Anonimo
Anonimo ha chiesto in Gravidanza e genitoriConcepimento e fecondazione · 8 anni fa

muco dalla vagina sono incinta?

per una settimana invece di avere il ciclo normale ho avuto delle perdite di sangue scure tendenti al marrone,poi finita la settimana di queste perdite sono trascorsi cinque giorni e per due giorni ho riavuto queste perdite(non so se è per il caldo,stress che ho queste perdite) perchè non è la prima volta che mi succede...! poi dopo un giorno (cioè ieri) io e il mio ragazzo abbiamo avuto un rapporto non protetto,il fatto è che il mio ragazzo non sa se una goccia di sperma mi è entrato dentro! ma stamattina quando sono andata in bagno ho notato ke sui miei slip c'era un po di liquido e una specie di muco bianco e questo sarebbe sindomo di ovulazione giusto? ma se il mio ragazzo mi avrebbe messa incinta non dovrebbe esserci ovulazione giusto e quindi nn dovrebbe uscire il muco o il liquido???AIUTATECI VI PREGO stiamo nel panico piu totale!SE DOVETE SCRIVERE IDIOZIE POTETE RISPARMIARVELE PERCHE NON C'è DA SCHERZARE!

Aggiornamento:

scusami posso sapere se quando si e incinta si ha lo stesso questa perdita di muco oppure se questa perdita di muco si arresta come il ciclo mestruale?

4 risposte

Classificazione
  • Anonimo
    8 anni fa
    Risposta preferita

    Il Muco Cervicale di una donna è molto variabile per tutto il suo ciclo. La vagina è molto acida e è anche ostile la maggior parte delle volte anche al seme. Intorno periodo ovulatorio, tuttavia, il muco diventa più alcalino, più fluido e più trasparente, esso permette agli spermatozooi di spostarsi. In questo momento, il muco cervicale assomiglia molto al seme stesso, o al bianco d'uovo, permette al seme di sopravvivere per i pochi giorni, intorno a ovulazione, in cui una donna è fertile.

    I Cambiamenti del muco del collo uterino, dipendono dall'aumento degli Estrogeni. Gli Estrogeni poco prima dell'ovulazione raggiungono un punto di massima concentrazione, che corrisponde al max di trasparenza/filanza del muco, Avvenuta l’ovulazione gli estrogeni calano bruscamente, così il muco che era diventato gradatamente trasparente e filante diventa improvvisamente opaco e appiccicoso. Da notare che il muco diventa trasparente/filante prima dell'ovulazione.

    Schema delle Variazioni cicliche del muco cervicale :

    · Subito dopo il mestruazione si ha di solito una sensazione vaginale molto asciutta e non c'è alcun muco cervicale. Periodo Infertile.

    · Dopo alcuni giorni di aridità, c'è normalmente un muco cervicale che è descritto nel modo migliore come "appiccicoso" o "pastoso", ma non fluido. Mentre questo genere di muco cervicale non contribuisce alla sopravvivenza del seme questi giorni possono essere considerati "possibilmente fertili" se avvengono prima dell’ovulazione.

    · Seguendo questi giorni "appiccicosi", le donne notano generalmente un muco cervicale che è descritto nel modo migliore come "cremoso" . A questo punto la vagina può sembrare umida e ciò indica fertilità probabile.

    · Il muco cervicale più fertile segue ora. Questo muco molto fertile assomiglia ad albume d'uovo. È sdrucciolevole e può essere filato per molti centimetri. È di solito chiaro e può essere molto fluido. Ci si sente la vagina umida e lubrificata. E' molto importante la comparsa di una sensazione particolare "come se si fosse bagnata" si tratta di un segno di certezza quasi assoluta di ovulazione, Questi giorni sono considerati molto fertili.

    · Dopo ovulazione, il muco fertile secca molto velocemente e la vagina rimane asciutta fino a quando il successivo ciclo. Periodo Infertile.

  • 4 anni fa

    Se sei in cerca di consigi per rimanere incinta velocemente prova a seguire questo programma online http://GravidanzaMiracolosa.netint.info/?WvdP

    In una donna, la probabilità di concepire un figlio rimane relativamente uguale da un ciclo all’altro, ma generalmente è maggiore nei primi mesi di rapporti non protetti e tende poi a diminuire in modo graduale

  • 6 anni fa

    ma io nn ho capito il muco bianco indica una gravidanza o no???

  • 6 anni fa

    Ciao, ti rimando ad un articolo che potrebbe schiarirti un po' le idee sulle perdite di muco e la gravidanza, ne parla in modo molto completo! http://goo.gl/wmVzbn

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.