lo spartito in chiave di basso, cioè fa basso. E' il punto di partenza per capire il setticlavio. considera sempre che quando si dice chiave di sol , di fa o di do si intende che sul rigo dove si trova centrata la chiave c'è la nota corrispondente. osservando lo spartito per pianoforte, se sposti la chiave di do del do centrale sul primo rigo del pentagramma superiore in chiave di sol,(i righi del pentagramma si contano dal basso verso l'alto come le corde della chitarra) ottieni la chiave di soprano, sul secondo la chiave di mezzosoprano, sul terzo la chiave di contralto e sul quarto la chiave di tenore. se invece sposti la chiave di do del do centrale sul rigo sotto del pentagramma in chiave di fa basso (il quinto rigo del pentagramma in chiave di fa) ottieni la chiave di fa baritono con la chiave di fa centrata sul terzo rigo del pentagramma anziche sul quarto.la chiave di fa sul quarto rigo è invece come detto la chiave di fa basso.

  • Pippo
    Lv 6
    8 anni fa

    Secondo me interpreti male l'uso delle chiavi diverse; è solo un problema di rappresentazione non di note alte o basse.

    Tu puoi rappresentare la stessa nota su pentagrammi in chiavi diverse, ovviamente la posizione sarà diversa perché a seconda della chiave viene deciso dove si posiziona il pentagramma.

    E' come se il pentagramma si sposta in alto o in basso sulla tastiera di un pianoforte e la rappresentazione delle note cambia perché la posizione dei tasti rimane la stessa.

    E' fatto solo per una comodità di lettura.

    Nel caso della chiave di Do si considera il Do centrale del pianoforte.

    Forse con questa immagine capisci un po' meglio ciò che intendo:

    http://www.scuoladicanto.it/Immagine%20estensione%...

    La chiave di Do si trova tra la chiave di violino e la chiave di basso comunque

    http://www.coralesansebastiano.it/appunti_di_teori...

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.