Sophie ha chiesto in Scienze socialiPsicologia · 8 anni fa

Provare ad inseguire il proprio sogno, o accontentarsi?

Sono una ragazza che ha sofferto molto, vivo da sola nel nord italia lontano dalla mia famiglia, qui mi trovo bene, però non riesco a trovare lavoro, o per lo meno un lavoro che mi faccia sentire appagata mentalmente non dico economicamente, che so quanto sia dura con questa crisi! sono diplomata ,ho fatto il liceo classico... qui ho lavorato come segretaria part-time ( poi è scaduto il contratto e bye bye) poi come barista in un pub ( è stata durissima, sotto pagata e orari pazzeschi, ricordo ancora il mal di piedi e schiena, delle volte per la stanchezza andavo in bagno a piangere, e poi tornavo dietro al bancone) e anche come promoter di sigarette, a starmene 8 ore impiedi nei tabacchi a prendermi gli insulti o in alcuni casi le proproste oscene della gente... mi sento parecchio stanca e frustrata mentalmente, quando andavo a scuola, sognavo di fare la hostess ( mio padre non ha voluto pagarmi gli studi) ma poi , piano piano, ho capito che forse erano sogni da bambina e che dovevo andare avanti e cercare un lavoro. Invece mi ritrovo a 23 anni depressa e infelice, ogni giorno sogno la mia vita da hostess, piu passa il tempo e piu capisco che è questo il mio segno e devo lottare per realizzarlo! i miei non credono in me, anzi ridono di questo e io sto male, forse sono una scema ... Non so l 'inglese e visto che gli ultimi colloqui che ho fatto in città non sono andati bene proprio perchè non so la lingua, mi è venuto in mente di fare un corso d inglese, ma poi mi sono detta, ma allora perchè non vado a fare la ragazza alla pari, oltre faccio il corso d inglese in U.K e quando avrò finito e saprò correttamente parlarlo, potrò anche provare a fare la hostess di volo (Di cui sono informatissima sui requisiti, il corso ecc).... i miei dicono che per loro va bene se vado in inghilterra. ma non credono che riuscirò mai a concludere nulla! In questi giorni, un tipo mi ha vista lavorare come promoter e vuole farmi un colloquio perchè vorrebbe prendermi come agente rappresentante della marca di sigarette che vende ( non mi ha detto molto a riguardo) ora, io onestamente non vado pazza per questo lavoro, ma non so bene di che si tratta, ma se la paga fosse buona, mi converebbe accettare? perchè dal momento in cui accetto significa rinunciare al mio sogno di hostess, proprio ora che potrei andare in UK dopo aver finalmente convinto la mia famiglia, ma se rifiutassi e poi non riuscirei cmq a diventare un hostess, avrei perso un lavoro.... E' giusto per l ennesima volta rinunciare a lottare per il proprio sogno per accontentarsi e fare felice anche i genitori , oppure per una volta nella vita dovrei rischiare? voi al mio posto che cosa fareste?

5 risposte

Classificazione
  • Anonimo
    8 anni fa
    Risposta preferita

    Al posto tuo mi immaginerei una bilancia : da un lato il peso di un lavoro inappagante che ti da peró uno stipendio dall'altro il peso del sogno della tua vita .... Secondo me da quello che scrivi sei una ragazza coraggiosa disposta a fare sacrifici e che si butta in tutto ciò che le sembra conveniente :) guarda a 23 anni puoi fare ancora tutto ;) il mio consiglio ? Vai in Inghilterra studia e magari lavora anche (sai quanti italiani lo fanno ) torna in Italia e realizza il tuo sogno !!! Quando ti guarderai indietro sarai fiera di te e del percorso che hai fatto e di tutte le difficoltà che hai superato !!! Ma sarai orgogliosa di te !!! Non fare una cosa sognandone un'altra vivresti con il rimpianto !!! I sogni sono belli anche perché per realizzarli ci vuole coraggio e determinazione !!! Ma poi vuoi mettere dopo la soddisfazione ? Auguri ;)

  • Anonimo
    8 anni fa

    Insegui il tuo sogno e lotta per far sì che questo si realizzi. Accontentarsi?Non prima di averci almeno provato!

    e ti dirò un altra cosa..fare un lavoro come hostess é anche uno dei miei sogni,ma i miei pessimi voti e la mia mancanza di volontà me lo impediscono..

    ma tu (essendo pure diplomata)potresti farcela.

    Buttati! e al diavolo chi ride delle tue scelte.

    Buona fortuna!!!

  • walko
    Lv 4
    4 anni fa

    Ti consiglio un ottima cura naturale per la sciatica http://CurareLaSciatica.teres.info/?9GN9

    Il termine sciatica sta a indicare un’infiammazione piuttosto dolorosa localizzata in uno o entrambi gli arti inferiori. Trae il suo nome dalla parte soggetta al disturbo ovvero il nervo sciatico, noto anche come ischiatico.

  • karma
    Lv 7
    8 anni fa

    vai a londra..ti darà piu soddisfazione fare la ragazza alla pari fidati..anche io faccio la promoter ee fa schi.fo..a 23 anni volevo prendere un'altra strada ma i miei nn volevano,ora ho 30 e sto ancora pensando di prendere qlla strada...tu nn vuoi fare questi lavori a vita e lo sai bene dentro di te...qndi vai,fallo per il tuo futuro..

    c'è una vita sola. evivere col rimpianto di non averci neanche minimamente provato è uno schifo. vai

  • Che ne pensi delle risposte? Puoi accedere per votare la risposta.
  • Saul
    Lv 7
    8 anni fa

    La vita è reale, non si affronta sognando.

    Anche se insegui il tuo sogno, non è detto che troverai la felicità che cerchi.

    Te lo dice una persona che vive il proprio sogno.

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.