Come si filetta una canna?

Ciao ragazzi, una curiosità: ma le armerie che eseguono lavori di filetatura della canna per applicarvi spegnifiamma o strozzatori, filettano con strumenti manuali o tramite tornio? la filettatura manuale riesce a garantire la coassialità con la canna?

Grazie :)

3 risposte

Classificazione
  • 9 anni fa
    Risposta preferita

    Il tornio non è indispensabile e sono disponibili in commercio appositi kit per eseguire le filettature manualmente, se dai un'occhiata al sito di Midway Italia ... vedi come sono.

    Il tornio richiederà un mandrino a gioco ridotto e la canna andrà serrata verificandone il run-out con un comparatore centesimale.

    La procedura di filettatura manuale è descritta molto bene nel libro "gunsmithing at home" di John E. Traister, la cui procedura in sintesi è la seguente:

    1) smontare la canna, accorciarla se necessario (es. per strozzatori esterni), sbavare la volata, pulire bene sia internamente che esternamente, smontare in mirino e stringere la canna nell'apposita morsa con ganasce imbottite.

    2) per rispettare la coassialità della lavorazione, nel kit ci sono 5 tipi di "guide" (bore pilots) con range +/- 4 millesimi di pollice rispetto al diametro nominale della canna ad incrementi di 2 millesimi di pollice. Infilare la guida dalla camera di scoppio e spingerla in canna fino al punto di interferenza. Infilare dalla volata l'apposito alesatore, infilandolo nella guida.

    3) lubrificare ed iniziare l'alesatura avendo cura di non esagerare con la pressione, dopo circa 6 giri lubrificare a rimuovere lentamente l'utensile, pulire e terminare l'alesaggio.

    4) rimuovere l'alesatore e pulire bene. Installare l'utensile per filettare in maniera analoga all'alesatore ed iniziare la filettatura avendo cura di lubrificare costantemente ed esercitare una pressione leggera e costante.

    5) rimuovere l'utensile e la guida e pulire bene la filettatura. Verificare l'accoppiamento, avvitando manualmente lo strozzatore e se tutto è andato per il meglio montare definitivamente lo strozzatore usando l'apposita chiave.

    A prescindere da come sia stata eseguita la filettatura (manuale o al tornio), il buon esito dipende principalmente dall'esperienza e bravura di chi lo esegue.

    ciao

  • 9 anni fa

    hahaha spegnifiamma o strozzatori.....

    comunque ci vorrà sicuramente un tornio

  • Anonimo
    9 anni fa

    E' un lavoro estremamente difficile e delicato: si rischia di perdere la precisione. Credo ci siano problemi se l' arma è catalogata e cioè con lunghezza di canna definita. Devi alesare e poi filettare

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.