AIUTO CON UN RAGAZZO SITUAZIONE STRANA è LUNGO DA LEGGERE MA FATE UNO SFORZO VI PREGO?

VI PREGO LO SO CHE E LUNGO E NON VI SI CREA A LEGGERE PERò FATE UNO SFORZO VI PREGO HO BISOGNO DI AIUTO allora... c'e questo ragazzo con cui ero amica infatti tutti i giorni dopo la scuola a partire da aprile facevamo un pezzo di strada insieme e mi faceva i gavettoni ridevamo e scherzavamo... Poi e arrivata... visualizza altro VI PREGO LO SO CHE E LUNGO E NON VI SI CREA A LEGGERE PERò FATE UNO SFORZO VI PREGO HO BISOGNO DI AIUTO allora... c'e questo ragazzo con cui ero amica infatti tutti i giorni dopo la scuola a partire da aprile facevamo un pezzo di strada insieme e mi faceva i gavettoni ridevamo e scherzavamo... Poi e arrivata l'estate e le medie sono finite... abbiamo iniziato a vederci a casa di una mia amica ci incontravamo per casa e giocavamo tutti insieme a carte ecc... poi da li per scherzare ha iniziato a buttarmisi addosso ad abbracciarmi farmi i massaggi alla schiena il solletico ecc...messaggiavamo sempre.. poi abbiamo iniziato a vederci per conto nostro a una casa abbandonata e li passavamo le ore stando appiccicati e lui mi coccolava ecc.. poi un giorno ho preso coraggio stavamo quasi per baciarci però lui non mi baciava allo ho lasciato perde e mi so allontanata allo ma detto: che hai pensato? io: niente... lui: dimmelo tanto lo so io: allora se lo sai perchè me lo chiedi? lui: voglio sentirlo da te allora io: va bene pensavo che mi baciavi... e lui: si in effetti anche io... allora poi stavamo di nuovo abbracciati e ho provato a baciarlo... si è tirato indietro e ridendo mi ha detto aaaaa ci hai provato e!!!e io: nono ma che dici... insomma ci siamo salutati... ma da quel giorno lui mi ha ignorata e non ci siamo visti più, mi prendeva a parole se gli scrivevo ecc... un giorno mi sono rotta so andata sotto casa sua e gli ho detto scndi che ti devo parla.. non è sceso però alcuni giorni dopo l'ho convinto a veni alla casa x chiarire.. solo che tutte le domande che gli facevo lui riusciva a divagare e non rispondere... però ha riniziato ad abbracciarmi come faceva prima... allora gli ho detto: quindi mo abbiamo fatto pace? e lui... no questa è solo una tregua io da domani rinizio a trattarti male... insomma è andata avanti così cioè che mi ha trattato male per altri parecchi mesi... Poco tempo fa è successo che l'ho rincontrato a casa di questa mia amica e mi sono sentita male e lui tutto preoccupato stava li mi abbracciava faceva oddio che hai che ti senti.. non me ne vado finche non stai meglio (e doveva gia stare a casa da un bel pezzo) poi però di nuovo tutto come prima... poi più o meno 2 settimane fa è uscito con me e questa mia amica la sera.. all'inizo litigavamo perchè lui negava quello che era successo tra noi... poi ha riniziato ad abbracciarmi e a coccolarmi di nuovo... insomma dopo alcune sere cos'e successo che stava sdraiato su di me... allo ha detto: adesso vorresti che ti baciassi... e io ridendo: nooo tanto che senso avrebbe? e lui: a bho... tanto io rimango così finche non mi dai una risposta... io non gli rispondevo allo ha detto: devo decide io? allo gli ho detto di si... si è alzato e si è allontanato... poi è tornato di nuovo sdtìraiato su di me e ha detto: ci sei rimasta male e?! io: no perchè lo sapevo.. lui a si? (pochi giorni prima mi aveva detto di fare uno scherzo ad una nostra amica Noemi e di fingere che stavamo insieme) allora mi ha detto: ma siamo sicuri che domani davanti a Noemi staremo fingendo?... io ho chiuo gli occhie sottovoce ho detto.. per me no e lo sai... allora mi ha baciato... poi di nuovo e mentre mi portava a casa mi abbracciava e diceva bhe anche se adesso stiamo insieme io non cambio non pensare che usciamo tutti i giorni e cose del genere...io gli ho detto come hai fatto a trattarmi male allora.. e lui: bhe è stato difficile.. molto difficile... insomma sono tornata a casa ma gia per messaggio mi ha detto che non era sicuro di quello che aveva fatto... il giorno dopo ci siamo visti alla casa e ha detto: meglio che lasciamo perde perchè non sono sicuro che quel bacio ha avuto per me lo stesso valore che ha avuto per te... e poi non posso fa lo ******* perchè c'è un mio amico a cui piaci e ci sta provando prima lui.. allora ha detto vabbe basta me ne vado... allo se ne andato e so scoppiata a piange... tipo per un ora poi sono scesa( perchè questa casa è a 2 piani) e lui era li... e aveva sentito tutto... allo mi ha abbracciato e mi ha detto... io ci tengo a te non voglio che stai male... ma ti preferisco cvome amica che come ragazza... sono dovuta torna a casa e la sera sono riuscita stavo con degli amici e lui a un certo punto arriva e ci fa uno scherzo.. e rinizia ad abbracciarmi di nuovo... della serie -.-'' è andata avanti così poi un giorno mi si è rimesso nella stessa posizione in cui mi ha baciato e si e messo a ride e io gli ho detto non puoi farmi questo... il giorno dopo però h iniziato di nuovo a prendermi a parole e adesso mi tratta di nuovo male... non ci capisco un ***** datemi delle risposte perchè non so veramente più che fare... :(
11 risposte 11