Una soluzione per la mia gelosia ... (siate seri perfavore)?

La mia ragazza spesso esce col suo migliore amico...!Io non lo conosco...e tutto questo mi da crea un nervoso pazzesco.Non che non mi fida di lei...non me ne da motivo...però il fatto che esca con un ragazzo che per me è uno sconosciuto...nonostante sia il suo migliore amico...non lo riesco ad accettare.Me lo presentasse...potrei capire che persona è...ma niente!Non gliel ho mai chiesto e lei mai me lo ha presentato...sapendo che tutto questo mi da fastidio.Qualche giorno fa abbiamo discusso...e mi ha detto di fidarmi...e che la penso così solo perchè non lo conosco...(e perchè allora non me lo presenti?)che parlano del più e del meno...che non la toccherebbe con un dito per la grande amicizia che c'è...ecc ecc ecc...però io ci credo poco all amicizia tra un uomo e una donna perchè so noi ragazzi come ragioniamo...e spesso la testa si mette da parte.Mi da rabbia pensare che la mia ragazza esca in giro come una coppietta con un amico... non riesco a tollerarlo...e penso che anche se lo conoscessi non cambierebbe poi molto.A me essendo fidanzato non mi viene proprio in mente di passare un pomeriggio con una ragazza...e se ci fosse una ragazza che considero migliore amica capirei il disagio che creerei alla mia lei e cercherei di uscirci il meno possibile da soli.Sempre qualche giorno fà mi ha scritto che aveva finito i mess alle 8 di sera...e chiedendole a chi li aveva inviati...mi ha detto oltre che a me...a questo suo migliore amico.A quel punto mi sono imbestialito...e lei giustamente(se ha la coscenza pulita)mi ha detto di tutto xchè non mi fido ecc ecc...è una situazione del cavolo...non so davvero che fare...e ridurmi a 21 anni a scrivere su un sito mi sa un pò di ridicolo...ma forse è la soluzione migliore...essendo che leggerete in molti...magari uscirà la soluzione giusta!Le voglio troppo bene...e ho troppa paura di prendere un altra facciata.Quando mi innamoro do tutto me stesso...cascasse il mondo...e certe situazioni che io avrei sicuramente evitato...vederle fare alla mia lei mi mandano in paranoia...

4 risposte

Classificazione
  • 9 anni fa
    Risposta preferita

    sono nella tua stessa identica situazione, solo che io sono LEI e tu sei LUI.

    per fortuna il mio ragazzo ha 25 anni o mi farei qualche domanda! :P

    non avercela con la tua ragazza, è normale avere amicizie al di fuori della coppia, è normale frequentare persone che non riguardino anche te, serve per conservare quel minimo di 'spazio privato'.

    A me LUI l'ha tolto, e per questo l'ho quasi mollato. Non perchè non lo amassi o simili, figurati che stiamo per andare a vivere insieme e tutto va benissimo fra noi, ma perchè mi sentivo soffocata.

    Non fare questo errore. E' brutto anche stare nella situazione delle ragazza, credimi. sappiamo che vi feriamo, ma se non lo facciamo feriamo noi stesse.

    pensa se lei ti facesse storie, alla situazione inversa. Ti sentiresti in catene, e penseresti che non hai fatto niente per meritarti tutta questa sfiducia! Ti ha mai tradito? no. Ti ha mai raccontato palle? no. Ti ha mai fatto credere in qualche modo che non merita la tua fiducia? no.

    Parlagli tranquillamente, digli che sei umano e che sbagli anche tu, e che riconosci che è un TUO problema (perchè sappi che è un TUO problema, anche se comune a molti ragazzi/uomini)

    Digli anche però, che se vi amate vi dovete aiutare a vicenda, e che anche lei deve cercare di venirti un pò in contro. Capire se e quando sei nervoso e spiegarti le cose che fa. Se esce magari di chiamarti spesso, di raccontarti qualcosa di lui (se non proprio di farvi incontrare) e di 'rassicurarti'.

    Premetto che al mio ragazzo ciò non fece piacere, mi disse che non era un bambino e che se era un suo problema se lo risolveva lui e cavolate così, però intanto da quando io faccio così (lo sento spesso e in generale gli racconto cosa facciamo/dove andiamo/chi è ecc ecc) è più tranquillo. anche se cmq ancora un pò sospettoso...

    il suo discorso poi era più ampio, non gli piaceva neanche se andavo a ballare con le mie amiche, perchè gli altri "ci provano". E anche se ci provano? Basta dire di no. Una volta che sei sicuro che lei dice di no, dovresti star tranquillo.

    Questo è perchè voi avete questa cosa della "MIA ragazza" che la gente la guarda, la tocca, ci prova, e se lo fa è per fare un torto a voi. Anche se sto ragazzo (il suo migliore amico) alla fine avesse un secondo fine, CAVOLI SUOI. tanto lei sta con te, no? se volesse lui, starebbe con lui.

    Punto.

    scusa il papiro, è che è sempre un discorso che mi coinvolge,

    perchè è stato (ed è) praticamente l'unico motivo di litigio col mio ragazzo, ed è una cosa proprio assurda!!

    Fonte/i: esperienza personale, sigh! :(
  • Anonimo
    4 anni fa

    Ciao :) So che è discutibile, ma io non mi sento affatto di scegliere tra le due opzioni. Essere gelosi a mio parere è una corruzione dell'anima, l. a. tua esistenza si riduce advert ammirare l. a. vita degli altri, tristezza e sconforto ogni volta che non si riesce a raggiungere l'obiettivo sperato... ma perché vi è l. a. mancanza di forza caratteriale. Subire l. a. gelosia, morbosa, altrui, è brutto perché ti senti pressato, non puoi commettere falsi passi poiché verresti subito "predato"... non capiresti il senso di tale trattamento pur sforzando le meningi, poiché l. a. tua vita è migliore della sua. Troppo dolorosa l. a. scelta... help

  • 9 anni fa

    Ciao, secondo me dovresti conoscere bene questo suo amico.. Perchè non ha voluto presentartelo, finisce i messaggi presto sempre per lui ecc ecc e allora c'è qualcosa che non va.. Lei sicuramente ti dirà che sei pesante perchè non lo conosci ecc ecc ma tu parli chiaro e le dici tutto.. Non va bene che una fidanzata esca sempre con un amico e per giunta il fidanzato non sa nemmeno chi è!!.. Fatti sentire compare :)

  • 9 anni fa

    secondo me il tuo disagio è causato dal fatto che non lo conosci e non sai con chi sia. A parer mio se te lo facesse conoscere sarebbe tutto più facile almeno avresti una visione completa della situazione, cioè se ti risulta simpatico, serio e affidabile come ragazzo saresti più tranquillo, ma se invece ti da un effetto negativo saresti più agevolato nel giudicarlo e chiedere alla tua ragazza di iscirci meno perché non ti piace come persona. Ok gli amici ci saranno sempre e tutte ste ca***** ma ora lei sta con te ed è giusto che tu sia geloso e mi fa restare esterrefatta il fatto che lei non te l'abbia mai fatto conoscere oppure che non abbia mai cercato di risolvere la situazione. Spero di esserti stata d'aiuti ciao :)

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.