dermatie occhio son disperata non ne posso più! help 5punti solo per risposte competenti?

Ho 22 anni e ho sempre avuto la pelle delicata che reagisce a molti prodotti cosmetici, è di famiglia . tutti abbiamo una pelle sensibile, da quando son piccola sofro di disidrosi alle mani e secchezza che tengo ben a bada con poco stress, evitando saponi liquidi, e crema alla calendula. Ma se le mani finalmente dopo tanto tempo mi han dato tregua e si son comportate ben essendo idratate e con poca disidrosi, questo inverno ho iniziato ad avere una dermatite periorale , risltasi da sè...Ma il problema grave ora è il viso da marzo ho iniziato ad avere arrossamenti, ma pelle ben idrata , adesso dopo aver applicato delle creme idratanti ho avuto una reazione allergica terribile, si è seccata la guancia, e spellata, e sull'occhio son comparse bollicine purulente, secchezza contorno occhi poi è subentrata una totale disidratazione mi si è arrossato il contorno occhi è diventato tutto grinzoso , e si son formate rghe mai avute! In pratica chiudendo l'occhio si grinza , e mi prude molto! Premetto che chiedo esperienze e che ovviamente andrò dal dermatologo, ma vorrei avere esperienze da chi ha avuto una cosa del genere all'occhio. Sono in ansia per le grinze formatesi , sembrano rughe, andran via :(?? il farmacista mi ha dato la crema ceramol , ma la pelle è sempre secca e l'acqua me la peggiora così come ongni altro deterergente!! cosa faccio ..qualunque consiglio tranne cortisone. ma non è dermatite atopica a 22 anni vero? fatemi sapere baci 5 punti

1 risposta

Classificazione
  • 8 anni fa
    Risposta preferita

    Innanzitutto devi rivolgerti ad un buon dermatologo, ma comunque posso darti delle ottime informazioni.

    Mia figlia ha sofferto fin dalla nascita di "dermatite atopica". Ho girato diversi ospedali tra cui modena, bologna e brescia, fino a quando ho imparato che in Italia abbiamo un centro termale unico in europa.

    Sono le terme di comano (TN) sito web www.termecomano.it e lì ho imparato moltissime cose.

    Innanzitutto quando arrivi nel centro termale ti visita un dermatologo che ti prescrive ciò che devi fare.

    Comunque consiste nel fare dei bagni di 20 minuti al giorno in questa acqua termale che sgorga a 37 gradi. sono tutte vasche singole e sterilizzate. Inoltre ci sono le creme a base di acqua termale che sono molto efficaci e non danneggiano la pelle. Poi per idratare la pelle usa l'olio secco in bomboletta della VEA è ottimo!!! Abbiamo insistito per 7 anni consecutivi e se ti dico che a 6 mesi di età aveva delle piaghe aperte, ora non quasi più nulla.

    Lì ho conosciuto moltissime persone che provengono da tutta Italia, che hanno saputo dell'esistenza delle terme grazie a internet.

    Buona cura e Buona fortuna.

    Fonte/i: esperienza personale
Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.