In poche parole.......?

Dunque, il fascismo si basa sulla collaborazione tra le classi sociali, al fine di rendere grande l'Italia.

Collaborazione tra le classi vuol dire che gli operai rinunciano agli scioperi. le loro richieste vengono soddisfatte dallo Stato (pensioni ecc...).

Nella pratica però questo intervento statale a favore della classe operaia venne "compensato" dalla depressione dei salari, attuata ogniqualvolta si verifica una situazione recessiva (grande Depressione del '29 e la Quota 90 nel '25), mentre allo stesso tempo venivano accordati sgravi fiscali alla grande industria.

Possiamo dire che il fascismo nella sua pratica si è basato anche sul liberismo, cioè sull'idea che l'aumento della produzione dovrebbe portare alla crescita economica, la quale porterebbe a una maggiore disponibilità di risorse da destinare alla classe operaia.

Nonostante i grandi sforzi intrapresi, questa crescita non avvenne. L'Italia rimase un paese arretrato (e fra l'altro anche nei primi anni del governo Mussolini, nonostante la buona congiuntura economica dovuta al buon andamento dell'economia mondiale trainata dagli USA, vi fu una depressione dei salari operai).

Tutto questo contribuì a rendere impopolare il fascismo presso la classe operaia.

Nelle campagne la situazione per i contadini è ancora più tragica, perchè vengono mantenuti il latifondo e la mezzadria (per via dell'idea della collaborazione tra le classi) e, essendo in campagna, l'assistenzialismo è per forza di cose quasi assente.

Vi sono bonifiche di zone paludose con assegnamenti di poderi ai contadini, ma non viene attuata nessuna riforma agraria.

In poche parole, il fascismo tradisce la sua vocazione socialista in campo industriale, mantendo la sua vocazione reazionaria nelle campagne, e non riesce ad attirare il consenso degli italiani, fra i quali sono molti gli antifascisti e gli indifferenti.

Aggiornamento:

Da aggiungere che le corporazioni create dal fascismo non funzionarono mai, e che esse schiacciarono i sindacati fascisti.

Aggiornamento 2:

compensato (tra virgolette) = vanificato

Aggiornamento 3:

Re di spade: scrivere in maiuscolo su internet equivale a urlare.

E poi gli anarchici non sono di estrema sinistra?

Aggiornamento 4:

Come si fa a dire che ai tempi del fascismo l'Italia era una superpotenza mondiale? Il livello di vita era molto inferiore a quello dei francesi e degli inglesi. l'Italia era ancora un paese nel quale la maggior parte degli occupati era occupata nel settore primario.

Aggiornamento 5:

Sempre per Re di spade: io non ho scritto in nessuna riga della domanda di essere democratico e non ho biasimato di scarsa democraticità il fascismo.

E' una domanda sull'economia.

3 risposte

Classificazione
  • 8 anni fa
    Risposta preferita

    Il Fascismo storico, quello che poi si impose con la Dittatura (quello "rivoluzionario" o "socialista" durò pochissimi anni e fu di fatto liquidato dallo stesso Mussolini) si basava su una mistificazione ideologica pur partendo da una NECESSITA'!

    La necessità riguardava la collaborazione tra le varie "corporazioni" di arti e mestieri (tutti erano, di fatto e di diritto, inseriti in una categoria produttiva) determinando il superamento e la negazione della LOTTA DI CLASSE (ma solo a livello individuale, perché nel Fascismo permarrà sempre ben evidente l'idea della LOTTA TRA LE NAZIONI) messa in evidenza dal Marxismo.

    In realtà, la mistificazione ideologia stava nel considerare collaborazione quello che in realtà altro non era se non la "dittatura" di un blocco sociale (ben messo in evidenza da Gramsci e, in termini diversi, da Croce) sul resto della società.

    La collaborazione si infarciva di elementi metapolitici (cioè estranei all'attività propria della Politica che è "scelta" e "responsabilità") usati come strumenti e/o come manifestazioni della attività politica e non essi stessi 'politici' quali il POPULISMO, il PATERNALISMO, l'ORGANICISMO statuale!

    In realtà, già dalla fine degli anni '10 il fascismo era diventato la LONGA MANUS della borghesia sia industrial-urbana sia di quella rurale nonché della nobiltà che stava uscendo da una fase di decadentismo e nichilismo, espressione di un mondo morente e corrotto.

    Diventerà il paladino di queste realtà economico-sociali intervenendo pesantemente (dirigismo) per salvarle dalla rovina economica!

    • Commenter avatarAccedi per rispondere alle risposte
  • 8 anni fa

    Il Fascismo, nella sua fase iniziale, nasce come un' ideale laico e socialista in contrapposizione al comunismo bolscevico. Poi, una volta ottenuto il potere e il controllo del paese, ma solo con l' uso della violenza e la privazione delle libertà individuali e di oppinione, è passato al servizio della borghesia catto/conservatrice.

    • Commenter avatarAccedi per rispondere alle risposte
  • Anonimo
    8 anni fa

    IL FASCISMO è STATO UN BENE FINO A PRIMA CHE ENTRASSIMO IN GUERRA AL FIANCO DI HITLER.

    IL FASCISMO HA TRASFORMATO L'ITALIA IN UNA SUPER POTENZA MONDIALE.

    CHI DICE IL CONTRARIO MENTE SAPENDO DI MENTIRE.

    E PER CHI MI CITA LE CRUDELTà DEL REGIME, I'OMICIDIO MATTEOTTI, IO CITO LE MIGLIAIA DI LAVORATORI ITALIANI CHE IN PIENO REGIME "DEMOCRATICO" SI SONO SUICIDATI PER LA DISPERAZIONE, PER I DEBITI E PER PAGARE GLI INTERESSI AI BANCHIERI SCHIFOSI

    LA DISTRUZIONE COMPLETA DELLA NOSTRA ECONOMIA CHE NEMMENO UNA GUERRA MONDIALE SAREBBE RIUSCITA A FARE PIù DANNI E L'ALLUCINANTE DEBITO NAZIONALE PER MANTENERE I DELINQUENTI AL POTERE.

    PER MANTENERE QUESTA "DEMOCRAZIA" QUANTI CENTINAIA DI PERSONE SCOMODE SONO STATE AMMAZZATE EH CARI BUFFONI? ANCHE SOLO CITARE I CRIMINI COMMESSI DAGLI USA CONTRO I NOSTRI CITTADINI COME QUANDO TRANCIARONO IL CAVO DELLA FUNIVIA O QUANDO ABBATTERONO UN AEREO CIVILE.

    VOGLIAMO PARLARE DEI MORTI AMMAZZATI PER MAFIA? DEGLI OMICIDI DI STATO?

    CITO CHE IN PIENO REGIME DEMOCRATICO OGNI GIORNO MIGLIAIA DI STRANIERI DELINQUONO IMPUNITI A SPESE NOSTRE.

    PER NON PARLARE DELL'ABORTO, DEI PRIVILEGI DELLA CASTA DOMINANTE, E DI TUTTE LE ALTRE PORCATE CHE CONOSCETE BENISSIMO.

    SI SI LA DEMOCRAZIA è IL BENE ASSOLUTO Bèeeeeeeee

    Fonte/i: Io comunque sono anarchico.
    • Commenter avatarAccedi per rispondere alle risposte
Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.