CHIMICA INORGANICA aiutini!!!!?

Ho dei quesiti da farvi:

1. Se a una soluzione AgNO3 si aggiunge HCl:

a) la soluzione si neutralizza;

b) si libera ammoniaca;

c) precipita nitrato d'argento;

d) si separa argento metallico;

e) precipita cloruro di argento.

2. Una soluzione 0,1 molare si prepara sciogliendo 0,1 moli di soluto in:

a) un litro di soluzione;

b) un chilo di solvente;

c) un chilo di soluzione;

d) 100 ml di solvente;

e) 10 ml di soluto.

3. In 100 ml di una soluzione HCl 0,1 N (non ho sbagliato, non è M ma N) vengono sciolte 0,01 moli di idrossido di sodio. UNA SOLA delle seguenti affermazioni è corretta:

a) il ph aumenta perchè la soluzione è costituita da elettroliti forti;

b) il ph diminuisce perchè la soluzione è costituita da elettroliti forti;

c) il ph aumenta perchè la concentrazione di acido cloridrico diminuisce;

d) il ph aumenta perchè aumenta la concentrazione degli ossidrilioni;

e) il ph aumenta perchè la soluzione è costituita da elettroliti di forza differente.

*Vorrei che mi spiegaste anche come fate a rispondere! Dopodichè vi aggiudicherete i 10 punti!! Grazie! ;) *

1 risposta

Classificazione
  • 8 anni fa
    Risposta preferita

    Le risposte te le do dando un po' per scontato che qualcosa di chimica ne sai

    1. = e)

    La soluzione si neutralizza: NO, non potresti dirlo, discorsi complessi di equilibri, si potrebbe fare una stima qualitativa però... Ammoniaca ovviamente non si può formare! Nitrato d'argento è AgNO3: è liquido, e poi se nella domanda ti dice "se ad una soluzione di AgNO3", penso che era scontato eliminare anche la c). Ag metallico..!? Che ti dico, dovrebbe avvenire una redox assurda (l'Ag+ in soluzione dovrebbe ridursi ad Ag metallico, il Cl- dovrebbe fungere da agente riducente e ossidarsi a Cl gassoso). Il fatto è che è molto scontato che la risposta sia la e). Gli alogenuri (cloruri, ioduri, ecc) di Ag sono sali davvero poco solubili. Aggiungendo HCl --> H+ + Cl- il cloruro (Cl-) libero in soluzione si associa con Ag+ e precipita AgCl.

    2. = a)

    Beh questa è banale. 0.1 MOLARE = 0.1 MOLI / LITRO DI SOLUZIONE. Quindi a)

    3. = d)

    Questa poteva essere più ingannevole. La e) subito la scarti. HCl e NaOH sono, rispettivamente, un acido ed una base forte. Ora la b) la scarti perchè ovviamente aggiungendo una base ad una soluzione acido IL pH AUMENTA. La a) anche la scarti perchè comunque non ha molto senso parlare di elettroliti forti (un elettrolita forte è una specie che si dissocia pressoché completamente in soluzione) cioè non ha molto senso la frase "il ph aumenta PERCHE' la soluzione è costituita da elettroliti forti". Rimangono c) e d). Beh qua potrebbero venire dei dubbi, ma penso che la più corretta sia la d). L'aggiunta della base comporta l'aggiunta di ossidrilioni (OH-), che vanno ad abbattere la concentrazione degli idrogenioni H3O+ (o H+ meno rigorosamente). Ricordati sempre che in H2O:

    se il pH AUMENTA = DIMINUZIONE [H3O+], AUMENTO [OH-]

    se il pH DIMINUISCE = AUMENTO [H3O+], DIMINUZIONE [OH-]

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.